Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Putin: Vorrei più cooperazione con l’UE

Durante il vertice Russia-UE di San Pietroburgo, il presidente Putin ha sollecitato una maggiore cooperazione fra le parti. Richiesta che gli eurocrati farebbero bene a seguire, non solo per la dipendenza diretta dal gas russo, che diventerà effettiva quando il gasdotto “South Stream” sarà completato, ma soprattutto perché la collaborazione potrebbe portare enormi vantaggi per entrambe le parti in causa.

Altri temi sul tappeto dell’incontro sono: Siria, Iran, crisi dell’Eurozona, liberalizzazione dei visti e imminente ingresso di Mosca nella Wto. In particolare quest’ultimo evento dovrebbe preoccupare le autorità di Bruxelles, visto quanto fu devastante l’affrettato ingresso cinese nell’organizzazione, tuttavia se ben gestita l’adesione russa potrebbe portare più occasioni di sviluppo che danni.

Speriamo che questa volta non prevalga il miope atlantismo che contraddistingue i vertici dell’UE.

(red)

 

 

I nostri Editori

Armenia. Atto di guerra degli azeri

Siria. Nuovo no di Cina e Russia a interventi armati