Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Iraq. Gli attentati non si fermano

Il pacificato Iraq non è affatto pacificato. Lo sappiamo da tempo. Praticamente da sempre, ma mentre i media mainstream hanno ormai quasi archiviato il tema, nel paese conquistato dagli States e dai suoi alleati, come era facile immaginare, la guerra civile continua inesorabile. Almeno 10 persone sono morte in una serie di attentati avvenuti nei giorni scorsi. Vicino a Garma, a est di Falluja, tre soldati sono stati uccisi nell'esplosione di due ordigni. A Baghdad, due poliziotti sono morti quando uomini armati hanno aperto il fuoco contro un posto di blocco della polizia. Le altre vittime sono tre guardie di una società di sicurezza e un uomo e una donna trovati cadaveri in circostanze ancora poco chiare.

 

I nostri Editori

Le Pussy Riot si danno alla fuga

Rassegna stampa di ieri (26/08/2012)