Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Le Pussy Riot si danno alla fuga

In merito al tema non c'è molto altro da dire dopo ciò che ha scritto Mannino su queste pagine giorni addietro, qui.

L'aggiornamento, più di colore che di altro, è il fatto che due componenti della band - band si fa per dire - al momento appaiono fuggite dal Paese e dunque ricercate dalla polizia. Non solo: pare che le fuggitive stiano "reclutanto femministe per preparare nuove azioni di protesta". L'annuncio di questa crociata russa arriva proprio dall'account twitter della band...

I nostri Editori

Il populismo immaginario

Iraq. Gli attentati non si fermano