Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Qualità dell'aria: Italia all'ultimo posto

Particolato, ozono, monossido di carbonio. E poi anche nickel e benzene. Il rapporto 2012 dell'Agenzia Ue per l'Ambiente è chiaro: l'Italia  è tra quelli che nel 2010 ha superato più spesso i limiti (siamo insieme a Polonia, Slovacchia, Balcani e Turchia).

I nostri Editori

Grecia: nuova settimana di scioperi (e tagli)

LA PALESTINA È UNA CAUSA PERSA ?