Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Siria: siamo a 30 mila morti

Il bilancio funebre della crisi siriana avrebbe fatto fino ad oggi 30 mila morti, almeno secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani basato a Londra. Gli attivisti anti-regime contano tra gli uccisi 7.322 soldati, 1.168 disertori e 21.534 civili fra armati e non armati, anche se non spiegano cosa sia, a parte essere un ossimoro, un “civile armato”.

Solo oggi i morti sarebbero stati 192, di cui 122 trovati in due località vicino a Damasco, con ferite da arma da fuoco o da taglio, e questo mentre nulla si muove sul fronte diplomatico e nessuno, o quasi, spinge per l’unica soluzione possibile, quella diplomatica, anzi tutti si arroccano su posizioni oltranziste e strumentali che nulla di buono possono portare al martoriato popolo siriano.

I nostri Editori

Toh, lo spread risale

Crisi Nippocinese: auto contro portaerei