Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Tripoli: i ribelli… si ribellano

Appartenenti alle milizie, cui il governo aveva dato 48 ore di tempo per consegnare le armi, le hanno invece usate in una sparatoria davanti al parlamento, per richiedere che il ruolo da essi svolto nella caduta del regime venga riconosciuto dal nuovo governo libico.

La manifestazione è stata dispersa, pare, senza vittime, ma resta l’incapacità delle nuove autorità di controllare sia territorio che fazioni armate, spesso facenti capo a realtà tribali di cui non si può non tener conto nella riorganizzazione della Libia.

I nostri Editori

Tu mi stronchi, io ti denuncio

Forze di Polizia, a Madrid, solidali agli Indignados