Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Turchia. I curdi colpiscono un oleodotto

Gli indipendentisti curdi hanno messo a segno un attacco che ha colpito un oleodotto fra Kirkuk e il porto turco di Ceyhan, dove transita circa un quarto dell’esportazione di petrolio iracheno.

L’azione segnerebbe una svolta nelle tattiche di guerriglia da parte del movimento di liberazione che, invece di continuare a colpire le forze armate di Ankara in continue imboscate, pare intenzionato a colpire obiettivi strategici in settori economicamente sensibili.

I nostri Editori

Gazprom: niente guerra alla Ue

Belfast. Si riaccende l’antico odio