Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Catalogna: servirà a qualcosa l'indipendenza dalla Spagna?

"

Manifestazione per lindipendenza in Via Laietana l11 settembre 2012.

Manifestazione per lindipendenza in Via Laietana a Barcellona, 11/09/2012. Foto di Lohen11 su Wikimedia Commons (CC BY-SA 3.0)

Il 25 novembre scorso i catalani [en, come i link successivi, tranne dove altrimenti indicato] si sono recati alle urne per le elezioni regionali anticipate, a soli due mesi di distanza dalla massiccia manifestazionea Barcellona per lindipendenza catalana.

L’affluenza alle urne ha raggiunto quasi il 70%, la più alta degli ultimi 30 anni, e i quattro partiti politici (CiU-ERC-ICV-CUP) in favore del referendum sull’indipendenza hanno ottenuto più del 50% dei seggi rispetto ai sostenitori dell’unità nazionale. In particolare i due principali, il CIU di centro-destra e i socialisti del PSC, hanno subito una dura battuta darresto.

La Catalogna sembra quindi decisa a tenere un referendum sul legame con la Spagna, ma non crede che i maggiori partiti politici siano in grado di portare a termine il processo secessionista. La Spagna comunque non permetterà tanto facilmente ai Catalani di andare al voto, visto che una secessione andrebbe contro la Costituzione redatta nel 1978, dopo la caduta della dittatura di Francisco Franco.

Leggi tutto

I nostri Editori

PAR CONDICIO, CHE PRIORITÀ…

Monti candidato: ma "riforme" è promessa o minaccia?