Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Euroscettici. Uragano in arrivo

Anche se i media di regime rimuovono ogni possibile riscontro di quanto è sotto gli occhi di tutti, è ormai manifesto, ovunque nell’Europa dei Ventotto – la cosiddetta Unione Europea – l’irreversibile scollamento tra cittadini e (supposte) elites alla guida dei vari poteri nazionali e internazionali.
In blocco governanti, uomini di partito, banchieri, sindacalisti e grandi imprenditori –  definiti la “classe dirigente” – sono ormai considerati dalla gran parte dei popoli “il problema” da risolvere.
Ovunque in Europa – nell’eurozona e oltre – il rigetto, il rifiuto, di tali elites istituzionali è maggioritario o tende ad esserlo. Le prossime elezioni dell’europarlamento saranno lo specchio di tale tendenza, dichiarata dai media embedded, con un retrogusto, per loro, diffamatorio, “nazionalista” ed “euroscettica”. 

Leggi tutto

I nostri Editori

Le mura del mito e il nostro squallore quotidiano

La rivoluzione è finita. E i giornali hanno perso