Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Gaza. Maxi sconto agli assassini di Arrigoni

In primo grado i responsabili della morte di Vittorio Arrigoni, il reporter e attivista umanitario filo palestinese ucciso a Gaza il 15 aprile 2011, erano stati condannati all'ergastolo. In appello la pena è stata ridotta, senza dibattimento e con una decisione rapidissima da parte dei giudici, ad appena 15 anni.

Un esito annunciato, e temuto, che rinnova l’assurdità di quel sequestro ispirato solo dal peggiore fanatismo e conclusosi in tragedia.

qui la notizia da Nena News

I nostri Editori

Il Re del Bahrein "scaccia" i caduti britannici

Un oceano sempre meno “Pacifico”