Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

IL CROLLO DELLA CASA EUROPA

"

DI PEPE ESCOBAR
asiatimes.com

E vennero gli incantatori/ freddi e vecchi
Resero il giorno grigio/e finì l’età dell’oro/
Poiché gli uomini caddero sotto i loro incantesimi/
Era destino che soffrissero così/
La gioia svanì/ e giunsero
rammarico, sgomento, bugie/
sospiri, avidità, sfiducia, rabbia/
I cuori divennero malvagi/ le menti cieche,
vuote e mute / non più speranza, non più scopo/
C’era odio tra gli stati,
una vita di dolore/prigione, gemiti, lamenti/
negazione, privazione, inerzia/
Nessun grazia sui volti, tutto era triste.

W.H. Auden – L’età dell’oro


Sfortunatamente, non abbiamo una versione postmoderna di Dante guidato da Virgilio che possa raccontare a un mondo sconcertato cosa sta realmente accadendo in Europa, dopo le elezioni politiche che si sono svolte in Italia recentemente.

Leggi tutto

I nostri Editori

Crisi, Italia maglia nera nei pagamenti in Ue

Perché il Movimento Cinque Stelle non può dare la fiducia