Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Intanto (ancora) Monti

Napolitano non molla e rimarrà al suo posto sino all'ultimo giorno, dunque la barra rimane a dritta, ovvero sulla rotta tracciata dall'Europa. Nel comunicato di oggi non è affatto un caso che il Presidente della Repubblica abbia sottolineato con forza che c'è ancora un governo operativo, «non sfiduciato» che va avanti per gli affari correnti come, appunto, quello di mettere in pratica gli accordi e le direttive economiche «concordate con l'Ue».

E il nome di Mario Monti, in tal senso, per l'Europa delle Banche e per Napolitano che ne ha avallato le politiche di macelleria sociale messe in opera nel nostro Paese, sono una garanzia.

Intanto si attendono i nomi delle persone che comporranno «i gruppi ristretti», secondo il disegno del Presidente, che dovranno provare a stilare proposte in grado di essere portate avanti e votate dal Parlamento.

Ma attenzione, l'errore più grave sarebbe quello di credere che non sia successo nulla. Non è affatto così. La situazione di stallo attuale è una azione a tutti gli effetti. Perché ha delle conseguenze ben precise che continuano a essere portate avanti: non si modifica di un millimetro la nostra linea economico-politica nei confronti dell'Europa che ci sta dissanguando.

I nostri Editori

PASQUA (POLITICA) SENZA RESURREZIONE

Nucleare anti USA: le follie nordcoreane