Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Come non pensare la geopolitica dell'Europa

geopolitica-mossdi Jan Techau - Carnegie Europe.
Tradotto da geopolitica-rivista.org.

La disciplina analitica della geopolitica è la Kate Moss delle relazioni internazionali: una vecchia idea che continua a essere in voga, non perde mai del tutto la sua strana bellezza maliziosa, può essere applicata a qualsiasi cosa, ha un soffio eccitante di illecito e pericoloso, e il suo nome è subito riconosciuto in tutto il mondo. Le persone o l’amano o l’odiano. Ma a tutti piace guardarla e riguardarla ancora. I critici vedono la visione geopolitica del mondo come deterministica e ignara dell’uomo come primo plasmatore della società e della storia. Gli aficionados spiegano che i modelli di comportamento a lungo termine dei popoli, delle società, e delle nazioni non possono essere compresi senza uno sguardo alla mappa e una adeguata comprensione degli ambienti fisici che modellano l’interazione umana.

Il concetto intellettuale di geopolitica ha avuto origine in Europa, ed è qui che è più impopolare al giorno d’oggi. Esso infatti sa di quell’orribile realismo che molti europei trovano così difficile da abbracciare.

Leggi tutto

I nostri Editori

Greci in piazza contro la troika

Ogm, schiaffo alla Monsanto: l'Italia chiede all'Ue la sospensione della coltivazione del mais Mon810