Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

PERCHE’ IN BRASILE SI PROTESTA CONTRO LA COPPA DEL MONDO

DI MARINA AMARAL
apublica.org

A Belo Horizonte, Brasilia, Rio de Janeiro, Porto Alegre, Curitiba e Fortaleza le proteste contro la Coppa del Mondo si mischiano alle bandiere di partecipazione politica, trasporti e servizi pubblici di qualità. Qui ci sono 7 motivi per cui la festa si sta trasformando in una manifestazione.

• Costi VS Eredità

Sono già stati spesi 27,4 miliardi di reais [circa 9 miliardi di euro] per i Mondiali e la previsione attuale è di un costo totale di 33 miliardi [circa 11 miliardi di euro], una quantità che si avvicina al totale delle spese federali nell’educazione per quest’anno: 38 miliardi di reais [circa 13 miliardi di euro]. Una priorità di risorse che la popolazione discute nelle strade, così come la concentrazione di denaro pubblico nella costruzione degli stadi, in molti casi, come a Manaus e Cuiabá, strutture inutili senza modo di poter essere sfruttate in futuro.

Leggi tutto

I nostri Editori

Crolla consumo di cemento. Scoppia un'altra bolla

Crisi: spread Btp sale a 300 punti base