Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

MA SE DIMINUISCONO I SALARI E AUMENTANO I DISOCCUPATI CHI COMPRERA' I PRODOTTI ?

FONTE: ILSIMPLICISSIMUS2 (BLOG)

Ma se diminuiscono i salari e aumentano i disoccupati chi comprerà i prodotti? La domanda è già stata fatta da milioni persone in questi anni ed è abbastanza intuitivo che più è distribuita la ricchezza, più un’economia reale fondata sulla produzione di massa funzionerà meglio e magari quella finanziaria (nei limiti in cui è possibile questa distinzione) peggio o comunque senza vagare di bolla in bolla. Adesso vedo che persino gli economisti ci stanno arrivando, nonostante gran parte di essi siano ancora legati mentalmente al tardo Ottocento e alla termodinamica delle macchine per la quale il rendimento della trasformazione dell’energia da calore a lavoro meccanico cresce assieme alla differenza di temperatura di un sistema. Tradotto: un sistema economico è più efficiente man mano che crescono le differenze sociali e di salario, sintesi realistica della vaporiera liberista.

Leggi tutto

I nostri Editori

Ue: decisi dazi su pannelli solari Cina

Siria, la saga degli S300