Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Casaleggio a Cernobbio? Si è impigliato nella Rete

La domanda iniziale, quando si è saputo che Casaleggio sarebbe intervenuto al Forum Ambrosetti, era ovvia: perché mai aveva deciso di rivolgersi direttamente a quel genere di platea, che certo è assai più vicina agli interessi oligarchici dell'establishment che a quelli popolari attizzati da Grillo? Il ventaglio delle possibili risposte era ampio, ma nessuna di esse bastava a spazzare via i dubbi sulla bontà dell'iniziativa. Come provocazione non sembrava un granché - tanto più in un Paese come il nostro in cui praticamente non è rimasto più nulla che scuota davvero, e a soprattutto a lungo, l'opinione pubblica - e ancora meno fondata appariva l'eventuale aspirazione a convincere i presenti ad abbandonare i loro schemi abituali e ad aprirsi a un massiccio rinnovamento della società italiana, nella prospettiva che almeno a sprazzi attraversa il programma del M5S. Un'altra ipotesi suonava ancora più inquietante: quella che lo scopo della sortita consistesse invece nell'offrire un qualche genere di rassicurazione, separando le responsabilità dei partiti da quelle del mondo economico-finanziario. E considerando imperdonabili solo le prime, laddove le seconde sarebbero più da emendare qua e là che da censurare in blocco.

di Federico Zamboni, Per Abbonati

 

 

Contenuto nella Raccolta settimanale del 21/09/2013
I non abbonati possono acquistarla qui sotto

 

Ribelle 21 Settembre 2013
€2.50

 

 

I nostri Editori

Rifiuti: trovati fusti a Casal di principe

Olli Rehn (ci) detta legge