Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

"Ci piangiamo addosso per ogni cosa"...

Caro Fini,

come sono d'accordo con lei su tutto. Anche se a volte, alcuni suoi articoli politici, mi fanno sobbalzare ma anche riflettere.
Veniamo al suo ultimo articolo sulla Nazione: sì, è vero, ci piangiamo addosso per ogni cosa. La vita così ce la rendiamo impossibile. Credo di essere una sua coetanea e come lei ho tutti i rimpianti dei tempi andati. Si dice così? o forse no. chi sa ... tutto è cambiato in peggio, in casa qualche volta mi dicono che sono depressa, non è depressione è insoddisfazione, per questo modo di vivere affrettato, senza soffermarci sulle cose che hanno veramente importanta. Ci lamentiamo su tutto senza pensare che questi eventi (fra le quali le catastrofiche notizie metereologiche), sono naturali e come tali vanni vissuti, dimenticandoci le cose vere. Questo inverno freddo è stato meraviglioso, apparte le vittime, e come noi che abbiamo solo potuto vedere i vantaggi, anche uno spasso, un freddo e un vento sferzante, ma che scaldava i cuori. Era tanto che non mi mettevo cappello sciarpa e guanti ed è stato come tornare bambina. Con il veggio in casa e il prete nel letto; e i condomi o meglio gli inquilini che si affollavano spesso nelle case degli altri per fare due chiacchiere e scambiarsi i proprio problemi.Quella si che era una vera terapia di gruppo! 
La saluto con gratitudine per darmi ogni tanto pillole di saggezza.


La sua ammiratrice Gabriella Andrei

Clima e comportamenti

Questo mondo...