Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

"Discuto del malessere..."

Egr.Dr.Fini,

La seguo ormai da qualche anno, da una trasmissione di G. Funari, letto il suo libro "Il vizio oscuro...." , cercato i suoi articoli dapprima sul sito di Stefano Torre e successivamente sul suo. Leggo il suo articolo Il" prezzo dell'indipendenza" del 26/08/2005 e mi prende la smania di comunicare con Lei. Per dirle cosa?  Che sono anni che discuto- con infinita meno conoscenza dei fatti di quanto lei dimostra-  e mi incazzo con amici e conoscenti del malessere che si percepisce nel vivere in questa società . Bando la retorica ma leggendo i suoi articoli leggo riflessi molti dei miei pensieri, io che per anni mi sono sentito un diverso perché non seguivo l'onda, quasi un anarchico, che privilegiava la cultura del dubbio all'assolutismo, alle certezze, che fuggiva e criticava tutto ciò che veniva fatto in nome del buonismo, della moralità, delle buone maniere, che poi si scoprivano essere spesso solo buoni propositi da salotto o il mezzo x ottenere favori. Mio padre, che ho perso nel '97 e aveva soli 67 anni (anche se mi chiedo se ci sia un età  giusta per perdere un padre) non mi ha lasciato una lira, come del resto ai miei fratelli, ma tanta ricchezza interiore, quella ricchezza che diventa imbarazzante al cospetto di tanta povertà e meschinità dei troppi che ci circondano. Era solo un piccolo contributo di solidarietà , considerando che in fondo avere ancora la possibilità di esprimere il proprio parere in forma mediatica o editoriale in tale monopolio di schieramenti è pur sempre un privilegio! La ringrazio per gli spunti di riflessione che mi offre,

Pino Fierro

Grazie a te,

MF

Contingenze (Israele-Palestina)

Il popolo di internet: una idea da sottoporvi.