Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Parlate di urbanesimo?

Spett.le La Voce del Ribelle, vi comunico che in data odierna è stato effettuato 

l’abbonamento annuale alla suddetta rivista (versione cartacea); la ricevuta di 

versamento è stata mandata via fax questa mattina.

Pur non condividendo integralmente l'€™impianto del vostro pensiero è indubbia 

la vostra capacità  di mettere a nudo alcuni nervi scoperti della società  

odierna; quello che mi è un poâ€' mancato è l'€™approfondimento sulle nefandezze 

dell'urbanesimo che oramai si configura come una forza centrifuga che si 

espande unilateralmente verso le campagne, azzerando le ultime sacche di 

autoproduzione e  comunitarismo e sostituendovi un modello di vita imperniato 

sul denaro, sui condomini e su un piccolissimo verde semplificato e dal sapore 

artificioso. 

 

Arrivederci da Riccardo Sampaolo

 

 

 

Caro Riccardo,

prima cosa, grazie per l'abbonamento: è grazie a voi che possiamo continuare a pubblicare la rivista. Ed è, ancora di più, a chi non condivide del tutto l'impianto del nostro pensiero che ci rivolgiamo: dialogare solo con chi è convinto in fin dei conti è poco produttivo. Dunque, grazie ancora.

 

In merito all'urbanesimo hai ragione, ma solo in parte. Beninteso, l'argomento, come scrivi giustamente, è fondamentale. Ma non è vero che non ce ne occupiamo. Ti basti leggere, ad esempio (ma non solo) quasi tutti gli articoli scritti da Eduardo Zarelli, che è uno dei nostri collaboratori più preparati e sensibili all'argomento.

 

In ogni caso, è circa un anno che stiamo facendo la corte, permettimi l'eufemismo, a Franco La Cecla, che in merito, a nostro avviso, è uno dei massimi e più brillanti esperti del settore. Spero presto di poterlo intervistare e di pubblicare il tutto sulla rivista.

 

A presto,

vlm

Il vino più caro dell'acqua

Lavoro Vs Mestiere?