Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Su Tremonti: servo o combattente?

Gentile redazione de IL RIBELLE, io vi vorrei porre una domanda su Tremonti.Secondo voi il sopracitato ministro, soprattutto considerando quanto avvenne quando propose all'ex governatore della BCE Duisenberg di stampare banconote da 1 EURO, ed egli li rispose (l'ho letto da qualche parte ma non mi ricordo dove) se avesse considerato che il governo Italiano avrebbe perso i diritti di signoraggio. Dopo poco tempo trovarono Duisenberg morto in circostanze strane nella piscina della sua casa. Considerando che ogni tanto attacca le banche ma non con tanta veemenza, io non capisco se egli è un servo del potere economico come tanti altri politici di destra e di sinistra (poichè fa il ministro in un governo eletto "democraticamente") oppure vorrebbe combattere contro il potere bancario ma non ha abbastanza coraggio.  

Saluti,

Franco Incordino

 

Caro Franco,

solo chi ha la sfera di cristallo può capire le "imperscrutabili" intenzioni di Tremonti, che da una parte - caso strano, è vero - in pratica ammette il Signoraggio (nessuno dia retta a Wikipedia, in merito, ma si faccia una opinione leggendo dei testi fondamentali come Euroschiavi edito da Arianna Editrice), e dall'altra parte tenta di venderci Bond in Dollari...

Una cosa è certa: il Signoraggio è una realtà. Sconcertante. Cosa che in confronto la maggior parte delle altre lotte che si possano fare appaiono in fin dei conti superflue.

Da ultimo, appare quanto meno strano che a combattere il Signoraggio possa essere un ministro dell'economia di un governo pseudo-democratico come il nostro, di stampo berlusconiano, perfettamente atlantista, economicista e materialista. 

vlm

 

Altri modi di vivere

"Made in Italy" e delocalizzazioni