Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Il vero taglio da fare

Capire le responsabilità, risalire al peccato originale - originali, i peccati odierni, lo sono davvero - cercare di comprendere dove abbia avuto inizio il tutto di ogni cosa, è impresa da biblioteca di Alessandria. Ipotizzare cosa accadrà invece richiede quanto meno l'interpretazione dei versetti di Nostradamus.

Tra utilizzatori finali, committenti iniziali, e intermediari temporanei, è come cercare di capire l'Iva. Tu la dai a me che la do a un altro che la dà a un altro e poi a un altro ancora finché si perde da qualche parte off shore. Così il debito pubblico, da Berlusconi a Prodi a Craxi a Andreotti fino a De Gasperi e chi più ne ha più ne metta. Non serve neanche tentare di capire il rapporto deficit-pil che tanto poi ci pensa l'Europa a dirci che tasse avere e come rientrare nei parametri che ci stanno sempre stretti. Ma se fino a poco tempo fa, almeno, tra auto blu, voli di stato con cento persone al seguito, orologi d'oro pagati con carte di credito istituzionali, mignotte, bouvette, armigeri, stampa e varie ed eventuali, almeno qualcosa la si poteva intuire, adesso non si riesce davvero a trovare il bandolo della matassa. Perché uno stato in crisi - chi non lo è? - può anche tentare di aumentare i rendimenti dei propri titoli all'infinito - tanto quando mai li ripagherà? - può anche farsi sodomizzare dalla Ue aumentando le tasse nel proprio paese, diminuendo i servizi e richiamando all'austerità i cittadini per debiti che non hanno contratto, ma tanto poi ci pensano i Credit Default Swap a regolare davvero le cose: le banche d'affari che abbiamo salvato noi stessi vendono sul mercato assicurazioni sulla solvibilità dello stato che emette il titolo per pagare il debito, e più alti sono i premi da pagare, più lo stato si trova a non valere nulla. Il circolo è vizioso - molto più vizioso di quello sulla Salaria di Bertolaso, per intenderci - perché se Morgan Stanley & company prestano i soldi allo stato di turno, e poi si rivendono tra loro i derivati sul rischio, quanto pensiamo che possano contare i vari pupazzi di Merkel, Zapatero, Papandreu e Berlusconi? E di conseguenza, quanto potrà mai valere il nostro voto per mandare al governo uno oppure l'altro? Varrebbe la pena, invece che tentare di districare il tutto, di riconoscere il filo e provare a sciogliere i nodi, di darci un taglio secco: fuori dalla Nato, dall'Europa, dall'Euro e da tutto il resto, azzeramento del debito pubblico e si salvi chi può. Tanto qualcuno a vendere Cds si trova sempre, e il bel pacco dono - "pacco" sul serio - possiamo lasciarlo in dote a qualcun altro. A qualche banca americana, per essere precisi. Così, come l'Iva, tutto tornerà all'origine, in una partita di giro finalmente chiusa e in culo a chi ha iniziato il gioco.

Steppenwolf

Il film: V 45° per ribelle

Il veleno del Ribelle numero 18 - Alessio Di Mauro