Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 16/06/2008

Rumor di sciabole?
Clientelismo parlamentare: dal sud al nord un esercito di portaborse.
I 700 studenti bloccati a Gaza.

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Marco Cedolin
      Non si comprende bene se ad obnubilare la lucidità mentale dei mestieranti della politica stiano contribuendo di più le alte concentrazioni di polveri sottili o di polvere bianca presenti nell’aria della Capitale, ma si può affermare senza tema di smentita che ogni senso del ridicolo è ormai stato superato e l’azione del governo sta travalicando i confini del razionale per iniziare a <... segue
  • di Carlo Gambescia
    Sull’impiego dei “militari nelle città” c’è un “adagio” che più o meno fa così: “ I soldati una volta usciti dalle caserme, difficilmente vi rientrano”…Pertanto la decisione del Ministro della Difesa, Ignazio La Russa assecondata dal Governo, di ricorrere alle Forze Armate, anche se in misura per ora ridotta, per fronteggiare le emergenze rifiuti e sicurezza è un primo passo, anche se timido, <... segue
  • di Gianluca Bifolchi
    Fonte: achtungbanditen
      Ricordiamoci che i signori del Palazzo che ora si stracciano le vesti per la battuta d'arresto al Trattato di Lisbona sono gli stessi che negli anni 90 affossarono senza pensarci due volte (Romano Prodi in testa, nelle sue vesti di presidente della Commissione) il progetto di Europa a due velocità elaborato da Jacques Delors, l'ultima realistica prospettiva di evoluzione federalista <... segue
  • di Giordano Bruno Guerri
        I popoli non corrono, camminano. E quando si vuole metterli al passo di corsa inevitabilmente cadono o rovesciano chi li ha costretti a quell'andamento innaturale. È accaduto con i grandi dittatori, sta accadendo lo stesso con l'Unione Europea. Non a caso l'Ue è stata gradita (o non sgradita) a tutti finché ha proceduto a piccoli, lenti passi. Dopo l'introduzione dell'euro - <... segue
  • di Massimiliano Viviani
            Gli irlandesi hanno respinto con un referendum il Trattato europeo di Lisbona e messo così a rischio l'entrata in vigore del piano di riforma dell'Unione. I no hanno conquistato il 53,4% dei consensi contro il 46,6% dei sì, su un totale di circa il 42% degli aventi diritto.L'Irlanda è stato l'unico Paese a discutere il Trattato mediante referendum. Gli <... segue
  • di Gian Antonio Stella
    La locandina del film di Daniele LucchettiLo fanno in Calabria? «I soliti terroni». Lo fanno in Sicilia? «I soliti terroni». Lo fanno in Campania? «I soliti terroni». Facile, liquidare il tema così. Ma se capita nel Veneto? Ed ecco che l'assunzione dei «portaborse » come dipendenti regionali scatena mal di pancia mai visti. Al punto che il governatore Giancarlo Galan, per protesta, è arrivato <... segue

Ecologia e Localismo

  • di Andrea Bertaglio
        I had a dream.Anche io, nel mio piccolo, ho fatto un sogno.Ho sognato di vivere in un mondo in cui ciò che mangiavo aveva ancora sapore, perché proveniva dall’orto e dal giardino di fronte a casa mia. Un mondo in cui l’odore del cibo casereccio, lentamente e pazientemente preparato nelle cucine delle case, si impossessava delle strade sostituendo il tanfo omologato dei fast food. <... segue
  • di redazionale
    Lunedì 16 giugno 2008ore 15 presso l'Urban Center Roma XI in Via Niccolò Odero 13Lester Brownpresenta a Roma "Piano B 3.0 Mobilitarsi per salvare la civiltà"tradotto dagli Amici di Beppe Grillo di Roma.PROGRAMMA DELL'EVENTOIntroduce: Dario Tamburrano Presidente Associazione Amici Beppe Grillo Roma e coordinatore del gruppo di traduzioneInterverranno: Lester R. Brown (autore e Presidente dell'Earth <... segue
  • di Marina Forti
     Per secoli, l'Africa è stata vista come un continente «selvaggio» e pieno di ricchezze (cioè, risorse naturali) tali da attirare appetiti incontenibili. Oggi quelle risorse naturali continuano ad attirare appetiti folli, ma altre immagini del continente emergono. Parliamo di immagini in senso proprio, fisiche: oltre 300 foto satellitari, scattate nell'arco di 36 anni su oltre un centinaio di <... segue

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di byebyeunclesam
        Mentre il famigerato “Camp Delta” di Guantanamo Bay, a Cuba, è ormai destinato alla chiusura e viene oggi progressivamente svuotato dai suoi - cosiddetti - “ospiti”, il Pentagono ha nel frattempo ampliato quella che si può a buon titolo definire la madre di tutte le prigioni statunitensi della vergogna: il centro di detenzione militare presso l’aeroporto di Bagram, a nord di <... segue
  • di Ralph Nader
        La più grande prigione del mondo - quella di Gaza con 1.5 milioni di reclusi, molti dei quali affamati, malati e poveri - riceve la solidarietà e le proteste dei cittadini israeliani, impressionati da quella miseria, come è documentato dalla stampa USA. Al contrario, le crisi umanitarie (causate dai blocchi governativi israeliani che proibiscono l'ingresso di cibo, medicine, <... segue
  • di redazionale
    Tre giorni fa, il 1 giungo, Hadeel Abu Kwaik appariva preoccupata e perplessa mentre sedeva nella sala computer dell’università Al-Azhar di Gaza. Oggi, dopo aver appena scoperto di essere riammessa alla borsa di studio Fulbright, dice di essere “contenta ma ancora preoccupata. Non sono ancora sicura che potremo [tutti] partire per gli Stati Uniti”.Hadeel è una dei sette studenti che, il 29 maggio, <... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

  • di Romolo Gobbi
    Autore: RomoloGobbi | Data: 16/06/2008 7.12.34 Una nuova siccità colpì la Cina del nord dal 1897 all’agosto del 1898, quando un monsone torrenziale fece straripare il Fiume Giallo. Vaste regioni vennero allagate, intere popolazioni fuggirono e naturalmente si trovarono prive di ogni mezzo di sostentamento: nell’inverno 1898-99 gli affamati erano già 2.000.000. Ma questa volta la <... segue
  • di Antonio Carioti
    «Tutto cominciò nel 1979, quando venni inviato a Budapest da Massimo D'Alema per rappresentare i giovani comunisti ai vertici della Fmjd, un'organizzazione internazionale di osservanza sovietica». Nel Pci lo storico Federigo Argentieri ha combattuto a lungo perché il partito cambiasse posizione sulla rivoluzione ungherese del 1956, sconfessando Palmiro Togliatti e la sua scelta di approvare non <... segue


Ricevi questa e-mail perchè ti sei registrato al nostro servizio newsletter



Se non vuoi
più ricevere altri aggiornamenti puoi cancellare il tuo nominativo dalla
lista degli utenti ai quali è stato attivato il servizio inserendo
la tua e-mail

nel modulo di cancellazione che trovi
<qui



Se,
al contrario, la nostra iniziativa e le nostre proposte ti interessano
e pensi possano interessare anche a qualche tuo amico,

puoi aiutarci inviando questa e-mail a persone di tua conoscenza.

ARIANNA EDITRICE

Via Caravaggio 34

I-40033 Casalecchio (BO) Italy

tel./fax 0039.051.560452 - fax 0039.051.6198820

e-mail: <redazione@ariannaeditrice.it


<www.ariannaeditrice.it


Arianna Editrice

"For good and Evil" - Charles Adams - Liberilibri editore

Irlanda: no a Lisbona - Lunedi' 16 giugno