Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 08/07/2008

Fiat: una nuova truffa all'italiana?
Le dimensioni contano.
Cyber-droghe: dalla siringa alle cuffie.

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Fabrizio Iommi
    LE CONTRADDIZIONI DEL PENSIERO LIBERALELIBERTA' DI ESPRESSIONE PER IL PENSIERO CRITICO AD ALTO TASSO DI RADICALITA', CONTRO I NUOVI LEVIATANI E L'OLIGARCHIA DELLA COMUNICAZIONE "Oggi, dopo la rivoluzione liberale, la tesi di base è antitetica : non esiste una verità che si possa ritenere a priori, dunque definitiva, ma solo una ragguagliata all’esperienza trascorsa e per ciò stesso modificabile a <... segue
  • di Manuel Zanarini
        Probabilmente ricorderete le lodi sperticate usate nei confronti della sobrietà di John Elkann, l’ammirazione, tanto da creare un relaity show apposito, per le capacità manageriali di suo fratello Lapo (esclusa qualche piccola scappatella “alternativa”), per non parlare della “magnificenza” decantata di Montezemolo oppure la superiore capacità imprenditoriale di Marchionne!!! Tanto <... segue
  • di byebyeunclesam
        Il primo venne firmato nel dicembre 1998, durante il governo D’Alema; il secondo nel giugno 2002, con Berlusconi capo dell’esecutivo; il terzo nel febbraio 2007, da parte dell’immarcescibile Lorenzo Forcieri, sottosegretario alla Difesa del governo Prodi, contestualmente all’assunzione di ulteriori impegni anche per quanto riguarda lo scudo antimissilistico voluto dagli Stati <... segue
  • di Carmelo R. Viola
      La nostra Costituzione è nata (1947) anche come antidoto degli orrori della Seconda Guerra Mondiale e della lotta fratricida tra italiani, convinti, dall’una e dall’altra parte, di avere agito legittimamente per un ideale di giustizia (ferme restando le eccezioni di consapevole criminosità). Non solo la sua prima parte si rifà ai diritti dell’Uomo, quasi prodromi di <... segue
  • di Ernesto Galli Della Loggia
      Neppure gli organ izzatori si aspettano che alla manifestazione dei girotondi di domani a Roma partecipino più di alcune migliaia di persone. Ciò nonostante, come si è visto in questi giorni, una simile adunata di persone certo non oceanica, appoggiata solo da un partito forte di appena il 3% dei voti ma da nessuna organizzazione di massa, da nessun sindacato, è in grado di mettere in <... segue

Ecologia e Localismo

  • di Marco Cedolin
      Che fine hanno fatto le centrali nucleari italiane inattive dal 1987 equiparabili a vere e proprie scorie radioattive sotto forma di infrastrutture? E quale sarà il destino delle scorie nucleari prodotte nel nostro paese prima che il referendum sancisse l’abolizione del ricorso all’atomo? Sarebbe logico attendersi che la consorteria dei fautori di un ritorno al nucleare, all’interno della <... segue
  • di Naomi Salomon
      Il nano food sarà la svolta futura ma cosa è successo al principio di precauzione? Questa è la domanda che si pone Naomi Salmon.La battaglia per tenere gli OGM alla larga dai menu è stata tutto tranne che vinta. Ci è voluto poco più di una decade per trasformare gli OGM da qualcosa di interessante a qualcosa di banale. Malgrado la significativa opposizione del consumatore e le <... segue
  • di Debora Billi
    Fonte: crisis
      Se seguite solo la TV, non sapete certo nulla dello scandalo dei formaggi. (1) I nostri TG ne hanno appena fatta menzione: sia mai che i loro inserzionisti pubblicitari abbiano a risentirne. Eppure, lo scandalo è enorme e si sta allargando a mezza Europa. In due parole, pare che una grossa azienda italo-europea raccogliesse formaggi scaduti, li rilavorasse, e li rivendesse a grandi <... segue
  • di redazionale
    Paolo Carnemolla, presidente di FederBio, commentao la pubblicazione su Science Daily degli esiti del primo progetto europeo di ricerca sul campo relativo alla coesistenza fra colture geneticamente modificate, convenzionali e biologiche/ LINK: L'articolo su Science Daily "Lo studio condotto dall'Università di Barcellona dimostra una volta di più che nel contesto dell'Europa <... segue

Economia e Decrescita

  • di movisol
      Il ministro delle Finanze Giulio Tremonti, sostenitore della proposta della Nuova Bretton Woods e del programma del Ponte Eurasiatico di sviluppo di LaRouche, ha lanciato una serie di iniziative contro la speculazione in occasione dei vertici del G-8 e dell’UE che hanno creato un abbrivo sfavorevole all'oligarchia finanziaria anglo-olandese e che non mancheranno di sortire effetti <... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di mazzetta
    Ben poche riunioni internazionali hanno avuto meno senso del G8 in corso in Giappone. L'annuale riunione tra gli otto governi auto-proclamatisi “grandi” è stata da tempo svuotata di senso e ridotta ad una passerella ad uso e consumo di folle di giornalisti acritici. Non ci sono potenti riuniti in Giappone, nel senso che nessuno degli otto capi di stato ha il potere di incidere sui <... segue
  • di Etleboro
      Il G8 si apre in Giappone discutendo intorno alle tre grandi crisi mondiali, energetica, climatica ed alimentare, che vedono confrontarsi il giovane Presidente russo Dmitri Medvedev e il Presidente George Bush. I punti di contatto sono sempre di più, come la politica nei confronti dell’Iran, per l’energia nucleare e per gli idrocarburi. Il vertice del G8 che si è aperto oggi in Giappone <... segue
  • di Luigi Spinola
          Quarantaquattro morti e centoquaranta feriti. Cinque i caduti tra i membri del personale dell’ambasciata indiana: l’addetto militare, il console politico e tre uomini della sicurezza. Quando sono state chiuse le pagine di questo giornale però, la macabra contabilità dell’esplosione che ieri mattina ha sventrato l’ingresso <... segue
  • di Antonia Cimini
    Fonte: ilmessaggero
          Per chi ama i conti alla rovescia il calendario, che segna meno un mese all’apertura delle Olimpiadi di Pechino 2008, scandisce oggi l’ultima data simbolo degli attesi giochi cinesi. A questo punto tutto dovrebbe essere già pronto, e di certo nella capitale dell’impero di mezzo lo è.    Gli <... segue
  • di Samuel Pinheiro Guimarães*
    Il mondo multipolare e l’integrazione sudamericana. L’integrazione tra Brasile e Argentina e il loro ruolo decisivo nell’America meridionale deve essere l’obiettivo più evidente, più costante e più vigoroso delle strategie politiche ed economiche tanto del Brasile quanto dell’Argentina.L’analisi dell’ambasciatore Samuel Pinheiro Guimarães, segretario generale degli affari esteri del <... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

  • di Aldo Cazzullo
        Francesco Cossiga (Emblema)Presidente Cossiga, auguri per i suoi ottant'anni. Lei è sempre malatissimo, e tende sempre a relativizzare il suo cursus honorum — Viminale, Palazzo Madama, Palazzo Chigi, Quirinale —. Eppure la vita le ha dato longevità e potere. Come se lo spiega?«Ma io sono ammalatissimo sul serio! Nove operazioni, di cui cinque gravi, una della durata di sette <... segue
  • di Sergio Romano
    Vorrei rivolgerle unadomanda alla quale non ho finora ricevuto una risposta precisa: è vero che gli Imperi centrali, nella prima guerra mondiale, offrirono all’Italia gli stessi territori che poi l’Italia ebbe partecipando alla guerra, perché non entrasse nel conflitto?Andrea Prandi Caro Prandi, L’Italia ottenne dagliAlleati molto più di quanto avrebbe ottenuto dall’Austria. Ma fra le due <... segue
  • di Davide D'Amario
      Prendiamo spunto dalla lettura del brillante studio e libro di Louis Baudin “Lo stato socialista degli incas”. Il concetto cardine, è semplice: perché gli Incas, strutturarono il loro potere in maniera socialista? Perché la loro prospettiva era comunitaria, perciò il loro nemico era l’individualismo. Non si può nascondere che la loro azione prendeva le mosse dalla totalità, <... segue

"Ai miei cari compagni" - Luciano Bianciardi - Stampa Alternativa

Martedi' 8 Luglio 2008 - Colombia