Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 09/07/2008

Estate. Il vecchietto dove lo metto? (In morte del legame comunitario).
Affittasi valori.
Tra Cossiga e Carlos, le cronache corrette d'Italia.




Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Carlo Gambescia
    Quando si deciderà di prendere le impronte anche agli anziani? Paradossalmente potrebbe anche essere un modo per interessarsi a chi d’estate rimane solo in città. E di cui ci si ricorda solo in campagna elettorale, per strappare qualche voto, promettendo il classico aumento delle pensioni.Le indagini confermano che il periodo più duro per l’anziano è quello estivo. Quando i già tenui legami <... segue
  • di Daniele Pressante
    Milano da qualche settimana è tappezzata di cartelli strani. Cinquemila annunci nei quali si offrono in affitto non cose o case, ma valori. L'idea è venuta a un giovane artista, Ivan Olita che ha disseminato questi annunci in tutta la città: affittasi carità, solidarietà, tolleranza, lealtà. Sono soltanto alcuni dei nove valori tradizionali offerti ai passanti. Sotto ogni valore offerto, <... segue
  • di Alain de Benoist
      L'ideologia del lavoro sembra avere origine nella Bibbia, dove l'uomo è definito, sin dal momento della creazione, dall'azione che esercita sulla natura: «Fruttificate, moltiplicatevi, riempite la terra, sottomettetela (Gen., 1, 28). Dio ha collocato l'uomo nel giardino dell'Eden ut operatur, perché lavori» (Gen., 2, 15). Questo brano precede il racconto del peccato originale; il <... segue

Ecologia e Localismo

  • di redazionale
    Fonte: paea
       “POLITICA – AMBIENTE LAVORO CORSO RESIDENZIALE AL CENTRO PER L’ ENERGIA E L’AMBIENTE DI SPRINGE (GERMANIA)   L’Energie und Umweltzentrum (Centro per l’energia e l’ambiente) di Springe/Eldagsen in Germania è un’associazione indipendente ed autogestita che dal 1981 lavora concretamente sulle tematiche che riguardano le energie rinnovabili, il risparmio energetico e idrico, la <... segue
  • di redazionale
             C'è per caso incongruenza tra il numero dei depuratori in Abruzzo e lo stato devastante in cui versano i nostri fiumi sempre più inquinati? Se lo domanda l'associazione di consumatori Adiconsum che intravede qualche smagliatura nel sistema ed analizza i dati emersi all'indomani della conferenza stampa del Wwf.Dai dati della regione Abruzzo risulta che <... segue
  • di Giulia Ziino
        Trenta metri cubi di acque usate contenenti 12 grammi di uranio per litro si sono riversate ieri, per cause accidentali, in due fiumi — La Gaffière e L'Auzon — nel sud della Francia. Le acque provenivano dal sito nucleare di Tricastin a Bollène, nel distretto di Vaucluse, a circa 40 chilometri da Avignone. L'allarme è rientrato quasi subito (l'incidente è avvenuto intorno alle <... segue
  • di Luca Bernardini
    La coltivazione di mais geneticamente modificato ha causato una drastica riduzione della produzione biologica di questo cereale e sta rendendo la coesistenza praticamente impossibile. Questa è la conclusione di uno studio condotto dall’Istituto di scienze ambientali e tecnologia dell’Università di Barcellona nelle regioni della Catalogna e dell’Aragona, le maggiori zone produttrici di <... segue
  • di Alessandro Iacuelli
      Brutto momento per il nucleare iberico: quattro degli otto reattori nucleari spagnoli hanno registrato disfunzioni in meno di 72 ore, come scrive il quotidiano El Paìs. Per motivi differenti, e con conseguenze sulle quali nessuno si pronuncia in modo corretto, gli incidenti si sono prodotti tra sabato e martedì scorsi. Critiche le organizzazioni ambientaliste, secondo le <... segue
  • di Patrizia Cortellessa
     Scambi di accuse, tante polemiche e lo spettro di una massiccia contaminazione ambientale. Sono gli strascichi del passaggio del tifone Fenghshen nelle Filippine, che ha provocato tra l'altro l'affondamento del traghetto Princess of the Stars, il 21 giugno scorso. Quel giorno il traghetto, di proprietà della compagnia Sulpicio Lines, era in navigazione tra Cebu e Manila: è affondato pochi <... segue

Economia e Decrescita

  • di Eugenio Benetazzo
       In queste ultime settimane sto ricevendo migliaia di email di piccoli risparmiatori ed imprenditori italiani particolarmente preoccupati da quello che sta accadendo in tutto il mondo e soprattutto da quello che riescono a toccare con mano o vedere con i loro stessi occhi sullo stato finanziario del nostro paese. Per la prima volta percepisco che la maggior parte di loro non si <... segue
  • di Debora Billi
    Fonte: Petrolio
    Una volta il G8 muoveva masse e coscienze. Quasi superfluo ricordare Genova, le sue centinaia di migliaia di persone, le "macellerie messicane". Probabilmente si pensava che il G8 contasse qualcosa. E forse, contava davvero. Oggi, a leggere la prima di Repubblica.it, con sottile imbarazzo ci si chiede se quei capi di Governo stiano lì per una specie di Giochi senza Frontiere, con le bandierine in <... segue
  • di Carolyn Baker e Melissa Taylor
      [Truth To Power vi offre questo articolo esclusivo dalla California settentrionale sull'odissea di una famiglia colpita dall'esplosione della bolla immobiliare, sulla corruzione delle aziende che ne è stata la causa e sulle penose conseguenze per la loro esistenza -- CB]. Sonoma County, California. – Circa tre anni or sono la famiglia Taylor trovò una casa che giudicò perfetta: una villetta <... segue
  • di Angelo Miotto
    Il G8, ancora senza i giganti 'emergenti' e un'agenda cha fa di tutto, un po Due anni. Era il periodo stabilito all'ultimo G8 tedesco per arrivare a un allargamento per i cosiddetti Paesi emergenti, i giganti di economie ormai sviluppate: Cina e India. Come abbiamo scritto oggi su PeaceReporter, al G8 di Hokkaido, in apertura dei lavori, la proposta del presidente <... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Umberto De Giovannangeli
    UN ESERCITO di schiave. Sfruttate. Picchiate. Violentate. Senza diritti. Senza dignità. Costrette a lavorare per 18 ore, sette giorni su sette. E se qualcuna osa ribellarsi il suo destino è segnato: fustigata a sangue. «Come se non fossi un essere umano». E questo in un Paese che l’Occidente democratico, paladino dei diritti della persona, considera un fedele alleato nel nevralgico scacchiere <... segue
  • di redazionale
      Dziennik riferisce che il ministro degli esteri polacco Radek Sikorski oggi [il 7 luglio, N.d.T.] incontrerà Condoleezza Rice a Washington per parlare di difesa anti-missile e di “allargamento della NATO”. Il quotidiano aggiunge poi che Sikorski parlerà al telefono con i candidati alla presidenza John McCain e Barack Obama. In seguito Condi andrà subito a Praga sperando di chiudere <... segue
  • di Patrick Cockburn
    L'occupazione americana dell'Iraq segue lo stesso percorso della dominazione britannica dopo la prima guerra mondiale. All'inizio ci fu una presunzione imperiale seguita alla vittoria militare, e una convinzione che ciò che facevano gli iracheni non avesse importanza. Poi ci fu lo shock e la sorpresa di una ribellione irachena - contro gli inglesi nel 1920 e contro gli americani dopo il 2003. In <... segue
  • di Ornella Sangiovanni
    Niente calendario per il ritiro delle truppe, niente accordo.Alza la voce il governo di Baghdad, e lo fa per bocca del suo consigliere per la sicurezza nazionale, Mowaffaq al Rubai’e, sciita e molto vicino al Grande Ayatollah al Sistani, il leader religioso più influente fra gli sciiti iracheni.E’ proprio dalla città santa di Najaf, dove si era recato a conferire con Sistani, che oggi al Rubai’e <... segue
  • di Federico Rampini
        I comunisti indiani escono dalla maggioranza di governo. Protestano contro l’accordo nucleare con gli Stati Uniti, che denunciano come una «svendita» dell’indipendenza di New Delhi in politica estera. Per il premier Manmohan Singh la rottura è fonte di sollievo. L’ha appresa qui sull’isola giapponese di Hokkaido, dov’è giunto <... segue
  • di Eugenio Roscini Vitali
        La campagna militare dell’esercito etiope in Ogaden si sta ormai trasformando in una vera e propria persecuzione contro la popolazione di etnia somala: rapimenti, torture ed esecuzioni arbitrarie, una crisi umanitaria di vastissime proporzioni che minaccia la sopravvivenza di migliaia di nomadi. E’ questo l’allarme lanciato da Human Rigth Watch (HRW), l’organizzazione <... segue
  • di Tommaso Di Francesco e Manlio Dinucci
      Il segretario di stato Usa Condoleezza Rice in corsa col tempo, mentre Bush sta per lasciare la presidenza e di fronte alla fragile maggioranza del governo ceco, arriva oggi a Praga per firmare con il ministro degli esteri ceco Karel Schwarzenberg l'accordo per la costruzione nella Repubblica ceca di una stazione radar antimissile nell'ambito dello scudo spaziale americano. Sarà <... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Francesco Lamendola
        Tito Lucrezio Caro, sulle orme di Epicuro - da lui ammirato e venerato quasi come un Dio - era profondamente persuaso che l'uomo, come del resto ogni altro vivente e come ogni altra cosa, non sia il risultato di un piano provvidenziale degli dei - i quali, beati, vivono negli intermundia, senza curarsene affatto -, ma un prodotto casuale di atomi: nato dal caso e destinato a <... segue
  • di redazionale
        La figura umana si scompone in tre forme principali: la testa, il torace e la sfera del ricambio1, che a loro volta si proiettano all’esterno nel mondo naturale andando a corrispondere alle forme dei tre animali archetipi: l’aquila, il leone e il toro. L’aquila  è l’animale simbolo delle forze che plasmano il capo, il pensiero. Il leone è l’animale simbolo delle forze che <... segue
  • di Francesco Lamendola
        L'uomo e la donna si cercano per istinto, ma raramente il loro incontro è armonioso e tale da donare ad essi conforto, sostegno, incoraggiamento al fine di realizzarsi reciprocamente come persone. Un equivoco di fondo fa sì che essi credano di parlare delle stesse cose e di nutrire i medesimi impulsi e desideri; mentre sentono, pensano e vivono su due piani di realtà enormemente <... segue

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

  • di Ennio Caretto
        Ennio Caretto illustra i nuovi saggi sulla Seconda guerra mondiale pubblicati del filone storiografico revisionista anglosassone. Nicholson Baker e Pat Buchanan si scagliano contro Churchill, accusato di non aver prestato ascolto alle offerte di pace naziste e aver voluto insieme a Roosevelt lo scoppio della Seconda guerra mondiale.Alla tradizionale teoria <... segue
  • di Federico Rampini
        Gandhi and Churchill di Arthur Herman costituisce un peculiare approccio biografico a due uomini che segnarono la storia del mondo. Basato sul confronto fra i due leader, il libro non parte dai loro successi rispettivamente nell’indipendenza indiana e nella Seconda guerra mondiale, quanto piuttosto dai loro errori: secondo Herman, Churchill sottovalutò il <... segue
  • di Ugo Gaudenzi
      Un giornalista "teodem" dell’Ansa, Paolo Cucchiarelli, accompagnato nelle carceri parigine di Poissy dall'avvocato Sandro Clementi, ha raccolto a fine giugno un'intervista esclusiva con Ilich Ramirez Sanchez, il militante rivoluzionario, amico di Rinascita, "Carlos". Già, Carlos. L’uomo che le polizie politiche atlantiche, coadiuvate dai gazzettieri dell'informazione <... segue

    a cura di Arianna Editrice

"La donna del prete" - Renato Izzo - Manni Editore

Giovedi' 10 Luglio 2008 - Olimpiadi cinesi