Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 29/10/2008

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Articoli

Politica e Informazione

  • di Massimo Fini
    Da settimane Berlusconi, Tremonti, i ministri, i banchieri, gli economisti, i grandi imprenditori, i commentatori specializzati ci martellano ossessivamente invitandoci ad ‘‘avere fiducia’’. Maperchè dovremmo avere fiducia?Ernesto Gola, MilanoGIÀ, PERCHÈ dovremmo ‘‘avere fiducia’’? Quando mai qualcuno di costoro ci aveva < ... segue
  • di Giuliano Corà
        Eravamo stati tentati di scrivere un fondo di benvenuto al nuovo mensile di Massimo Fini, La Voce del Ribelle (www.ilribelle.com), ma temevamo che sapesse un po’ di piaggeria. Ci ha tratto d’impaccio tal Giulio Meotti dell'agenzia di stampa vicina a D'Alema Il Velino (www.ilvelino.it). Davvero non si sa da che parte prenderlo, il Meotti, tanto i due < ... segue
  • di Gianluigi Paragone
     Certe cose è meglio non dirle. «Sono pronto a dimettermi», giura il rettore del Politecnico di Torino Francesco Profumo. «Insieme agli altri rettori. Ne abbiamo parlato, siamo tutti d`accordo. Ci dimetteremo in massa». Magari.Ma non accadrà, dunque non alimentiamo finte illusioni: Se c`è una regola universalmente nota è questa: le < ... segue
  • di Andrea Bertaglio
     A più di sessant’anni dalla fine della seconda guerra mondiale e a quasi venti dal crollo del blocco sovietico, l’Europa continua ad essere letteralmente invasa dalle cosiddette forze NATO, le quali, in realtà, sono forze militari americane che occupano in modo più o meno lecito il suolo di altri Paesi sovrani. Tra i quali, ovviamente, l’Italia.Oltre a < ... segue
  • di Miguel Martinez
      Il governo italiano è, al momento nelle mani della Destra reale, che notoriamente sta distruggendo la scuola e compiendo una serie di malefatte. Opporsi sarebbe quindi un dovere sacrosanto.Solo che l'opposizione è tutta occupata dalla Sinistra reale, che si divide in due parti: quella condannata a vita alla povertà e quella dove esiste almeno qualche speranza di < ... segue
  • di Susanna Tamaro
    Da venticinque anni vivo accanto al ministero della Pubblica Istruzione, in Viale Trastevere. Ogni autunno, al tempo della caduta delle foglie e della vendemmia, al tempo in cui le castagne cadono al suolo - quelle castagne che per decenni hanno popolato i sussidiari della scuola italiana - le grandi masse di studenti, come facessero parte del ciclico movimento della natura, cominciano ad agitarsi < ... segue
  • di Giovanni Sartori
    Sono arrivate le vacche magre (magrissime) ed è purtroppo tempo di «tagli», di tagli al borsellino e alle spese. I tagli nessuno li vuole (quantomeno per sé). Ma siccome sono inevitabili, avrei giurato che i primi sarebbero stati a carico dell'ecologia. Vedete come è facile essere profeti? E' stato proprio così.Sulla salute del pianeta Terra noi < ... segue

Ecologia e Localismo

  • di redazionale
      La domanda delle attività umane è di circa un terzo in più di quanto la Terra possa sostenere. Il quadro fornito dal Living Planet Report 2008. Appena due anni fa, nell'edizione precedente, il rapporto parlava della stessa prospettiva, ma al 2050 Gli indicatori  I dati per paese"Se la nostra pressione sulla Terra continuerà a crescere ai ritmi < ... segue
  • di Stefano Rodi
    Presentato a Londra il Living Planet Report 2008 sulla salute del pianetaLa Terra è consumata, nel 2030 ce ne serve un'altraLa Terra non sta bene; uomini, animali e piante neanche. Secondo il "Living Planet Report 2008", "check up" annuale fatto da ricercatori del Wwf e altre organizzazioni scientifiche, presentato a Londra, «entro il 2030 avremo bisogno di due < ... segue
  • di Marinella Correggia
      Incontro fra «conservatori» a Terra Madre 2008, il raduno biennale delle comunità del cibo organizzato da Slow Food e concluso ieri a Torino: José Lama Figueroa, ingegnere e promotore del «Proyecto Comunitario Conservacion de alimentos» (www.alimentacioncomunitaria.org) a Cuba, discute appassionatamente di eco-conserve domestiche con Sandor Ellis < ... segue

Economia e Decrescita

  • di Antonella Randazzo
    Fonte: antonellarandazzo.blogspot
      Ormai da tanti giorni i titoli dei giornali gridano alla “crisi finanziaria”. Ovunque si parla di questo, e si fanno congetture su quello che potrà accadere o di come “salvare” il salvabile. E’ stata creata una generale situazione di allarme, alzando il livello emotivo e seminando paura.In realtà occorre chiedersi se realmente quello che sta < ... segue
  • di Francesco Carbone
    Purtroppo la disinformazione, in materia di economia, è totale. Per lungo e per largo, senza confini. Delusione dopo delusione. Anche l'ultima trasmissione televisiva segnalataci dagli amici (vista ovviamente su internet, dato che non disponiamo di televisore) è stata, per noi di Usemlab, un disastro colossale.Chiacchiere, giri di parole, stupidaggini senza fine, e nel mezzo del < ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Francesco Lamendola
    Era una notte d'estate straordinariamente limpida, impregnata del profumo di resina e di fieno appena tagliato, in una delle valli più belle della Carnia - e del mondo.Ci trovavamo a Sauris di Sopra, a oltre 1.400 metri d'altezza sul mare, circondati dalla linea suggestiva di montagne imponenti e avvolti nella dolcissima freschezza del bosco: bosco di abeti, immenso, la cui ombra < ... segue
  • di Francesco Lamendola
    «Tre volte Randolph Carter sognò la meravigliosa città, e tre volte venne portato via mentre si trovava  ancora sull’alta terrazza che la dominava.Riluceva, dorata e splendida nel tramonto, con le sue mura, i templi, i colonnati e i ponti ad arco di marmo venato, mentre fontane d’argento zampillavano con un effetto prismatico  su ampi piazzali e giardini < ... segue
  • di Francesco Lamendola
    Nella seconda parte del XXXIII canto dell'«Inferno» (quello, famosissimo, del conte Ugolino), Dante incontra l'anima del frate gaudente Alberigo da Faenza, della famiglia dei Manfredi, personaggio suo contemporaneo,  tristemente noto per aver fatto assassinare due parenti da cui era stato offeso, Manfredi e suo figlio Alberghetto, dopo averli invitati nel suo castello di < ... segue
  • di Viator
     La prima domanda da farsi per entrare subito nell’argomento è la seguente: cosa è l’arte? Nessuno sa veramente cosa sia, pertanto rassicurati e resi audaci da questa incertezza possiamo tranquillamente suggerire e proporre che per noi l’arte è il sogno dell’anima; così ad una parola misteriosa ne abbiamo aggiunte altre due non meno < ... segue
  • di Michele Orsini
    La storia dell’antropologia è piena di fraintendimenti di culture altre, dovute alla tendenza a cercare in esse qualcosa di familiare, fino a vedervelo anche quando non c’è, nonché di fascinazioni esotiche, tanto da suscitare, se non giustificare un’accusa di antioccidentalismo riferita alla disciplina nel suo insieme. La gran parte delle ricerche < ... segue
  • di Danilo Arona
     All'inizio degli anni Settanta qualcuno in Italia ebbe una bella pensata in nome del profitto. Una di quelle ideone che forse fecero scuola all'estero, o dall'estero provenivano. Il progetto consisteva nell'esporre chilometri e chilometri di coltivazioni di frumento ai raggi gamma di un reattore nucleare per provocare una mutazione genetica. Dopo il primo bombardamento si < ... segue

Silvio bambino goloso (Archivio Fini: per abbonati)

Perché dicono no al decreto (Archivio Fini: per abbonati)