Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 17/11/2008

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Sergio Rizzo, Gian Antonio Stella
     Più «amanti» per tutti. Ricordate come il giudice Aldo Quartulli definì gli arbitrati, che consentono ai magistrati amministrativi di guadagnare soldi extra? «Le sentenze sono la moglie, gli incarichi l'amante». Bene: dopo essere stati più volte aboliti e ripristinati, stanno per tornare alla grande. Grazie a un emendamento che andrà in < ... segue

Ecologia e Localismo

  • di redazionale
      Un'alimentazione a base di organismi geneticamente modificati potrebbe compromettere la capacità riproduttiva. E' quanto sostiene uno studio pubblicato dal governo austriaco, di una delle pochissime analisi di lungo termine mai condotte sul tema. La fertilità dei topi nutriti con mais OGM ne è risultata molto indebolita, rispetto a topi alimentati con alimenti < ... segue
  • di redazionale
       Il programma per l´ambiente dell´Onu (Unep) ha reso noto un Regional assessment report sugli effetti delle Atmospheric brown clouds (Abc – nubi brune atmosferiche) in Asia. Il Project Atmospheric brown cloud è stato avviato nel 2002 dall´Unep a seguito della presentazione del rapporto brown clouds and haze by the Indian Ocean Experiment (Indoex), ed < ... segue

Economia e Decrescita

  • di GEAB*
     La riunione del G20 a Washington, del 14 del 15 novembre 2008, è in sé un indicatore storico, che segnala la fine del monopolio occidentale, soprattuttoanglosassone, sulla gestione economica e finanziaria mondiale. Ma, perLEAP/E2020, questa riunione ha chiaramente dimostrato che questi vertici sonocondannati all'inefficienza di fronte alla crisi poiché si limitano a < ... segue
  • di Michel Chossudowsky
      L'amministrazione Obama riuscirà a dare una svolta?La più grave crisi della storia modernaIl crollo finanziario dell'ottobre 2008 non è il risultato di un fenomeno economico ciclico. E' il risultato voluto di una politica del governo americano orchestrata attraverso il Tesoro e il Consiglio di Amministrazione della Federal Reserve. Il < ... segue
  • di Luigi Di Stefano
    Nell’arco di pochi giorni due eventi inconcepibili solo fino a qualche mese stanno a rappresentare la vera e propria “rivoluzione” che si è scatenata nel mondo: la vittoria elettorale di Barack Obama alle presidenziali USA e il G20, con l’ammissione ufficiale al tavolo delle decisioni di politica economica dei cosiddetti “paesi emergenti”I due fatti sono < ... segue
  • di Giorgio Ballario
     Non sempre le notizie importanti stanno sulle prime pagine dei giornali o nei titoli di testa dei tg. A volte sono rintanate nelle pagine di cronaca, magari quelle locali, che non vanno al di là della cinta daziaria cittadina. Oppure vengono annegate in poche righe d’agenzia, sommerse dall’ondata di news che quotidianamente ci travolge. Così un paio di notizie < ... segue
  • di Pierre Leconte*
     Sono parecchi anni che spieghiamo, specialmente nei nostri libri, alla luce delle analisi svolte dagli economisti della Scuola austriaca (Carl Menger, Ludwig von Mises, Friedrich von Hayek, etc.) e dai loro colleghi liberali francesi (Jacques Rueff, Charles Rist, Maurice Allais, etc.), che la crisi finanziaria, borsistica, obbligazionaria e poi economica a venire era ineluttabile e che la < ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

  • di Francesco Lamendola
    Nel precedente articolo «Gesù è stato in India e nel Tibet? Il manoscritto trovato da Nicolas Notovich nel 1887» (consultabile sui siti di Edicolaweb e di Arianna Editrice) avevamo preso in esame l'ipotesi che Gesù Cristo possa essersi spinto, al seguito di qualche carovana di mercanti, fino in India, nel Kashmir e nel Tibet, attraverso la Mesopotamia e la < ... segue
  • di Franco Cuomo
    Fonte: francocuomo
    Perché parlare dei templari oggi? Perché tanto interesse intorno a un ordine cavalleresco estinto sette secoli fa?Per il mistero, per la leggenda che è nata dalla terribile fine di questi eroici cavalieri? Non basta.Per la crudeltà della tragedia che li travolse? Per le atroci torture cui furono sottoposti prima di andare al rogo? Non basta.E allora perché? Io < ... segue
  • di Claudio Asciuti
     La pellicola a cui torna immediatamente la memoria, più che il celebrato Anni di piombo (1982) di Margaret Von Trotta, è il film collettivo Germania in autunno (1978), opera di registi come Fassbinder, Kluge e Schöndorff, riflessione, più che sullo scontro in atto, sul potere che vista l’impossibilità di contrastare militarmente una guerra che allora si < ... segue
  • di Luca Valentini
      Giandomenico Casalino, Le radici spirituali dell'Europa. Romanità ed EllenicitàIl nuovo saggio di Giandomenico Casalino, noto avvocato leccese, filosofo tradizionalista e studioso della cultura giuridico-religiosa romana, si inquadra in una precisa visione del mondo, che già nelle sue ben note e precedenti opere, si è andata delineando come adesione totale a < ... segue

Partiamo per il Congo! La Voce del Ribelle per raccontare cosa accade laggiù

Diaz: sette anni non bastano