Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Quegli applausi a Dini (Archivio Fini: per abbonati)

L'Indipendente del 23 Agosto 1995           

Venerdì scorso, quando è intervenuto a Sassari alle esequie dei carabinieri assassinati dai banditi sardi, il Presidente del Consiglio Lamberto Dini è stato più volte applaudito. Questo sì che si chiama un “evento”, altro che i concerti di Madonna. Erano almeno dieci anni che non accadeva. Al contrario quando partecipavano ai riti funebri per qualcuno dei tanti servitori dello Stato morti mentre facevano il loro dovere le nostre Autorità venivano ugheggiate e fischiate se non prese letteralmente a calci nel sedere come accadde nella cattedrale di Palermo, ai funerali della scorta di Borsellino, al peraltro incolpevole Scalfaro e al meno innocente capo della Polizia Vincenzo Parisi. La gente percepiva infatti il cordoglio delle autorità come ipocrita e la loro presenza come un’esibizione oltraggiosa e un pretesto per far dimenticare la loro assenza sostanziale e quotidiana, la loro distanza dai problemi della popolazione, la loro cronica inefficienza. (...)

Continua a leggere: entra nella parte riservata o abbonati e sostieni La Voce del Ribelle.

 

RASSEGNA STAMPA DEL 29/12/2008

RASSEGNA STAMPA DEL 28/12/2008