Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 30/09/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Uriel
    Fonte: wolfstep
     Il blog di Yossarian e’ una minera inesauribile di stimoli per evidenziare bachi della cultura mainstream. Uno di questi stimoli e’ rappresentato dal momento in cui Yossarian posta un filmato divertente (l’attore che impersona il capitano Kirk suona una canzone divertente contro i radicalchic) e gia’ i radicalchic della situazione protestano per sentirsi ... segue
  • di Paolo Barnard
      Solo una volta, nel Vangelo, Gesù divenne violento. Egli scoprì che i mercanti e i falsari avevano violato il suo Tempio (Gv 2,13-25). Tale fu l’oltraggio, che ‘il Cristo del perdono e dell’amore’ fece qualcosa di inaudito, li cacciò a frustate senza pietà. La parabola non ci tramanda solo contenuti di dottrina, ma anche un insegnamento ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Nicola Savio
    Pensate alla libertà di un orto che si sviluppa da solo, dove voi dovete solo passare a raccoglierne i frutti. Eric Toensmeier lavora intorno a questi sistemi produttivi da anni sviluppando diversi progetti di Forest Gardening in cui piante perenni si mescolano ad annuali ricreando la successione per “strati” tipica dei boschi. Pensate alla libertà di un orto che si ... segue
  • di Elisabeth Zoja
    Nella città austriaca di Linz vi è un quartiere alimentato da energia solare e geotermica. Al momento i suoi abitanti sono 3.200, ma il progetto prevede la sistemazione altri 22.000 cittadini. Oltre alle abitazioni private sono presenti numerosi servizi pubblici, anch’essi sostentati esclusivamente da energie rinnovabili.  Nella città austriaca di Linz vi è ... segue
  • di Alessandra Profilio
    La pesca industriale non minaccia soltanto la vita sottomarina ma anche quella fuori dall’acqua. Nel mondo, infatti, sono 300mila gli uccelli marini che rimangono accidentalmente impigliati negli ami. La Lipu e BirdLife chiedono l’impegno dell’Unione Europea per porre fine a questa strage.  La pesca industriale causa ogni anno la morte di duecentomila uccelli mariniNon solo ... segue
  • di Giuseppe Culicchia
    La politica che vorrei è, va da sé, tutt’altra cosa rispetto a quella che abbiamo sotto gli occhi, non da oggi, in Italia (e altrove). Per non tediare eventuali lettori con un lungo elenco di lamentele e desiderata, dovuto a usi e (mal)costumi che per ragioni antropologiche più ancora che storiche sono, ci piaccia o no, parte integrante dell’identità ... segue
  • di Andrea Boretti
    Ogm sì, ogm no? Il dibattito è aperto. In particolare, l’Unione Europea sta attualmente valutando la possibilità di approvare due mais transgenici della multinazionale americana Monsanto. L'UE sta attualmente valutando la possibilità di approvare due mais transgenici L’UE sembra stia cedendo alla pressione delle lobby degli OGM e spinge per ... segue
  • di Redazionale
    Fonte: coldiretti
    Nella spesa alimentare degli italiani il costo delle confezioni è la componente piu' rilevante e supera quello del prodotto agricolo contenuto. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti presentata al Forum internazionale 'Economia dei Rifiuti'.  Nella spesa alimentare degli italiani il costo delle confezioni è la componente piu' rilevante e supera ... segue

Economia e Decrescita

  • di Zygmunt Bauman
    La catastrofe finanziaria che ha sconvolto i mercati non è un fatto occasionale È l´effetto insito nella natura stessa di un meccanismo economico. Il nuovo saggio del sociologo polacco"I vizi di un sistema parassitario"Va alla ricerca di "terre vergini" attirando frotte numerose di avventurieriProspera come tutti i virus. Poi si sposta su un organismo sano e ... segue
  • di Jeeyeon Park
      Gli Stati Uniti sono troppo dipendenti dall’acquisto da parte di Cina e Giappone del debito nazionale e potrebbero dover affrontare seri problemi economici se questo cessasse, ha detto al CNBC il fondatore e presidente della Tiger Management Julian Robertson. “È quasi un Armageddon se i Giapponesi e i Cinesi non acquistano il nostro debito”, ha detto Robertson in ... segue
  • di Eric Touissaint
      Gli eccessi di qualche banchiere senza scrupoli sono responsabili della crisi finanziaria mondiale, come pretende il presidente Obama, oppure l'albero nasconde la foresta? I dati raccolti dall'economista Eric Toussaint mostrano al contrario che la crisi è l'esito di un lungo processo di trasformazione delle regole economiche a partire dagli anni '80. Il capitale ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Paolo Menchi
     La vicenda Honduras che si stava trascinando stancamente da alcuni mesi, ha avuto nei giorni scorsi un importante nuovo sviluppo determinato dal ritorno in patria del deposto presidente Zelaya, rifugiatosi nell'ambasciata brasiliana di Tegucigalpa. Ricordiamo che tutto nacque alla fine dello scorso mese di Giugno, quando l'esercito arrestò il presidente in carica e gli ... segue
  • di Gabriel Kolko
    Alla fine del 1949, lavoravo su una nave che portava ebrei da Marsiglia a Haifa, in Israele. Gli ebrei di origine araba stavano a prua, quelli europei a poppa. Ero visto da molti degli europei come una bestia rara, perché avevo un passaporto degli Stati Uniti e potevo stare nella terra del latte e del miele. Un uomo voleva che sposassi sua figlia – il che significava che anche lui ... segue
  • di Gianni Petrosillo
       Dopo il precedente articolo (Dove va il mondo?) che prendeva spunto dalle dichiarazioni di Putin (riportate in una nota di Jean Jeronimo in Où va la Russie ? Moscou, à la recherche d’une identité post-soviétique) circa la decisività della spinta nella sfera politica per la rinascita e per il ritorno della Russia sul palcoscenico mondiale ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

  • di Fabio Calabrese
    Questo doppio articolo richiede due parole di spiegazione. Inizialmente, avevo concepito e pubblicato sul sito dell'associazione celtica Celticworld un saggio diviso in quattro parti: “Europa, una civiltà originale e creativa dal neolitico all'età moderna” che aveva l'intento di controbattere le tesi di tutti coloro che sostengono l'origine orientale di ... segue

Il comunismo cerca casa in Sud Africa

Con la scusa dell'efficienza Martelli vuole ammanettare i giudici