Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 15/10/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Antonio Talarico
    La notizia era stata annunciata appena un giorno prima, nel modo più arrogante, praticamente a cose fatte: la NASA, l’ente aerospaziale americano, lancia un missile sulla luna “per vedere di quale natura è la polvere sul satellite terrestre. Il missile nell'impatto solleverà una nuvola di polvere e gli scienziati sperano di capire se c'è acqua o ... segue
  • di Mohamed Hassan - Michel Collon - Gregoire Lalieu
      Dalla serie “Comprendere il mondo musulmano”: l'IranLa minaccia iraniana tuona alle porte dell'occidente? Le elezioni sono state truccate? Quali sono stati i veri giochi di potere? Perché gli Stati Uniti hanno sostenuto il movimento d'opposizione? Per il nostro dossier “Comprendere il mondo musulmano”, Mohamed Hassan risponde a queste domande. Lo ... segue
  • di Paul Craig Roberts
     Ci sono voluti 25 anni più di quanto George Orwell pensasse perchè gli slogan del 1984 diventassero realtà. "La guerra è pace", "La libertà è schiavitù", "L'ignoranza è forza". Io aggiungerei "La menzogna è verità". Il Comitato per il Nobel ha conferito il Premio per la Pace del ... segue
  • di redazionale
    Fonte: campoantimperialista
    Afghanistan - Incontro nazionale il 31 ottobre       Intervengono: Abdullah A. Salah (Afghanistan), Franco Cardini, Domenico Losurdo, Massimo Fini, Fernando Rossi, Leonardo MazzeiLa Resistenza è legittimaOtto anni fa Bush, dopo aver dissodato il terreno con una genocidiaria campagna di bombardamenti a tappeto, diede avvio all’invasione ... segue
  • di Silvio Buzzanca
     Cari colleghi, alla Camera si lavora veramente troppo poco. Corriamo ai ripari. Sono le 12,40, quando Pier Ferdinando Casini chiede la parola sull´ordine dei lavori e ripete l´allarme lanciato in aula lo scorso 16 settembre. «Si sta ripetendo settimana dopo settimana. Se ieri i gruppi parlamentari non avessero dato il via libera ad inserire all´ordine del giorno, ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Francesca Caferri
       L’attivista indiana accusa le monocolture, l’uso di fertilizzanti chimici e gli ogm L’allarme lanciato ieri dalla Fao non stupisce Vandana Shiva. Piuttosto, la indigna. Sono anni che questa scienziata indiana esperta di agricoltura e sviluppo, famosa in tutto il mondo per le sue battaglie contro la globalizzazione, sostiene che gli attuali trend porteranno alla ... segue
  • di Marco Cedolin
    A pochi giorni dalla tragedia di Messina, Berlusconi annuncia il via ai lavori per il Ponte sullo Stretto. Potrebbe sembrare uno scherzo, invece è una desolante realtà. Mentre l'Italia frana il governo annuncia la costruzione di nuove cattedrali nel desertoParlando ad un convegno a Villa Madama con i vertici di Adr e Sea sullo sviluppo del sistema aeroportuale di Roma e ... segue
  • di Nicola Savio
    Da anni Will Allen,ex atleta americano, porta avanti un progetto di agricoltura urbana con lo scopo di creare occupazione e dare un'alimentazione sana alle fasce più deboli della popolazione di Chicago. Da qualche tempo a Venezia è nato l’orto lagunare, altro esempio di come sia possibile risolvere i problemi correlati alla coltivazione alimentare all’interno delle ... segue
  • di redazionale
     Giovedì 8 Ottobre i protagonisti della politica energetica italiana ed europea e le aziende del settore energetico operanti a livello nazionale e internazionale si sono riuniti a soli due mesi dalla Conferenza di Copenaghen in Energetica 2009. Il convegno annuale di Repubblica e Somedia dedicato ai grandi temi dell'energia sostenibile giunto quest'anno alla quinta edizione. ... segue
  • di Gabriele Bindi
      L'Associazione Mani Tese scende in campo per promuovere la sovranità alimentare. La campagna nelle piazze di 30 città italiane con cibo a km0, spettacoli, giochi e standMani Tese scende il piazza il 17 e 18 ottobre in oltre 30 città italiane per sostenere il diritto di tutti i popoli alla sovranità alimentare, vale a dire il diritto a decidere le proprie ... segue
  • di Antonie Fratini
     La notizia del muro di contenzione voluto dall’attuale giunta della nota città lombarda come protezione da eventuali esondazioni del lago è apparsa recentemente sulle prime pagine di numerosi quotidiani. I commenti sono quasi unanimi: quel muro risulta un vero e proprio pugno nell’occhio. Che quella costruzione avrebbe finito per togliere la visuale del lago ai ... segue

Economia e Decrescita

  • di Franco Bruni
       Fra chi si aspettava una crisi finanziaria, più di due anni fa, molti pensavano che si sarebbe manifestata in primo luogo sui cambi, per il deficit dei pagamenti Usa, con un violento deprezzamento del dollaro, al quale avrebbero potuto seguire fughe di capitali dagli Usa, crolli di Wall Street e minacce alla stabilità globale. Il disastro si è svolto ... segue
  • di Romina Arena
    Mentre per rilanciare l’economia si costruiscono case su case e si promuovono massicci incentivi per l’acquisto delle automobili, il Paese reale parla una lingua diversa e preferisce andare in bicicletta.  Dal 2008 esistono degli incentivi per comprare biciclette e motoriniTra i tanti simboli che oggi ricorrono per stabilire lo status sociale di un individuo l’automobile ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Paolo De Gregorio
    -Il premio Nobel per la PACE, Obama Barak, con spirito autenticamente pacificatore, decide l’invio di altri 13.000 mercenari in Afghanistan a sostegno di una guerra assurda, che non sarà mai vinta.Non sarebbe il caso che non ritirasse il sostanzioso assegno per manifesta incompatibilità con la PACE, cosa comune a tutti i presidenti della nazione più guerrafondaia del ... segue
  • di Enrico Piovesana
    I generali chiedono massicci rinforzi per non perdere la guerra. Il Premio Nobel per la pace deve decidere cosa fareSono giorni cruciali per il futuro dell'Afghanistan. Mentre a Kabul si attende il verdetto della Commissione Onu che sta verificando i brogli elettorali alle elezioni presidenziali del 20 agosto per sapere se ci sarà o no il ballottaggio, a Washington il Premio Nobel per ... segue
  • di Paolo Valentino
    La crisi economica e le prospettive dei bonus economici spingono molti giovani americani a imbracciare le armi  La crisi dell’economia sorride all’esercito degli Stati Uniti. La disoccupazione più alta degli ultimi 26 anni spinge ai massimi storici anche i livelli di arruolamento nelle forze militari Usa, che per la prima volta dal 1973, quando fu introdotta la leva ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Francesco Lamendola
    Nel precedente articolo «Lo spirito non s'identifica con l'io, ma è un ente sostanzialmente diverso da esso» (sempre consultabile sul sito di Arianna Editrice) abbiamo sostenuto che lo spirito tende a identificarsi con l'io a causa del corpo, ma che si tratta di una identificazione soggettiva e arbitraria, comunque limitata nel tempo; perché, se è vero ... segue
  • di Maria Luisa Ardizzone
    Il giorno dopo la caduta del fascismo e quel 25 luglio che decise le sorti del nostro paese, si avviava in America una vicenda laterale alla nostra e tuttavia a questa strettamente legata. Il 26 luglio 1943 il governo degli Stati Uniti, in guerra con l’Italia, proclamava traditore della patria un poeta nato nell’Idaho (il 30 ottobre del 1885), ma consegnato all’Europa dal 1909. ... segue
  • di Matteo Sacchi
     John Ronald Reuel Tolkien non è uno scrittore, è un facitore di mondi. I suoi romanzi, le sue prose, le sue poesie sono abissi oceanici immergendosi nei quali si può, avendo la forza di resistere alla loro corrente narrativa, scorgere la stratificazione di miti antichissimi, assistere a una gigantesca rielaborazione culturale che questo medievista di Oxford è ... segue
  • di Emilio Michele Fairendelli
    Andrew Kollek(Ottawa, 1980- )funzionario Ministero dell’Ambientecanadese, Dipartimento oceanograficoa Pierre Teilhard de Chardin* * *La vita di un uomo cambia, ruota il proprio asse accordandosi a segrete triangolazioni del cielo dopo ogni evento importante: una malattia, un incidente, l’incontro con la morte o con l’amore, con l’essenziale.Così tanto che si ... segue
  • di Roberto Denti
           Tra gli scrittori che hanno maggiormente influenzato la cultura italiana tra Ottocento e Novecento va sicuramente ricordato Emilio Salgari che, con i suoi romanzi di avventura ambientati in luoghi esotici, contribuì ad arricchire l’immaginario degli italiani.I suoi libri ebbero uno straordinario successo, sia in Italia che all’estero, ... segue
  • di Marco Iacona
    Cos’è la felicità su questa terra? Epicuro si occupò di distruggere alcuni pregiudizi e poi si dette a definire la felicità come calma dell’anima e vita secondo i dettami del piacere. Una ricerca che però non doveva oltrepassare i limiti del necessario e spingersi oltre quello che è nell’umano potere. Una saggezza del vivere che, infine, ... segue

Storia e Controstoria

  • di Miguel Martinez
    Ieri abbiamo parlato dell'attentato contro la Caserma Santa Barbara di Milano.Tra i commenti al mio post, gip chiede: "Sentite lo so che è una domanda senza riposta, ma a me pare una brutta coincidenza che Game faccia scoppiare il suo fertilizzante proprio in giorni in cui in Italia culmina una tensione che montava da mesi. E aggiungo un'altra cosa: proprio non riesco a capire ... segue

Non è questione di forca, ma solo di forconi

Il diritto al manrovescio