Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 30/12/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Articoli

Politica e Informazione

  • di Pino Cabras
    Sono tanti gli elementi che non quadrano, in occasione della vicenda del nigeriano che voleva far saltare l’aereo sopra l’Atlantico. Le autorità politiche e gli alti papaveri del giornalismo hanno risposte pronte. Ma noi dovremo porre le domande che loro non vogliono fare. L’attentato si è svolto nel modo che dicono? Esiste davvero una nuova minaccia di ... segue
  • di Luciano Fuschini
        Recentemente è circolato su You Tube il video di un cormorano che inghiotte un piccione. Più di tre minuti di una lotta spietata e di un’agonia terrificante. Il piccione che si dibatteva disperatamente nell’ apparato digerente del suo predatore, il quale era scosso dai movimenti convulsi della preda. Il lungo collo e lo stomaco del cormorano erano ... segue
  • di Michele Paris
     Il fallito attentato al volo Northwest-Delta 253 partito da Amsterdam e diretto a Detroit il giorno di Natale ha suscitato una valanga di reazioni per le falle ad un sistema di sicurezza che ha permesso l’imbarco per gli USA di un passeggero nigeriano il cui nome era da tempo su un database di presunti terroristi. La vicenda del 23enne Umar Farouk Abdulmutallab, a ben guardare, solleva ... segue
  • di Farian Sabahi
    Altro che brogli. Per spiegare le ragioni della sconfitta del fronte riformista in Iran basta citare la vecchia massima di Giancarlo Pajetta: piazze piene, urne vuote. Ovvero: i riformisti dell’ex premier Mousavi hanno perso perché, al di là delle loro roccaforti giovanili ed universitarie di Teheran, al di là della loro capacità di mobilitazione su Twitter e tra ... segue
  • di redazionale
    Fonte: antefatto.ilcannocchiale
    La Corte dei conti: i partiti gonfiano le cifre. Ma è la leggeSpendono 100 e incassano 500, forti di una legge basata sul principio "un potenziale elettore-un euro", e che prevede pochi e vaghi obblighi in tema di bilanci. L’ideale, per gonfiare le spese. Risultato: i partiti politici italiani, per la campagna elettorale per le politiche del 2008, incasseranno dallo Stato ... segue
  • di Gianluca Freda
      Un lettore che si firma Umberto mi scrive nei commenti:Sei ancora convinto Gianluca che tutto ciò che sta accadendo nell'antica Persia sia opera della Cia e dei disinformatori reazionari oppure siamo in presenza di un regime che opprime,vieta e nega le libertà individuali e fondamentali delle persone? Non e' forse ora di ammettere che in Iran siamo di fronte ad un ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Gianfranco Bologna
       Chiudiamo un anno particolarmente intenso sul fronte del sempre più evidente intreccio tra problematiche ambientali, economiche e sociali. Il 2009 ha costituto un importante rafforzamento per la scienza della sostenibilità, "disciplina di incrocio di tante discipline", alla frontiera della nostra conoscenza, che si pone al servizio di chi opera nella politica e ... segue
  • di gab
      I luoghi deputati ad ospitare le centrali nucleari saranno resi noti solo dopo le elezioni di marzo. I siti saranno presidiati dall’esercito e le amministrazioni riceveranno soldi in proporzione alla potenza installata. Sgravi su bollette e rifiuti per la cittadinanzaIl governo ha dato via libera ai criteri per l‘individuazione dei siti su cui potranno essere costruite le ... segue
  • di Daniel Tarozzi
    Questa città mi soffoca. L’ho sempre amata, con tutte le sue contraddizioni. Eppure ora mi soffoca. Sarò io che sono cambiato o lei? Vi riproponiamo un articolo pubblicato nel giugno 2008 ma sempre attualissimo.Ricordo quando qualche anno fa una coppia di miei amici si trasferì da Roma alla campagna umbra.  Improvvisamente cominciarono a disprezzare Roma, dicendo ... segue

Economia e Decrescita

  • di Mauro Bottarelli
       La guerra, ora, è quella contro il debito. E se da un lato il 2010 sarà l'annus horribilis del corporate debt, ovvero aziende che subiranno ristrutturazioni feroci tali da cambiare la loro fisionomia e che già nella City vengono appellate come “zombie firms”, saranno gli Stati a mettere in campo le mosse principali da qui al prossimo mese di ... segue
  • di Marco Sodano
       Dietro ai rincari ci sono anche gli speculatori Siamo tanti: ad aprile gli abitanti del pianeta raggiungeranno quota sette miliardi. Mangiamo. Chi più chi meno - purtroppo - ma mangiamo tutti. La Terra è quella che è, non cresce di pari passo con il numero dei suoi inquilini. Come se non bastasse negli ultimi cento anni, dice un rapporto Fao, ha perso il 75% ... segue
  • di Massimo Mazzucco
         Diversi siti specializzati in materia finanziaria hanno riportato una notizia che mette in dubbio persino l’ultima delle certezze mai esistite al mondo: l’oro.Il più antico dei simboli di ricchezza, la più classica metafora dello splendore, il parametro universale più diffuso per gli scambi commerciali, sembra aver perduto di colpo la sua ... segue
  • di Joseph Halevi
       Fino a tutto il primo trimestre del 2009 regnava la grande paura del meltdown, cioè della liquefazione del sistema finanziario mondiale. Il contesto della grande paura apriva delle fratture assai profonde tra i principali paesi capitalistici e tra questi ed i paesi detti emergenti. Infatti divergenze gravi emersero alla riunione dei ministri delle finanze e ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Gianni Petrosillo
    I nostri governanti dovrebbero prendere lezioni di indipendenza nazionale e di orgoglio patriotticodal leader russo, Vladimir Putin. Quest’ultimo, pur essendo il premier di un paese che solo da undecennio è riemerso dall’incubo della disgregazione politica, economica, sociale, territoriale; purguidando uno stato isolato nella comunità internazionale per via del suo ... segue
  • di Thomas Benedikter
    Fonte: gfbv
    Un progetto politico di autonomia regionale moderato e rispettoso dell'ordinamento costituzionale cinese  Il Kumbum del monastero di Gyantse è lo 'chörten' (stupa) più grande di tutto il Tibet. Foto: Thomas Benedikter.Nel secondo giro degli incontri fra delegati tibetani e del governo cinese, svolto in Cina nel luglio 2008, i rappresentanti del Governo in esilio ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Huang Ti
    I1. Osserva bene il Principio (Tao) che regge la Natura, guarda il modo con cui essa opera e seguilo: ciò è tutto.2. I cinque elementi operano in natura producendo e distruggendo. Essi operano nella mente, estrinsecandovi la natura stessa. Così il mondo sta in nostra mano; e le miriadi di forme, che vi si manifestano, emanano da noi stessi.3. L'uomo è un complesso ... segue
  • di Francesco Lamendola
     Noi siamo relativamente abituati a considerare i paesaggi dell’arte come creazioni della mente di un certo pittore o di un certo poeta, il che ci esenta da ulteriori riflessioni circa la loro vera natura e la loro autentica origine.Al massimo, se qualche guida ci spiega che, nel quadro del tale pittore, compare, appollaiata sui colli dello sfondo, una città turrita, e che quella ... segue
  • di Vittorio Messori
     La medicina s' imbatte nella «sezione aurea» L' enigma del Creato Scultori, pittori e architetti greci e romani erano convinti che questa dimensione racchiudesse l' enigma del Creato. E Da Vinci dimostrò che è anche la misura del corpo perfetto Dai fiori agli animali La successione si riscontra in molti organismi viventi: pesci, uccelli, farfalle e nella ... segue

Storia e Controstoria

  • di Alfonso Piscitelli
    Europa, 642 dopo Cristo. Il Regno Longobardo d’Italia si consolida assimilando il diritto romano per mezzo dell’Editto di Rotari. In Francia inizia l’ascesa dei maestri di palazzo che segna il passaggio dall’età merovingia a quella carolingia. A Levante l’Impero Bizantino si sbarazza dei suo avversari storici ( i Persiani) e ancora riesce a fronteggiare le ... segue

Bucharin, Stalin, Togliatti e i Machiavelli della riabilitazione

Craxi: lo Stato festeggia un latitante?