Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 18/02/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Paolo Franceschetti
    Fonte: paolofranceschetti
      1.Premessa. 2. La mia esperienza nei giornali 3. Alcune considerazioni sui quotidiani nazionali. 4. Solange le Brigate Rosse. 5. Il caso Sofri. 6. La mia vicenda persona. 7. Conclusioni.1. PremessaI mass media, siano essi la Tv o i giornali, non servono a veicolare notizie. Servono in realtà a NON dare le notizie importanti, a manipolare, corrompere, minacciare, e soprattutto a ... segue
  • di Marco Cedolin
     Le dimissioni di Walter Veltroni che dopo 16 mesi abbandona la guida del PD, all’indomani della cocente sconfitta nelle elezioni regionali in Sardegna, rappresentano per molti versi il terminale inevitabile di una pessima operazione di “marketing politico”, iniziata con l’ormai famoso discorso d’investitura tenuto al Lingotto di Torino e naufragata mese dopo ... segue
  • di Carlo Gambescia
    A sinistra l’uscita di scena di Valter Veltroni ha dato luogo a due reazioni.Da una parte i duri e puri della sinistra radicale, felici, per essersi tolti dai piedi un pericoloso avversario. Dall’altra i blairiani della sinistra riformista, tristi, per aver perduto il principale profeta. Ciò però non significa che tutti (riformisti e radicali) ora non siano preoccupati ... segue
  • di Eugenio Orso
     La sorte di Veltroni, dimissionario un istante prima che ci pensi la sedizione dalemiana ad attaccare la sua vacillante poltrona, non genera rimpianti e non commuove alcuno, anche perché il predetto non se ne andrà per strada, ma resterà comodamente seduto in parlamento e, se lo vorrà, potrà occupare il suo attico a New York.Davanti a lui si apre un ... segue
  • di Marco Milioni
    Fonte: oltrelacrisi
    http://video.google.it/videoplay?docid=-8937498048104428030&hl=itIo vorrei darmi una mossa perché i tempi stanno maturando. Vorrei fare qualcosa di intelligente. Coloro che come Massimo Fini da tanti anni criticano le follie della cosiddetta modernità vedono giorno dopo giorno avverarsi le loro intuizioni. Il loro ragionamento diviene ancora più attuale. Il sistema ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Gabriele Bindi
    Londra ha solo 115 posti auto ogni 1000 posti di lavoro. Roma ne ha il triplo. Ma è molto più caotica e invivibile. Il dossier di Legambiente sulla progettazione di quartieri senza auto, a misura d'uomo. Da Friburgo ad Amsterdam, pensando a Milano Expo 2015...Immaginiamoci una città italiana senza parcheggi, quante imprecazioni, quante lamentele, quante promesse ... segue
  • di Stefano Montanari
       Giuro che l’articolo che troverete penetrando in questo link (http://www.stefanomontanari.net/images/pdf/battaglia_su_rifiuti.pdf)non  l’ho scritto io per ridicolizzare l’università italiana. Il pezzo attribuito a Franco Battaglia è stato pubblicato su La Gazzetta di Modena ieri e, se non interverranno smentite e minacce di querela da parte ... segue
  • di Francesco Bevilacqua
    Wendell Berry è un poeta, scrittore ma soprattutto un contadino. Da tanti anni pratica in prima persona e diffonde in tutto il mondo i metodi dell'agricoltura tradizionale, naturale e sostenibile. Lo abbiamo incontrato in occasione della sua visita in Italia per ricevere il premio Artusi 2008.  Wendell Berry, poeta, saggista, docente universitario e agricoltore Una figura ... segue
  • di Anastasia Scotto
    Un po' di chiarezza sui mercati del contadino. Il rapporto diretto tra produttore e consumatore è garanzia di genuinità, ma a questo non sempre corrisponde il risparmio e la tutela dell'ambiente promessa dal “km zero”. Una possibilità in più per scegliere cosa e dove comprare, senza farsi abbagliare da chi assicura bassi costi e la salvezza del ... segue
  • di Alessandra Profilio
    Un'immagine di Giarre, Comune in provincia di CataniaSu iniziativa della Comieco, Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo di carta e cartone, è nato qualche giorno fa il Club dei Comuni Virtuosi della Sicilia. Ne fanno parte 34 Comuni e fra questi quello di Giarre. Abbiamo intervistato Piero Mangano, assessore comunale all’Ecologia, che ci ha aiutato a comprendere la ... segue

Economia e Decrescita

  • di Alessandro Ursic
    Scoppiata la bolla, le aziende produttrici sono sull'orlo del fallimento. Ma all'orizzonte ci sono già nuovi compratori Quando il prezzo del petrolio non sembrava poter far altro che salire e gli effetti delle emissioni nocive sul clima erano sempre più dibattuti sui media, il bioetanolo sembrava il carburante del futuro. Gli Stati Uniti ci puntavano forte, con cospicui ... segue
  • di Manuel Zanarini
     Nella società moderna, e in quella italiana in particolare, sembra vigere un atteggiamento adattabile a qualunque situazione: non programmiamo nulla, cerchiamo solo di risolvere le emergenze. Ogni volta che scoppia una crisi si cerca di mettere una pezza, ma pochi giorni dopo ci si è già dimenticati di tutto e si pensa a chi vincerà la prossima edizione del Grande ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di byebyeunclesam
     Persa nell’enfasi che ha accompagnato, in patria e nel mondo, l’inaugurazione della 44° presidenza degli Stati Uniti, è stata la nomina del generale dei Marines in pensione James Jones quale prossimo maggiore architetto ed esecutore della politica estera USA.Il 22 novembre scorso, il Washington Post si riferiva all’allora pendente designazione di Jones come ... segue
  • di Thomas Benedikter
    Fonte: gfbv
    Il "Memorandum sull'autonomia genuina del popolo tibetano"Un progetto politico di autonomia regionale moderato e rispettoso dell'ordinamento costituzionale cineseIndiceGarantire l'identità tibetana | Le competenze di una nuova autonomia | Un Tibet autonomo su tutto il territorio tibetano | Democrazia ed autonomia Il Kumbum del monastero di Gyantse è lo ... segue
  • di Naoki Tomasini
    Mentre la tregua sembra concretizzarsi, la Striscia di Gaza rivela tutto l'orrore della distruzione subitaDi fronte all'ospedale Shifa di Gaza, uno dei tre principali nosocomi della Striscia, il muezzìn chiama alla preghiera di mezzogiorno del venerdì, tradizionalmente la più partecipata. Il traffico si interrompe quasi totalmente e il caos del mercato cittadino si ... segue
  • di Nico Perrone/Gianni Petrosillo
      Intervista a Nico Perrone a cura di G. Petrosillo*Da Wikipedia: Nico Perrone (Bari, 27 aprile 1935) è saggista, giornalista, storico e docente universitario italiano. È autore di una ventina di libri e di una cinquantina di saggi più brevi, apparsi in Italia, Danimarca e Stati Uniti d'America. Ha pubblicato inoltre un migliaio di articoli ed editoriali su ... segue
  • di Gian Micalessin
      Il primo a lasciarci le penne è l`ingegnere Ali Mahmoudi Mimand, il padre del programma missilistico iraniano ucciso, otto anni fa, da una misteriosa esplosione all`interno del complesso militare industriale Shahid Hemat a sud di Teheran. L`altra vittima illustre, spedita all`altro mondo nel febbraio 2007 da una fuga di gas radioattivo, è il professor Ardenshir ... segue
  • di Francesca Ghirardelli
     Sorpresi nel posto sbagliato al momento sbagliato dagli attentati suicidi. Colpiti per errore nei bombardamenti delle forze internazionali o intrappolati dal fuoco incrociato di talebani ed esercito: mai come nel 2oo8 l`Afghanistan ha registrato un numero tanto elevato di vittime civili. In totale 2.118 morti, secondo il rapporto diffuso ieri dalla Missione di Assistenza delle Nazioni Unite ... segue
  • di Bartholomäus Grill, Andrea Jeska
           Nel 1992 il Ruanda conobbe uno dei genocidi più gravi della storia dell’umanità: più di un milione di civili furono trucidati negli scontri tra hutu e tutsi prima che i guerriglieri di questi ultimi, guidati dal generale Kagame, riuscissero a liberare il paese dalle milizie hutu.Oggi Kagame è il presidente di un Ruanda ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Alan Wallace
    In Asia, come prima cosa, i monaci anziani interrogano colui che ha espresso il desiderio di prendere gli ordini, esaudendo la richiesta solo se pensano che la persona sia sufficientemente preparata ed esiste un luogo in cui possa ricevere un’adeguata formazione monastica. In occidente viviamo in una società profondamente non-monastica e non-contemplativa. Cominciare profonde pratiche ... segue
  • di Miguel Martinez
    Sul suo blog - sempre pieno di spunti interessanti - Georgia parla del divieto d'ingresso al deputato islamofobo olandese Geert Wilders, imposto dal governo inglese. Lei si esprime nettamente a favore di tale divieto; io notoriamente sono contrario a tali divieti.1 E questa è una normale divergenza di vedute. Ma leggendo il suo post, sono stato colpito sia dal titolo - "Caro ... segue
  • di Jean Baudrillard
    Trasmissioni come il Grande Fratello corrispondono al desiderio imperscrittibile di essere assolutamente "Nulla" e di essere guardati in quanto taliLa violenza dell´immagine (e, in generale, dell´informazione o del virtuale) consiste nel far sparire il Reale. Tutto deve esser visto, tutto deve essere visibile. L´immagine è il luogo per eccellenza di questa ... segue
  • di Giuseppe Giaccio
          Autore: Alain de BenoistTitolo: Pensiero ribelle. Interviste, testimonianze, spiegazioni al di là della Destra e della Sinistra (volume primo)Edizioni: Controcorrente, Napoli 2008Pagine: 419La preoccupazione che per tanti, troppi anni ha assillato gli esegeti del pensiero di Alain de Benoist è stata quella di riuscire a smascherarlo, di mostrare il ... segue
  • di Francesco Verde
       Di certo non è impresa facile trattare in modo esaustivo della questione della presenza dell’ontoteologia nella filosofia di Aristotele in poche pagine, soprattutto per via delle molteplici competenze che occorrerebbero per esaminare il problema in maniera sufficientemente approfondita. Solo il tener conto della sterminata bibliografia sull’argomento risulta quasi ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

  • di Israel Adam Shamir
    Fonte: insegnadelveltro
    Per il sangue che avete sparso(trad. di Mauro Manno)prefazione di Serge ThionEdizioni all’insegna del VeltroParma 2009, € 15,00Shamir fa strame dell'argomento "olocaustico", da lui respinto come un ricatto puro e semplice: "Dobbiamo negare il concetto di Olocausto senza dubbi ed esitazioni, anche se tutte le storie dell'Olocausto, fino alla versione più ... segue
  • di Francesco Lamendola
       Se apriamo una enciclopedia a caso («Atlantica», Milano, European Books) alla voce «Conferenza di Casablanca» troveremo, più o meno, le seguenti informazioni:«Svoltasi dal 14 al 26 gennaio 1943 fra Churchill e Roosevelt. In questo convegno furono stabiliti i piani per il proseguimento della guerra nel settore mediterraneo e fu annunciato che ... segue
  • di Giulio Giorello
    Scambiò Mussolini per Jefferson. Ma il suo era un Canto contro i tiranni«Boston era allora grande come Rapallo » (la cittadina ligure prediletta da poeti come Pound e Yeats), quando i coloni del Massachusetts passarono all'azione contro il governo di sua maestà. Eppure, «la rivoluzione ebbe luogo nella mente del popolo», tra il 1760 e il 1764, prima che a ... segue
  • di Laura Lucchini
    Un impiegato colloca su una cintura meccanica diversi frammenti di carta, facendo attenzione a che gli angoli siano ben stesi. Ogni foglietto entra in una specie di grande scanner e inizia ad apparire sullo schermo. Una volta entrati tutti i pezzi, un software inizia ad assemblarli come tasselli di un puzzle. Poco dopo, compaiono sullo schermo le immagini di fogli A-4, alcuni scritti a macchina, ... segue
  • di Angiolo Bandinelli
     Uno dei temi topici dell`indagine storica sul ventennio fascista è, conce tutti sanno, la domanda su come sia stato possibile che tanta parte dell`intellighenzia italiana abbia aderito alla dittatura, spesso anche con entusiasmo. Ma forse la domanda dovrebbe essere rovesciata: per ché mai quei giovani, quegli intellettuali, non avrebbero dovuto aderire al richiamo di Benito ... segue
  • di Livio Caputo
     Sembra di essere saliti su una macchina del tempo e di tornare indietro di una generazione: ieri, davanti alle "Camere straordinarie dei tribunali cambogiani" è finalmente comparso Kaing Guek Eav, 66 anni, già professore di matematica, il primo di cinque dirigenti dei Khmer rossi chiamati a rispondere di crimini contro l`umanità commessi oltre trent`anni ... segue
  • di Teodoro Klitsche de la Grange
    1. La polemica sulla costituzione. – Nella polemica sulla Costituzione, seguita alla (abortita) decretazione d’urgenza nel caso Englaro, gran parte della sinistra è saltata su – senza spiegare (come spesso succede) quel che sostiene – a gridare che Berlusconi sta attentando alla Costituzione. Questo perché l’opinione di Berlusconi è differente da ... segue
  • di Franco Cardini
      La polemica innestata da Francesco Storace a proposito del Museo romano della Shoah, della sua localizzazione già ideato al tempo della giunta Veltroni e continuato da quella Alemanno, la sua ubicazione a Villa Torlonia già residenza del Duce, le somme già stanziate o previste al riguardo (stando a quanto sostiene Storace, 29 milioni di euro), ha provocato reazioni da ... segue
  • di Franco Cardini
             Lo storico Franco Cardini ricostruisce il contesto politico in cui nacque il fumetto Asterix e Obelix (1959) e indica dei punti di contatto fra la rappresentazione dei Galli e la ripresa della grandeur francese per volere del generale De Gaulle. Secondo Cardini non solo il profilo di Asterix ricorda quello del generale, ma dietro la ... segue
  • di Vittorio Zucconi
            Vittorio Zucconi ripercorre la storia coraggiosa e tragica di Geronimo, il grande capo Apache che, nella seconda metà del XIX secolo, tenne testa all’esercito americano lanciato alla conquista della “frontiera” del West. Geronimo fu l’ultimo di una serie di capi indiani, quali Toro Seduto e Cavallo Pazzo, che combatterono ... segue
  • di Francesco Dal Mas
              In occasione della Giornata del ricordo delle foibe e dell’esodo istriano, “Avvenire” pubblica l’intervista allo storico Raul Pupo sulle recenti acquisizioni storiografiche relative agli esuli che, dal 1943 fino al 1958, lasciarono l’Istria, annessa alla Jugoslavia di Tito, per emigrare in tutto il mondo.Secondo ... segue
  • di Luciano Canfora
             Cicerone lasciò un ampio epistolario privato che Augusto volle rendere pubblico per ridimensionare la scomoda figura dell’oratore romano. In occasione della pubblicazione di un saggio di Emanuele Narducci, lo storico Luciano Canfora rievoca l’alterna ricezione di quelle lettere presso i posteri fino a giungere agli anni ... segue
  • di Luca Leonello Rimbotti
    Lorenzo Lorusso, Orfeo al servizio del FührerNelle sue memorie di famiglia pubblicate nel 1998, Nike Wagner, pronipote del grande musicista – nata da Wieland, che era figlio di Siegfried, terzogenito di Richard – ricordava la cordialità con cui Hitler veniva accolto nell’entourage dei Wagner a Bayreuth. Lo “zio Wolf”, come veniva chiamato, era idolatrato ... segue

RASSEGNA STAMPA DEL 19/02/2009

Chi intimidisce chi (archivio Fini: per abbonati)