Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 24/02/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Francesco Alberoni
      Parto da una notizia che ho appena avuto da due giornalisti che hanno intervistato numerosi adolescenti milanesi. Alcuni di loro hanno incominciato a usare l'eroina, ma non se la iniettano, la fumano. Dicono che gli dà un grande rilassamento, una grande serenità. Poi nel weekend, quando vogliono scatenarsi tutta la notte, passano alla coca. La coca li fa sentire ... segue
  • di Miguel Martinez
    1978 circa, Borgata Alessandrina, Roma. Scendono da una macchina i giovani venditori dell'Euroclub, una tipica impresa che non definiremo truffaldina, solo perché non ci va di prendere una denuncia. Comunque andavano di casa in casa, dicendo di fare un "sondaggio di opinione" ("dove passate le vacanze? al mare in montagna?") che non si sa come, alla fine ti trovavi a ... segue
  • di Massimo Gramellini
      Ogni sera, al Festival di Sanremòlis, il cantante Masini lanciava la sua invettiva contro l´Italia, «un Paese che c´ha rotto i coglioni». E ogni sera, immancabilmente, a quel passaggio il pubblico esplodeva in un applauso liberatorio. Il siparietto si è ripetuto a «Domenica In», tanto che Pippo Baudo si è sentito giustamente in dovere ... segue
  • di José Miguel Trabanco
      L’agitazione finanziaria ed economica che il mondo sta attualmente attraversando avrà certamente molte serie conseguenze che vanno al di là di tali settori. Per certo, il suo effetto geopolitico potrebbe essere di gran lunga più serio di quanto sia comunemente riconosciuto ed è un elemento che non può essere trascurato né dai capi di stato ... segue
  • di Robert de Herte
     Molte persone tristi si lamentano oggi del fatto che non ci sia “più morale”. Strana tiritera. Non c'è più morale? Ma se mai come ora ci siamo dentro fino al collo! La morale invade ogni cosa, al giorno d'oggi. Ma non è più la stessa.È vero che molti nostri contemporanei si ritengono liberi da qualsiasi regola morale. Quelli che ... segue

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

  • di John Waters
    Fonte: ilsussidiario
      L’Irlanda sta cercando la strada per tornare a un approccio più equilibrato al materialismo, dopo essere stata “consumata dal consumismo”, ha affermato il presidente irlandese Mary McAleese durante la sua visita a Phoenix, Arizona, e il popolo irlandese sta pagando un prezzo elevato derivante da uno spostamento radicale nei valori. «Penso che ognuno di ... segue
  • di Luca Galassi
    I segni della crisi economica mondiale cominciano a farsi evidenti anche in Russia, dopo anni di crescita e relativa stabilità dovuta all'elevato prezzo di gas e petrolio.Crollati i profitti facili derivanti dalla bolla energetica, adesso il Cremlino è costretto a ricorrere alle proprie riserve finanziarie per fronteggiare un'emergenza che rischia di travolgere il settore ... segue
  • di P. Nicolaci Da Costa - J. Lagorio
      Il noto investitore George Soros ha detto venerdì che il sistema finanziario si è effettivamente disintegrato, aggiungendo che non si vede ancora una soluzione a breve termine alla crisi. Soros ha detto che la “turbolenza” è in realtà più severa di quella della Grande Depressione, paragonando l'attuale situazione alla caduta ... segue
  • di Gianfranco La Grassa
    Spero sia lecito nutrire dubbi e perplessità su ciò che afferma il Presidente della Repubblica senza che ciò suoni come offesa a lui come a nessun altro. Non avendo studiato a fondo la Legge Gelmini (ci mancherebbe altro con il poco tempo che ho), voglio dare per scontato che ci siano tagli indiscriminati alla ricerca. Sia chiaro che non giuro sull’opinione di nessuno, ... segue
  • di Marco Cedolin
    Come sempre è accaduto, di fronte alla crisi economica il nostro governo reagisce promettendo la costruzione di grandi infrastrutture. Il più delle volte queste restano irrealizzate, ma intanto si spendono milioni di euro, si devastano pezzi di territorio e si aumenta il debito pubblico. Senza nemmeno ottenere vantaggi strutturali sul piano dell'occupazione. Il ponte sullo ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Pino Cabras
    Erano due donne coraggiose. Si trovavano entrambe coinvolte nel tentativo di far partire dei processi su due distinte vicende di stragi, due casi terribili e pieni di implicazioni politiche, molto scomode per certi poteri, ossia le stragi dell’11 settembre 2001 e le stragi in Africa centrale. Non hanno fatto in tempo a vedere un’ulteriore fase processuale con tanto di atti di ... segue
  • di Lorenzo Salimbeni
    Mentre il Governo Berlusconi si appresta a rinforzare dal punto di vista quantitativo e qualitativo la presenza militare italiana in Afghanistan, gli USA devono registrare una (ennesima) battuta d’arresto in questo così delicato scacchiere. Il Presidente del Kirghizistan, Kurmanbek Bakiyev, ha, infatti, disposto lo “sfratto” dalla base NATO di Manas, collocata a poca ... segue
  • di Mauro Bottarelli
    Gran Bretagna fonti di Scotland Yard rivelano al "Guardian" scenari inquietantiL'epicentro della recessione in Europa potrebbe diventare il teatro di una nuova guerriglia urbana. Nel mirino banche, multinazionali e altri istituti giudicati colpevoli per il disastro economico. La prima data a rischio cade ad Aprile, quando Brown riceve mezzo mondo per il G-20.«La Gran Bretagna ... segue
  • di Fabrizio Legger
    La repressione di Delhi provoca la recrudescenza delle guerriglie musulmane. La Regione delle Sette Sorelle è in preda a violenze endemicheI territori del Nord-Est indiano, ricchi di petrolio, gas e minerali pregiati, ovvero la regione delle cosiddette Sette Sorelle, al confine con Birmania. Cina e Bangladesh, dove predominano etnie non indù e popoli non appartenenti alla religione ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Giovanna Canzano
    La biblioteca di Alessandria è uno dei grandi luoghi del nostro immaginario collettivo. E' una sorta di archetipo: dall'età di Tolomeo, passando per Borges fino a internet, noi siamo affascinati dall'idea che possa esistere una sorta di grande contenitore di tutto il sapere possibile, uno spazio dove l'albero del bene e del male abbia messo radici e possa essere ... segue
  • di Giuseppe Gorlani
     Vanificare la validità della dottrina della metempsicosi o della rinascita  - enunciata inequivocabilmente in numerosi testi appartenenti alla Shruti e alla Smriti - con argomenti metafisici, significa contrapporsi alla norma tradizionale delle due verità, quella relativa e quella assoluta (cfr. Nagarjuna o Shankaracarya). È ovvio che, dal punto di vista di una ... segue

Storia e Controstoria

Isoliamo i bugiardi e disonesti (archivio Fini: per abbonati)

"Vecchio cronista, sveglia Vigorelli censura anche te" (archivio Fini: per abbonati)