Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 25/02/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Enzo Bettiza
     Secondo il presidente del Senato di Bucarest, Mircea Geoana, gli italiani sarebbero affetti da una vera e propria «romenofobia», cioè da xenofobia e razzismo ormai a senso unico: tutto diretto contro gli immigrati provenienti, con passaporto comunitario europeo, dal più popoloso dei Paesi balcanici. L`obiezione ci sembra alquanto stonata, al limite offensiva, dopo ... segue
  • di Giovanni Sartori
     Povera sinistra. Peggio messa di come è non potrebbe. E l`onda lunga che l`ha portata al tracollo viene da lontano, da molto più lontano di quanto i commentatori ricordino. L`altro giorno l`elezione di Dario Franceschini a nuovo segretario del Pd è stata una decisione sensata e forse l`unica possibile. Ma il salvataggio viene rinviato a elezioni primarie che dovrebbero ... segue
  • di Miguel Martinez
     Un mio amico massone mi segnala il violento scontro elettorale in corso all'interno del Grande Oriente d'Italia.Alcuni massoni accusano il Gran Maestro, il romagnolissimo Gustavo Raffi, di una serie di abusi: gestione autoritaria, processi interni ai propri critici, bilanci poco chiari, un "rimborso spese" di 250.000 euro l'anno tutto per sé, ad esempio. Anzi, ... segue
  • di Jason Miller
           La cultura consumista occidentale che influggiamo al resto del mondo è davvero la vetta della nostra evoluzione? Se lo è rinuncio alla mia appartenenza alla razza umana. Sebbene non tema di essere costretto a presentare le mie dimissioni molto presto, dal momento che il nostro cosiddetto “non negoziabile stile di vita americano” ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Virginia Greco
    Ogni giorno sul pianeta vengono prodotte milioni di tonnellate di rifiuti tecnologici, fonti di inquinamento e simboli di spreco. Le normative europee (e non solo) prevedono smaltimento controllato e recupero dei materiali riciclabili. Eppure, ogni giorno, enormi quantità di elettronica di scarto raggiungono illegalmente mercati o discariche a cielo aperto in Africa e Asia.  Giorno ... segue
  • di Simone Santini
    La notizia arriva dalla Gran Bretagna. Una inchiesta giornalistica condotta dal quotidiano The Independent, da Sky News, e dall'associazione ambientalista Greenpeace, ha portato alla scoperta di un colossale traffico illegale per lo smaltimento di rifiuti pericolosi tra Regno Unito e Nigeria.Secondo la legge inglese esistono precise norme per smaltire o riciclare elettrodomestici e ... segue
  • di Ugo Bardi
      "La pensione a 60 anni" "Ma a noi avevano detto a 30!!" Il parco nucleare francese è ormai vecchio e la produzione di energia elettrica nucleare è in declino. Si cerca di rimediare tenendo in servizio più a lungo le vecchie centrali, ma il futuro del nucleare francese è molto incerto. Ormai da molto tempo seguo una saggia regola che mi dice ... segue
  • di Marco Cedolin
     L’intraprendenza del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è pari solamente  alla scelleratezza con cui il caramogio di Arcore è solito sottoscrivere con le altre nazioni accordi talmente sfavorevoli al nostro paese da risultare perfino imbarazzanti per coloro che ne beneficiano sfregandosi allegramente le mani.Nel maggio del 2004 il Cavaliere diede prova del ... segue
  • di Andrea Bertaglio
    Oggi, a Roma, Berlusconi e Sarkozy hanno firmato un accordo che prevede la costruzione di quattro centrali nucleari in territorio italiano. La prima dovrebbe essere attiva nel 2020. Berlusconi ha affermato: "è una gioia aver firmato questi accordi sul nucleare" superando il "il fanatismo ideologico" degli ambientalisti. Tra questi il popolo italiano che si espresse ... segue
  • di Stefano Montanari
     Egregio sig. Presidente del Consiglio della Repubblica Italiana, Geograficamente altrove e culturalmente in altri contesti, Lei e il Suo nuovo amichetto francese vi sareste incontrati in qualche bar o, magari, in qualche salotto rigorosamente maschile per raccontarvi a voce più alta che si può le rispettive prodezze amorose per le quali andate ambedue giustamente famosi.Ora, ... segue
  • di Daniel Tarozzi
    Continua il nostro viaggio nelle città in transizione italiane. Questa è la volta di Lucca. Abbiamo intervistato Patrizia Pappalardo, fondatrice dell'associazione Transition Italia e del gruppo guida di Lucca in transizione. E così anche Lucca è entrata in transizione. E quindi? Che accade?  “Lucca è da tempo in transizione per quanto riguarda ... segue
  • di Alberto Zoratti/Eduardo Zarelli
    In questi mesi di campagna elettorale il tema energetico è rimbalzato più volte tra le pareti degli studi televisivi. Tante volte, troppo volte, abbiamo sentito parlare del nucleare come di una panacea per tutti i mali: la soluzione ideale per liberarci da una situazione di atavica e tutta italiana “schiavitù energetica”. Ma il potere taumaturgico del nucleare che ... segue

Economia e Decrescita

  • di Michele Altamura
    La UBS Bank è stata tra le prime Banche a subire in maniera così evidente la crisi speculativa dei subprimes, proprio perché eccessivamente esposta con il suo portafoglio di titoli, ed oggi sta crollando in una voragine che trascinerà con essa anche il famoso segreto bancario svizzero. Il lento ed inesorabile affondamento della UBS sembra sia divenuto ufficiale ... segue
  • di Carmelo R. Viola
                                                                      &nbs ... segue
  • di Paolo De Gregorio
    Avvantaggiato dal fatto di non essere un economista, e quindi non uno di coloro totalmente incapaci di prevedere la grande crisi che stiamo vivendo, vorrei offrire alla discussione qualche mia riflessione.Da quello che vedo, sento, o leggo e capisco, la grande crisi può essere affrontata in due modi:-un modo è quello, diciamo conservatore, che non mette in discussione nulla. Cerca di ... segue
  • di Steve Watson
    Il crollo delle banche è già avvenuto. La crisi è la peggiore di sempre. Il sistema finanziario si è effettivamente disintegrato. Un’insurrezione sociale di massa è probabile. Un’ondata di economisti, investitori e altri esperti finanziari durante il fine settimana ha pronunciato una serie di terribili ammonimenti riguardanti la crisi finanziaria ... segue
  • di Debora Billi
    Fonte: crisis
      Qualche giorno fa, sul forum, ci si preoccupava per gli studi dei figli. "Rimango disoccupata" diceva Maria "ma mia figlia dovrà proseguire gli studi come si deve! Ne va del suo futuro!" Jay Hansen, il creatore dell'ormai mitico dieoff.com, pionere del peakoil e uno dei più estremi catastrofisti in giro per la Rete, ha affermato: Se sei nato dopo ... segue
  • di cryptogon
      Non so voi, ma quando io vedo la frase “Nuovo Ordine Mondiale” sbandierata su tutti i siti principali come se fosse un nuovo sapore di Tic Tac, sono costretto a chiedermi se la gente sa davvero quello che vuol dire.Il Nuovo Ordine Mondiale era una cosa che le persone come me leggevano nei libri che non erano mai disponibili nella libreria locale. Dovevamo ordinarli apposta. ... segue
  • di Luigi Di Stefano
    Ovvero: come centinaia di migliaia di cittadini italiani, in gran parte ancora ignari, verranno chiamati dai Tribunali italiani a pagare le perdite purimiliardarie degli squali di Wall Street.Tutti abbiamo saputo dei cosiddetti “Mutui subprime” americani, che sono stati una delle basi della crisi finanziaria planetaria dovuta alla finanza tossica.Le banche e le società ... segue
  • di Geminello Alvi
    Già venerdì scorso il senatore Dodd presidente del Banking Committee aveva quasi indotto all’infarto le borse spiegando che si sarebbero potuto nazionalizzare le banche per breve tempo. Ed è pur vero che il ritardo e la vaghezza del piano Geithner avevano screditato le rassicurazioni di Obama, mi si permetta la battuta, ormai sempre più sbiancato quando deve ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Carlo M. Miele
    Pieni zeppi di centinaia di migliaia di persone emarginate, pesantemente armate e prive di qualunque diritto politico. Una vera e propria bomba, pronta a esplodere da un momento all’altro. È questa l’immagine dei campi profughi palestinesi in Libano, delineata nell’ultimo rapporto dell’International Crisis Group (Icg).La premessa da cui parte il centro studi ... segue
  • di Lorenzo Salimbeni
    I misfatti degli occupanti, militari americani, rimangono sempre impuniti...Se già la presenza di basi americane sul suolo italiano è un costante schiaffo alla sovranità nazionale, non di poco conto sono i risvolti legati all'ordine pubblico e alla sicurezza: risse nei locali compiute da soldatini dello Zio Sam alterati dagli alcolici, nonché molestie nei confronti ... segue
  • di Liliana Gorini
    Riportiamo il testo integrale dell'intervista alla Presidente del nostro movimento, pubblicata sul mensile genovese Babilonia Swing. Lei si è dichiarata più volte contraria alla ratifica del Trattato di Lisbona, ce ne spiega le ragioni? Le ragioni sono molteplici, principalmente il fatto che ratificando il Trattato di Lisbona ci stiamo consegnando nelle mani di una dittatura ... segue
  • di Giulietto Chiesa
      Campione della “lingua di legno”, Javier Solana si è presentato al Parlamento Europeo per farsi impallinare, questa volta, praticamente da tutti, sinistra, destra, centro. Tema: la politica europea verso il dramma palestinese, prima, durante e dopo (cioè ora) al massacro di Gaza. Quello realizzato dal governo (uscente) di Olmert, con il consenso plebiscitario ... segue
  • di Kawter Salam
     "Ho deciso di pubblicare nomi e foto del personale dell’esercito israeliano che hanno partecipato a quell ache si chiama operazione "Piombo fuso", l’offensiva lanciata dalle Forze di occupazione israeliane (FOI) sulla Striscia di Gaza dal 27 dicembre 2008 al 18 gennaio 2009" http://www.kawther.info/wpr/author/admin Due criminali di guerra: il Ministro della ... segue
  • di Nicola Nasser
     La ricostruzione di Gaza è divenuta l’ultima arma dell’assedio. L’occupazione israeliana, gli Stati Uniti che ne hanno appoggiato l’offensiva, e l’Unione Europea che non ha fatto nulla per fermarla, stanno facendo in modo di trasformare il processo di ricostruzione in un mezzo per produrre un "partner di pace" adeguato, mentre il vertice arabo, ... segue
  • di byebyeunclesam
     Sono ormai in pieno svolgimento i preparativi per il prossimo vertice NATO di Strasburgo – Kehl, in programma all’inizio di aprile. Durante l’incontro, che segnerà il sessantesimo anniversario dell’Alleanza Atlantica, verrà ufficializzato l’ingresso quali nuovi membri di Albania e Croazia e molto probabilmente anche il ritorno della Francia nel ... segue
  • di Patrick Martin
     23 febbraio 2009Un mese fa Barack Obama si è insediato come 44° presidente degli Stati Uniti. Il senatore democratico ha ottenuto una convincente vittoria elettorale dopo una campagna nella quale si è presentato come la personificazione del "cambiamento" e si è appellato all'opposizione di massa alla guerra in Iraq, alla rabbia per le ripetute ... segue
  • di redazionale
      Questa mattina all'alba, le forze di occupazione israeliane hanno invaso la cittadina di Khadar, a sud di Betlemme. Fonti della sicurezza locale hanno riferito che un grande spiegamento di truppe israeliane ha attaccato l'area di Um Rakba e diverse case del paese. Alle 12,30 di questa notte, un altro spiegamento di forze ha invaso Nablus, assaltando una scuola e una tv. Fonti locali ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Antonio Scurati
       Si potrebbe leggere il successo di The Millionaire come una grande vittoria del cinema sulla televisione. Sebbene il film di Danny Boyle non sia stato prodotto a Hollywood, tributandogli un vero e proprio trionfo alla recente notte degli Oscar (ben otto statuette), la mecca del cinema sembra aver voluto premiare se stessa in quanto unica autentica «fabbrica dei sogni». Nel ... segue
  • di Claudio Risé
       Non sarà, probabilmente, un gran Carnevale. Non perché c’è la crisi; anzi quella spinge a divertirsi, proprio per uscirne, almeno per qualche ora. Il Carnevale è in difficoltà perché le persone fanno sempre più fatica a mettersi in maschera. Il gioco della maschera, infatti, diverte chi sa bene qual è il proprio vero volto. ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Charles T. Tart
     E' stato a lungo di moda parlare dell'umanita' come di una specie creatrice di utensili. Questo e' corretto, ma, sfortunatamente, noi tendiamo a concentrarci sugli utensili secondari, le macchine fisiche, esterne, ed ignorare lo strumento primario e piu' importante, la coscienza umana, le nostre stesse menti.Quale e' la natura della coscienza umana, specialmente i ... segue
  • di Luciano Gianazza
    Mi chiedono ogni tanto se sono contro le case farmaceutiche, il sistema medico e i farmaci. Alcune email sono alquanto divertenti per i toni espressi e i contenuti. Fra queste ne ho ricevuto una stringata con questo testo: "Vorrei sapere se per caso Lor Signori sono contro la Medicina." Firmato: Dottor Professor Nonsoche, Cattedratico dell'Università di Nonsodove, addì ... segue

Storia e Controstoria

Alla Tv di Stato il regime è ormai cominciato (archivio Fini: per abbonati)

Isoliamo i bugiardi e disonesti (archivio Fini: per abbonati)