Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

"Giù le mani da Tobagi" (archivio Fini: per abbonati)

Il Conformista 17 giugno 1988

La testardaggine è una caratteristica di Bettino Craxi e, con tutta probabilità, un delle sue qualità politiche. Non si passa, nel giro di meno di vent'anni, da oscuro esponente della corrente di un partito allo sbando, quale era un tempo il Psi, a leader carismatico ed indiscusso della terza forza politica del paese, se non si possiede una grande sicurezza di sé e delle proprie opinioni.

Ma, con l'andar del tempo, la testardaggine di Craxi si è trasformata nella pericolosa convinzione di avere sempre ragione. Così, recentemente, in una trasmissione di Canale Cinque, («Walter Tobagi: un delitto impunito»), curata da Andrea Pamparana, il leader socialista è tornato a ribadire la tesi, già sostenuta con un'aggressione di inaudita violenza al Pm Spataro durante il primo processo Tobagi, che «in questo delitto ci sono stati dei mandanti e questi mandanti sono stati coperti dagli assassini». I mandanti, secondo Craxi, andrebbero cercati nell'ambiente giornalistico. (...)

Continua a leggere: entra nella parte riservata o abbonati e sostieni La Voce del Ribelle.

RASSEGNA STAMPA DEL 23/03/2009

Si salvi chi può: gli Usa verso la svalutazione del dollaro - The Advisor – 23 marzo 2009