Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 02/03/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Eugenio Orso
    Se qualcuno parla, oggi, di borghesia e proletariato, della contrapposizione netta di interessi fra i “padroni delle ferriere” e quelli che per loro lavorano, o anche soltanto di giustizia distributiva, i più lo guardano con sorpresa – come se non capissero di cosa, in effetti, sta parlando – e viene a trovarsi inevitabilmente nella scomoda posizione di un tardo ... segue
  • di Alain de Benoist
       Tanti spiriti tristi si lamentano oggi che non ci sia più «morale». Curiosa antifona. Non c'è più morale? Ma se vi siamo immersi più che mai! La morale esiste tutt’oggi. Semplicemente non è più la stessa.È vero che molti dei nostri contemporanei si ritengono liberi da qualunque regola morale. Coloro che fanno ... segue
  • di Mario Grossi
    Baiadera senza naso, sgorbio irresistibile,dì dunque a questi ballerini che fanno i contrariati:“Malgrado cipria e rossetto, ballerini che vi volete fieri,puzzate tutti di morte”. Scheletri azzimati,Antinoi sfioriti, dandy glabri,cadaveri verniciati, vitaioli canuti,siete trascinati, nel gioco universale della danza macabra,verso luoghi che nessuno conosce! Charles ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Valeria Dalla Casa
    Introduzione  La terra è stata usata per migliaia di anni per realizzare l’ambiente costruito del Pianeta. Ancora oggi una parte della popolazione mondiale vive “nella terra”, spesso  nelle zone dove veniva usata per tradizione e dove le popolazioni rurali sono in maggioranza, in particolare nei climi caldi e aridi.  Attualmente l’incremento ... segue
  • di Carlo Bertani
      Finalmente, il dado è tratto, ed è uscito il numero quattro.Quattro nuovissime centrali nucleari che saranno inaugurate – la prima, beninteso – nel 2020. Perciò…se avete figli piccoli, promettete loro: «Per il tuo diciottesimo compleanno, quando avrai preso la patente, papà e mamma ti porteranno a vedere il primo avvio della prima ... segue
  • di Marco Cedolin
    Oggi gli ambientalisti sono sempre più definiti come fanatici. Eppure quello che propongono sembra quasi sempre frutto del semplice buon senso. E se i veri fanatici fossero quelli che accusano gli ambientalisiti? Una protesta ambientalistaLa classe dirigente finanziaria, industriale e politica si trova oggi dinanzi al completo fallimento determinato dal modello di sviluppo della ... segue
  • di Alessandra Profilio
    Per realizzare rotoli morbidissimi e a quattro strati, milioni di alberi vengono tagliati mettendo a rischio le foreste e con esse la biodiversità. Rinunciare alla carta igienica è impossibile, ma perché non utilizzare rotoli di materiali riciclati? O dobbiamo necessariamente buttare le foreste nel wc?  Si dovrebbe acquistare carta igienica realizzata con materiali ... segue

Economia e Decrescita

  • di Ilvio Pannullo
        La vera causa prima dell’attuale crisi finanziaria ha un nome ben preciso. La bolla speculativa del mercato immobiliare, il crescente peso nel sistema finanziario degli intermediari non bancari (e dunque non regolamentati) e l’abuso di strumenti finanziari innovativi, tra cui i derivati di credito, sono tutti fattori che, pur rappresentando essi stessi il necessario ... segue
  • di John Bellamy Foster - Mike Whitney
      "Il salvataggio attuale del sistema sta avvenendo con i soldi dei contribuenti ma senza che l'opinione pubblica abbia voce in capitolo. E' perciò necessaria una rivolta per riottenere il controllo popolare della politica economica."MW: La crisi finanziaria si sta rapidamente trasformando in una crisi politica. Già dei governi, in Islanda e in Lettonia, sono ... segue
  • di Gianfranco La Grassa
    Continuiamo a ritenere Tremonti meno peggiore di un Visco o di un Padoa-Schioppa (lasciamo perdere Prodi, il peggiore). Però appunto: il meno peggiore. Quando avevo letto La paura e la speranza, ero rimasto molto deluso dei veri luoghi comuni piuttosto generici che vi avevo letto. Quest’uomo ha poi continuato a chiacchierare di etica negli affari, ha messo in primo piano la Bibbia, ... segue
  • di Luigi Di Stefano
    “qui non habet in aere, luat in corpore”(chi non ha denaro, paghi con il corpo)Questo era il destino che le società antiche riservavano al debitore insolvente, gli Ebrei, gli Egizi, i Greci. E nella Roma delle origini le cose non andavano diversamente. Le leggi delle XII Tavole (emanate nel 453 - 452 a.C.) attribuirono il debitore nella piena proprietà del creditore, che ... segue
  • di Renato Cecchi
        Le analisi delle ragioni, gravità, durata ed effetti della crisi economica in corso, dopo aver assegnato un ruolo centrale al deficit di etica in finanza e Borsa, stanno arrivando ad ammettere che si tratta solo di una ragione apparente della crisi del sistema capitalistico globale. Si sta arrivando ad un punto nodale. Si fa strada la convinzione che essa origini ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di M. K. Bhadrakumar
    Nel contesto violento e letale in cui visse e sopravvisse per poi guidare la marcia di Pechino verso un socialismo dai tratti cinesi, Deng Xiaoping aveva motivo di essere cauto. Sull'atteggiamento internazionale della Cina, Deng ebbe a dire: “Osservare con calma; fortificare la nostra posizione; occuparsi con calma degli affari; tenere celate le nostre capacità e attendere il ... segue
  • di Carlo M. Miele
    Mentre 71 Paesi sono riuniti a Sharm el-Sheikh, in Egitto, per la Conferenza dei donatori per la ricostruzione di Gaza, un gruppo di attivisti internazionali sta tentando di arrivare via terra nella Striscia e di portare aiuti alla popolazione.Si tratta di Viva Palestina, un convoglio di 110 veicoli e circa trecento persone, partito lo scorso 14 febbraio da Londra e che attualmente si trova in ... segue
  • di Serge Michel
             Da diversi anni la Cina investe ingenti risorse in Africa allo scopo di assicurarsi l’approvvigionamento di materie prime indispensabili alla sua crescita economica. Quella raccontata da Serge Michel è la storia di una di queste “colonizzazioni economiche”: in Zambia i cinesi hanno acquistato una miniera di rame chiusa, ... segue
  • di Naoki Tomasini
    Un rapporto medico-militare israeliano rivela che Hamas ha usato munizioni al fosforo contro Israele. E potrebbe farlo ancoraUn semplice fascicolo, quattro fogli di direttive tecniche prodotte dai medici militari israeliani, per spiegare come riconoscere le ferite causate dalle munizioni al fosforo bianco. E soprattutto come curarle. Il dossier è stato distribuito ad alcuni medici ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Marco Iacona
    Una foto e due signori con cappello e bastone seduti al tavolino. A sinistra Giacomo Puccini a destra Arturo Toscanini. Toscano il primo, naturale successore di Giuseppe Verdi il compositore del Risorgimento. Emiliano il secondo, già violoncellista alla prima dell’Otello verdiano e padre ispiratore della moderna direzione d’orchestra.In un’immagine oramai nota gran parte ... segue
  • di Massimo Fini
       Caro Fini, Le scrivo per chiederLe un Suo parere sul famigerato testamento biologico e, nel caso sciagurato passasse una legge che impone a tutti la sopravvivenza ad oltranza, se MovimentoZero ha intenzione di organizzare qualche forma di protesta. E' giuridicamente possibile imporre a tutti i cittadini in una democrazia una terapia ad oltranza? Personalmente sulla questione ... segue
  • di Francesco Lamendola
     Strano destino, quello di chi giunge alla notorietà grazie a un clamoroso insuccesso: la sua fama negativa diviene un fatto stabile e definitivo; mentre le cose positive che egli può aver condotto a termine, nel corso della sua vita, passano completamente nel dimenticatoio, quando non assumono, addirittura, una sgradevole luce d'irrisione. E, senza andare troppo a scomodare ... segue
  • di Luca Valentini
    Salomon Trismosis, Splendor SolisNell’ambito delle diverse civiltà, un’analisi alquanto superficiale ha sempre inquadrato le tradizioni d’Oriente come caratterizzate dalla via della Contemplazione e le tradizioni d’Occidente come caratterizzate dalla via dell’Azione; infatti, è importante ricordare come i segni di entrambe le vie di realizzazione siano ... segue
  • di Alfredo Cattabiani
     Quel che stupisce di Ernst Jünger non è la pur straordinaria longevità, ma la lucidità con cui percorre questi estremi anni della sua vita. Versatile e operoso, continua a scrivere con la disinvoltura di un uomo maturo, passando da un appassionante romanzo giallo, Un incontro pericoloso (Adelphi 1986), a un diario di un viaggio in Malesia e Indonesia, Due volte la ... segue
  • di Giangiorgio Pasqualotto
      Di Eraclito si narra che attaccò gli Efesii che avevano mandato in esilio l'amico Ermodoro dicendo loro: "Gli Efesii, dai giovani in su, dovrebbero tutti impiccarsi per quello che è il loro merito e lasciare la città ai fanciulli" 1.Si racconta poi che "alla fine, preso dal fastidio degli uomini, se ne andò a vivere sui monti nutrendosi ... segue
  • di Francesco Lamendola
    Crediamo di aver mostrato, nel precedente articolo «È giusto aiutare un bambino a non credere che viviamo in un mondo cattivo?» (consultabile sempre sul sito di Arianna Editrice), che il concetto del «dire la verità» non è affatto così neutro e innocente come generalmente si pensa, dato che esso  dipende dalla nostra idea intorno alla natura ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

  • di Mauro Corso
    Fonte: leonardo
    "Cannoni, artiglieria, li puoi sostituire. Ventimila ufficiali educati e addestrati non sono rimpiazzabili".Katyn è uno dei nomi più difficili della storia polacca del novecento. E’ un bosco nell’attuale Bielorussia in cui furono massacrati dall’esercito sovietico dell’armata rossa più di 20.000 ufficiali polacchi. Questo assassinio di massa ... segue

"Lasciate in pace De Andrè anarchico e aristocratico" (archivio Fini: per abbonati)

RASSEGNA STAMPA DEL 01/03/2009