Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 04/03/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Giuliano Corà
     L’irruzione nella Storia della borghesia e del capitalismo non fu solo una catastrofe sul piano sociale ed economico. Lo fu anche e soprattutto su quello culturale, spirituale ed antropologico, perché questo nuovo sistema pretese fin da subito non solo di riorganizzare il mondo a suo uso e consumo, ma anche di imporgli il suo pensiero unico, in una omologazione feroce e spietata ... segue
  • di Mauro Maggiora
     L'analisi politica impietosa che viene condotta a queste latitudini rifugge il provincialismo della micronotizia sulle beghe nazionali, imperante anche nei canali canonici di Controinformazione. Tuttavia crediamo sia onesto isolare l'anomalia Italia nelle sue manifestazioni contingenti. Anche perchè l'anomalia Italia può essere presa come paradigma della ... segue
  • di Gianfranco La Grassa
       Non avrei gran che da ridire sulla condanna “penale” di capi di Stati in carica – mi riferisco a quella pronunciata all’Aja contro il presidente del Sudan – se la si smettesse con i due pesi e due misure. E’ già stata dura digerire che i campi di sterminio nazisti fossero così tanto peggiori di due città cancellate dalla carta ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Alessandro Cisilin
    Sarà che è il principe di un regno che forse non avrà mai. Sarà che rimane comunque un erede monarchico, con tutte le motivate antipatie e ironie del caso. Sarà che è la monarchia più potente e discussa del pianeta. Sarà che la sua articolata e tragica vita coniugale gli ha guadagnato l’ostilità di mezzo mondo. Sarà che la ... segue
  • di Mario Carini e Fernanda Silva
     “E la foresta continua a crescere”A Lisbona, tappa intermedia del nostro ritorno, ci arriva la notizia del duplice assassinio del Presidente e del capo delle forze armate della Guinea-Bissau. Non è stato un golpe o l’eliminazione di uomini scomodi per giochi di potere. E’ un atto che non ha neanche un po’ di quella dignità che gli attribuisce la ... segue

Economia e Decrescita

  • di Carmelo R. Viola
                                                                      &nbs ... segue
  • di Richard C. Cook
    Il presidente Barack Obama ha mostrato un sacco di audacia nell’affrontare il Congresso la notte scorsa al momento di pronunciare il suo primo discorso alle camere riunite. Tutti i fronzoli del potere erano in mostra quando i membri della Camera e del Senato, della Corte suprema, i capi di stato maggiore riuniti, il gabinetto, e gli ospiti VIP si abbracciavano e si stringevano le mani, ... segue
  • di Andrea Angelini
     Dallo studio ovale della Casa Bianca, Barack Obama non è stato in grado di rassicurare i suoi connazionali che il peggio è finito e che la ripresa è vicina. Anzi. Il presidente degli Stati Uniti, che pure ha impostato un deciso e “ambizioso” piano di sostegno all’economia e un analogo piano di salvataggio per i pescecane dell’Alta Finanza che ... segue
  • di Kassimir Petrov
      I media mainstream e Wall Street sono riusciti a convincere che l’attuale crisi del credito è la peggiore dal [Secondo] Dopoguerra. L’affermazione di George Soros, secondo cui “il mondo affronta la peggiore crisi finanziaria dalla Seconda Guerra Mondiale” riassume il giudizio collettivo. La crisi è al momento l’ultimo capro espiatorio di tutti i ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Angela Lano*
     Ha preso il via oggi nella capitale iraniana la IV Conferenza internazionale di sostegno al popolo palestinese, promossa e organizzata dal Parlamento dell'Iran: "Palestina, il simbolo della resistenza. Gaza, la vittima di un crimine".Ha aperto i lavori l'ayatollah Ali Khamenei, leader supremo della Repubblica islamica, che ha parlato di "fallimento umiliante del regime ... segue
  • di Bruna Iacopino
     2 marzo 2009Che fine ha fatto la Striscia di Gaza? Quale la sorte del milione e mezzo di persone che viveva confinata in quella prigione a cielo aperto e che è stata vittima di 22 giorni di follia omicida? Cosa è accaduto, infine, all'unica missione italiana partita il 27 gennaio e arrivata a Gaza solo il 29? Finita l'emergenza, la stampa e i mezzi di informazione ... segue
  • di Stephen Foley
     1 marzo 2009Meno di un mese dopo aver firmato un provvedimento esecutivo per chiudere il campo di prigionia di Guantanamo Bay, il presidente Barack Obama ha tacitamente accettato di continuare a negare il diritto ad un regolare processo ad altre centinaia di sospetti terroristi detenuti in un campo improvvisato in Afghanistan, che alcuni avvocati impegnati nella difesa dei diritti umani ... segue
  • di Naoki Tomasini
    Da Sharm el Sheikh una montagna di soldi per ricostruire la Striscia. Israele annuncia espansione delle colonie in CisgiordaniaIl governo israeliano ha in programma l'ennesima fase di ampliamento delle colonie in Cisgiordania e attorno a Gerusalemme est. Lo annuncia l'organizzazione israeliana Peace Now, secondo cui le nuove case programmate sarebbero ben 73mila. Se tali progetti fossero ... segue
  • di Genevieve Beduneau
      Il 9 e 10 novembre del 2008, si è tenuta una conferenza internazionale a Monaco. La conferenza di lavoro ha riunito ministri e personalità dell’Unione Europea, degli stati del Consiglio Artico (Danimarca per la Groenlandia e le isole Faroe, Finlandia, Islanda, Norvegia, Svezia, Russia, Canada, Stati Uniti, ai quali si aggiungono rappresentanti di comunità indigene ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Francesco Lamendola
    «Ma che cosa stai facendo, zione? Corteggi la morte?», domanda il bel Tancredi, in una delle scene finali del film «Il Gattopardo» di Luchino Visconti, allo zio don Fabrizio, che, al termine di una splendida serata danzante attraverso i saloni eleganti del palazzo, durante la quale ha ballato - ammirato da tutti - con la futura nuora Angelica, è entrato poi in una ... segue
  • di Michele Orti Manara
    Fonte: wumagazine
      Regista, scrittore, sceneggiatore per fumetti, cinema e teatro. Difficile trovare un ambito artistico che Alejandro Jodorowsky non abbia saputo esplorare e reinterpretare. Lo abbiamo incontrato in occasione della prima de “Il gorilla” nell’ambito del Fenice Festival di Poggibonsi. Tra critiche al cinema (e alla politica) made in USA ed eccentrici progetti, ecco quel ... segue
  • di Massimo Ammaniti
    Il giovane Jun a 18 anni fa il test di ammissione in una università ma non lo supera. Cerca di non scoraggiarsi, continua a studiare da solo, ma lentamente va alla deriva, fin quando si chiude nella sua stanza, dorme durante il giorno, di notte legge i testi di filosofia e guarda la televisione. Occasionalmente prende la sua mountain-bike e di notte scorrazza per le strade solitarie della ... segue
  • di Pietrangelo Buttafuoco - Andrea Indini
     "In termini commerciali non si può certo dire che la cultura sta male". Pietrangelo Buttafuoco snocciola un po' di dati, racconta di un’inchiesta che sta portando avanti per Panorama e, con entusiasmo, enumera i dati di una cultura che, in piena crisi ha fatto segnare incassi su tutti fronti. Ma, se va davvero tutto bene, perché fior fiore di intellettuali ... segue
  • di Marco Iacona
    Ci sono almeno tre buoni motivi per parlare di Giorgio Gaber morto sei anni fa nella sua villa in Versilia poco più che sessantenne.Gaberscik (questo il suo vero cognome) è stato ad un tempo un grande libertario ed un appassionato cantore della partecipazione sociale nell’Italia degli ultimi otto lustri. Puro più per natura che per professione (più Parsifal che ... segue
  • di Francesco Lamendola
    Il fascino che la matematica esercita sulla mente umana è un fascino paradossale, perché nasce da una indefinibile mescolanza di apollineo e dionisiaco. Apollinei sono la sua estrema eleganza, la sua incomparabile armonia, il suo rigore cristallino, la sua algida autosufficienza: in una parola, la sua bellezza suprema, perentoria, assoluta, che tanto ha a che fare con la divina ... segue

Storia e Controstoria

"Olimpiadi, sporco gioco" (archivio Fini: per abbonati)

"Caro Lupo non fare l'agnello" (archivio Fini: per abbonati)