Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 19/04/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Giovanni Petrosillo
      La decadenza della società italiana è iniziata molto prima di questa crisi, pertanto non ci si può nemmeno aggrappare all’attuale situazione di debacle sistemica generale per giustificare il collasso dinnanzi al quale ci troviamo. Tutt’altro, c’è pure da sperare che proprio a causa di quest’ultimo si muova finalmente qualcosa per ... segue
  • di Marcello Veneziani
     Dopo tre lustri di agonia, la politica italiana è deceduta. Al suo posto c’è Berlusconi, e quel che sopravvive della politica si divide pro e contro di lui, più sparsi sciacalli in attesa che si allontani per rubarne il patrimonio. La sabbia del deserto ha coperto le sue macerie come nei palazzi d’Abruzzo. Gli intellettuali hanno paura delle parole forti, ... segue
  • di Gian Antonio Stella
    Chi spartisce gioisce, dice un vecchio adagio. Sarà... Ma certo non vale nel caso delle ricostruzioni dopo le catastrofi. Al contrario, la storia degli ultimi decenni dimostra che gli aquilani dovranno difen­dersi da un nemico più infido della peste: l'«occasionismo». Che con la scusa di «usare» il disastro come occasione per «una grande ... segue
  • di Massimo Mazzucco
      Secondo la Costituzione il voto è un “dovere civico”. Ma poteva andare bene nel 1948.Oggi è il non-voto a essere un dovere. Morale Oggi di italiani contenti se ne trovano pochi.Che siano di destra, di sinistra o indecisi, ormai quasi tutti sentono il fiato della crisi economica sul collo, e si lamentano sistematicamente ai quattro venti.“Paese di ... segue

Economia e Decrescita

  • di Marcello Foa
      Dal buddismo ha imparato la gioia di vivere, della sua America ha conservato l’entusiasmo e la voglia di fare. Quando incontri Robert Thurman capisci perché la rivista Time lo inserì, qualche anno fa, nella lista delle dieci personalità più influenti degli Stati Uniti. È un comunicatore travolgente e generoso. Quindici minuti di intervista ... segue
  • di Giulietto Chiesa
    Ecco, io non vorrei fare il menagramo, ma non mi va di essere – per usare un’espressione letteraria - preso per i fondelli. Tutto qui. Dunque scrivo queste cose un po’ per sfogarmi, un po’ per fare del bene al prossimo, essendo io altruista a oltranza. Il fatto e’ che devo leggere i giornali. E, leggendoli, vedo che pronosticano la fine prossima ventura della crisi ... segue
  • di Gruppo di lavoro Rigobaldo
     Crisi d’identità, crisi economica, crisi finanziaria, … crisi di coppia, rapporti in crisi … crisi demografica, crisi creativa, crisi esistenziale. Crisi come momento di difficoltà, o presunto tale. Individuale o collettiva, fisica o emotiva; naturalmente un aspetto influenza l’altro. “Sono in crisi”: espressione comunissima che può ... segue
  • di Gianfranco La Grassa
    Riporto qui sotto uno scritto tratto dal blog di Marcello Foa ne Il Giornale. Mi sembra vi sia ben espressa un’opinione che conferma quando penso (e manifestato nell’ultimo pezzo inserito nel blog): con aiuti di cospicua e perfino eccessiva entità si è consentito alle banche e istituti finanziari (anche assicurativi) di imbellettarsi, e dunque “truccarsi”, ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Sebastian Pellegrino
     La Casa Bianca concentra i suoi sforzi bellici in Afghanistan, scenario strategico della disputa globale per le maggiori riserve e risorse energetiche dell’Asia.Le prime decisioni importanti prese dalla nuova amministrazione americana in materia di politica estera, sembrano accordarsi con le premesse pre-elettorali di Barack Obama a riguardo “dei solidi ideali di libertà ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Daniela Natali
    «Consulenze» e «dialogo dialettico» per aiutare i pazienti in difficoltàIn un’epoca in cui si moltiplicano le psicoterapie, torna di moda la «consolazione della filosofia».Non sono psicoterapeuti, an­zi non sono nemmeno dei tera­peuti, guai a dire che si occupa­no di 'problem solving', se proprio debbono definirsi, si definiscono ... segue

Storia e Controstoria

  • di Giuliano Ferrara
    Istantanee. L'afa dolorante dell'agosto 1964, quando morì Togliatti. L'aria da basilichetta cattolico-romana, ben altra cosa era il palazzo della Sed, il partito comunista della DDR. La confidenza da dodicenne con i padri del partito, per me erano tutti amici di papà e mamma. L'insofferenza di Occhetto per i pisani. Il bell'ufficio di Amendola. Il 9 maggio 1978 e ... segue
  • di Antonella Randazzo
    Fonte: lanuovaenergia
      Il termine “complottisti” viene oggi utilizzato con toni assai dispregiativi, ad indicare alcune persone che denunciano l’attuale sistema come dovuto al potere criminale di uno sparuto gruppo di persone. Tale denuncia risulta essere, per il potere costituito, assai dannosa, poiché mirerebbe a rendere le persone comuni coscienti di non avere alcun potere politico o ... segue

RASSEGNA STAMPA DEL 20/04/2009

Fermate Berlusconi, non il suo partito (archivio Fini: per abbonati)