Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 18/05/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Matteo Pistilli - Luca Rossi
     In tempi di crisi, economica e non, in cima all’ordine del giorno vi è il “pericolo razzismo”. Sia coloro che  muovono il j’accuse contro un presunto ritorno alle “Leggi razziali” promulgate nel ’38, sia coloro che inneggiano alla “difesa etnica”, convergono nella centralità del fattore “appartenenza ... segue
  • di Valerio Lo Monaco
      E' il trucco estremo della finanza: gonfiare a dismisura il debito pubblico. è l’attacco finale alle nostre tasche e alle nostre vite. è ciò che deve indurci a una ribellione a tutto campoLa cosa peggiore che si possa fare in questo momento è continuare a comportarsi come se nulla fosse. Il che significa mantenere lo stesso stile di vita, e di spesa, ... segue
  • di Miguel Martinez
    Al costo di farmi qualche nemico, ho sempre evitato di demonizzare il simpatico cialtrone, puttaniere e truffatore che attualmente gioca a fare il presidente del consiglio della repubblica italiana.Uno dei motivi è che ritengo infinitamente più pericoloso - nonché più profondamente malvagio nell'animo - l'ombra che lo segue ovunque: Gianfranco Fini.L'altro ... segue

Ecologia e Localismo

  • di F.William Engdahl
      Preso da un romanzo di Michael CrichtonCome avrebbe commentato l’ultimo grande “poeta americano”, Yogi Berra, “questa cosa diventa sempre più assurda”. Le agenzie internazionali teoricamente responsabili di monitorare i pericoli mondiali legati a scoppi di pandemie, come l’OMS e la CDC, si stanno comportando come registi hollywoodiani di ... segue
  • di Nicoletta Forcheri
    Fonte: stampalibera
      Al momento di pubblicare la notizia di Marco Cedolin sotto, apprendo dai TG che stanno effettuando gli espropri di terreni agricoli nelle periferie dei borghi terremotati di Abruzzo. Ogni qualvolta che sento la parola “esproprio”, trasecolo, un fremito mi percorre all’idea delle sofferenze di chi viene strappato dalla propria terra, dal suo orticello, dal suo pezzo di ... segue
  • di Susanna Dolci
    Durante l’ultimo conflitto mondiale erano definiti gli “orti di guerra” ai quali provvedevano tutti i cittadini «od i giovani delle organizzazioni del P.N.F». Adesso li chiamano “orti sociali” od “orti di pace”. Comunque ed in qualsiasi caso si parla di uno spazio di «alcuni metri quadri con la possibilità di avere ortaggi e piante ... segue
  • di Andrea Mameli
    Come affrontare la complessità, le crisi e i mutamenti che stiamo vivendo? Con una nuova rivoluzione industriale. E con un nuovo modello di sviluppo, basato sulla distribuzione dell'energia e dell'informazione. Ne è convinto l'economista Jeremy Rifkin, intervenuto il 14 maggio al venticinquesimo congresso Nielsen, che prosegue fino al 17 maggio al Forte Village di Pula ... segue
  • di Vandana Shiva - Chiara Zappa
     Le più alte conoscenze scientifiche non disdegnano la sapienza che proviene dalla tradizione. È forse questo l’insegnamento più evidente di tutta l’opera – scritta e vissuta – di Vandana Shiva, fisica nucleare formatasi negli Stati Uniti e poi tornata, come attivista, nella sua India natale. La fondatrice della Research Foundation for Science, ... segue
  • di Marco Cedolin
    Le analisi compiute dall’Università Federico II di Napoli hanno rilevato inquinamento chimico e microbiologico nell’acqua che esce dai rubinetti delle abitazioni degli italiani. Come evitare, quindi, danni alla salute? L’acqua in bottiglia non è la soluzione. Le analisi compiute dall’Università Federico II di Napoli hanno rilevato inquinamento chimico e ... segue

Economia e Decrescita

  • di Gianfranco la Grassa
     Si potrebbe affermare che la Fiat sta vincendo, ma solo a patto di decriptare il mistero della sua “ineffabile” rinascita. Intanto non sta certo vincendo sul piano industriale come si sostiene in modo truffaldino. Lo stesso Berlusconi afferma che l’azienda – sempre stata la capofila dei suoi avversari fin dalla sua discesa in campo – è il simbolo della ... segue
  • di Richard. C. Cook
      La Natura dell’Attuale Crisi Finanziaria: Il Sistema è studiato per esercitare il Controllo Totale sulla Vita degli IndividuiQuel che colpisce dell’attuale crisi finanziaria è la quasi totale incapacità dei cosiddetti “progressisti” nel comprendere la dimensione di ciò che sta accadendo o quanto di scientemente organizzato si celi dietro ... segue
  • di Raffaele Ragni
       La storia economica del XX secolo evidenzia come la crisi attuale, innescata dai mutui subprime (2007) e dal fallimento della Lehman Brothers (2008), è stata preceduta da crisi altrettanto gravi a cadenza regolare, nel medio e lungo termine. Se andiamo indietro nel tempo, notiamo che, a un decennio d’intervallo l’una dall’altra, ci sono la crisi monetaria ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Michele Paris
     Pressato dai parlamentari democratici per delineare un piano trasparente e definitivo che conduca alla chiusura del campo di detenzione di Guantánamo entro i tempi previsti all’indomani del suo insediamento, Barack Obama ha finito per riesumare il controverso sistema dei tribunali miliari messo in piedi dalla precedente amministrazione per processare i presunti terroristi. La ... segue
  • di Claudio Giusti
        La crescita dell’universo concentrazionario americano prosegue inarrestabile. Ogni settimana 1.000 detenuti si aggiungono a quello che è il più grande esperimento di imprigionamento di massa dai tempi di Stalin.  Un milione e seicentomila carcerati riempiono le prigioni statali e federali (trent’anni fa erano duecentomila), ottocentomila quelle ... segue
  • di Umberto De Giovannangeli
     Umiliazioni sessuali. Sfregi religiosi. Manici di scopa usati per sodomizzare. Copie del Corano dissacrate. Il vaso di Pandora della vergogna è aperto. E non c`è censura ufficiale che tenga. Né minacce o ricatti. «La pubblicazione di quelle immagini potrebbe mettere a rischio i nostri soldati in Iraq e Afghanistan». Così la Casa Bianca aveva motivato ... segue
  • di Lina Sankari
     Colonizzazione. Distruzione di case, nuovi assedi……Si restringe il recinto nell’est della città, abitato da palestinesi.Grandi pezzi della struttura metallica pendono sulle loro teste. I resti delle tegole distrutti minacciano di cadere in qualsiasi momento. Ai loro piedi, i mattoni della facciata delle case.Questo scheletro di casa, raggomitolato in un buco sulle ... segue
  • di Enrico Piovesana
    In riva all’Egeo la riunione annuale del Bilderberg Group E' iniziato ieri in Grecia, in un'esclusiva località balneare alle porte di Atene, l'annuale conclave dell'élite politico-economia-militare occidentale riunita nel Bilderberg Group: il più potente e riservato organo decisionale del pianeta che dal 1954 si riunisce ogni anno a porte chiuse per ... segue
  • di Andrea Dessi*
    Stando ad un  recente rapporto pubblicato da un’organizzazione no-profit israeliana che si occupa di questioni pertinenti al futuro di Gerusalemme, governo di Tel Aviv e coloni avrebbero elaborato un piano per lo sviluppo della città che consiste nella “creazione di una sequenza di parchi che circondano la città vecchia” di Gerusalemme e incrementa cosi il ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

  • di Luca Leonello Rimbotti
     Nel 1965 il famoso storico tedesco Andreas Hillgruber scrisse un libro che è rimasto una pietra miliare negli studi sulla Seconda guerra modiale: La strategia militare di Hitler. Ripubblicato con aggiornamenti nel 1982, questo ponderoso libro (oltre ottocento pagine fitte di note e rimandi bibliografici direttamente attinti dalle fonti) è uscito in italiano nel 1986. Relegata ... segue
  • di Giovanni Di Martino
    Iniziava tutto 20 anni fa. Il 1991, al termine del quale andava in frantumi l’ultimo tentativo di salvare l’Unione Sovietica dall’implosione non spontanea passata alla storia come la “fine del comunismo” (?), è considerato come l’ultimo anno del così detto “secolo breve”, ossia l’era in cui secondo Hobsbawn (e non solo) sono ... segue
  • di Alessandra Faleri
    Dagli ultimi decenni del duecento e soprattutto nel trecento gli ordini mendicanti preoccupati dal veder moltiplicarsi delle devozioni che sfuggivano al loro controllo, abbandonarono il loro atteggiamento di diffidenza sui santi locali per cercare così di imporre il loro modello di santità.La femminilizzazione della santitàPoichè nelle città il modello era quello ... segue

Il tramonto di questa globalizzazione (dal n°8)

Operazione Gladio: complotto contro la Repubblica (archivio Fini: per abbonati)