Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 07/07/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Articoli

Ecologia e Localismo

  • di Nicoletta Forcheri
    Fonte: mercatoliberotestimonianze
    errata corrige:La Branca non ha legami con la fondazione Bussolera Branca, sponsorizzatrice degli OGM In seguito al mio articolo pubblicato su Stampa Libera, e altri siti, il 15 giugno scorso, dal titolo “Un amaro aperitivo” mi preme di sottolineare che ho erroneamente confuso la fondazione Bussolera Branca, la quale finanzia assieme alla fondazione Rockfeller gli OGM, e la ... segue
  • di Virginia Greco
    Le grandi navi che trasportano merci e passeggeri sono responsabili di elevati consumi di carburanti e cospicue emissioni di gas serra nell’atmosfera. In vari Paesi la sfida del trasporto su mare a impatto ambientale ridotto è stata colta da alcune aziende navali, che si sono ingegnate nell’ideazione di varie soluzioni. Si va da motori ibridi deisel-vento, che riportano in auge ... segue

Economia e Decrescita

  • di Domenico De Simone
    Fonte: nuovaeconomia
       Whops, notiziola apparsa quasi inosservata tra le righe di tanti articolucci sulle decisioni delle Banche centrali in questi giorni caldi e convulsi. La notiziola sta qui, nel sito istituzionale della Sverige Riksbank, la Banca Centrale Svedese . Signore e Signori, benvenuti nel mondo del tasso negativo! La Banca Centrale Svedese ha ridotto i tassi di riferimento portando il Repo ... segue
  • di Carlo Gambescia
    Posti in piedi in aereo. Come in autobus o in metropolitana. E' l'ultima, e l'ennesima, trovata della compagnia aerea low cost Ryanair che ipotizza di offrire ai passeggeri la possibilità di viaggiare gratis se se la sentono di rimanere in piedi durante il volo.La proposta è partita ancora una volta dal capo della compagnia irlandese, Michel O'Leary: "Si ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Nicoletta Forcheri
    Fonte: mercatoliberotestimonianze
    Prima il Premier con la soap opera montata ad arte poi l’Iran con intromissioni inaudite della stampa e conseguenti distorsioni della realtà. Qualcosa di bello nella foto per non vedere i soliti porciVisto che lo scopo dei globalisti del pianeta, dai Rockefeller a Soros, degli azionisti delle banche canaglia, delle sorelle, dalla Monsanto alla Bayer, è quello di fomentare ... segue
  • di Paul Joseph Watson
    Centinaia di migliaia di truppe USA resteranno collocate in dozzine di basi militari USA per tutto il paese 1 luglio 2009"I media corporativi sono tutt in fibrillazione e danno una copertura a tappeto alla storia degli iracheni che "riottengono la loro sovranità" dal momento che le truppe USA vengono ritirate dalle città irachene. Questa naturalmente è ... segue
  • di Giuseppe Zaccagni
     A Roma Napolitano ricorda al presidente cinese Hu Jintao il problema del rispetto dei diritti umani. Ma nello stesso tempo nella lontana Urumqi, capitale della regione del Xinjiang (con una popolazione di circa 2.100.000), la polizia di Pechino si scaglia contro gli uiguri musulmani scesi in strada per protestare contro le sopraffazioni del governo centrale. I morti sono oltre ... segue
  • di iarnoticias
     Contrattacco golpista: si avvicina l’epilogoOrmai nessuno dubita di una mano nera del Pentagono nel golpe del Caribe: l' Honduras è una grande base terrestre con un' importanza centrale per la strategia geopolitica militare degli Stati Uniti nella regione e il governo di fatto convive in armonia con le basi e l’esercito nordamericano presenti sul territorio. Questo ... segue
  • di Salim Lamrani
     Si sarebbe potuto credere che con il cambio di amministrazione negli Stati Uniti o con il cambio del suo direttore l'associazione Reporters Senza Frontiere (RSF) avrebbe cessato la sua campagna propagandistica contro il Venezuela e Cuba. Niente affatto. Salim Lamrani riferisce dell'ultimo episodio di questa guerra senza fine. Il 29 maggio 2009 Reporters Senza Frontiere ha pubblicato ... segue
  • di Mauro Bottarelli
      «I paesi del G8 non devono dare per scontato che la ripresa dell'economia mondiale sia vicina»: così scriveva ieri il presidente della Banca Mondiale, Robert Zoellick, in una lettera inviata al premier Berlusconi e ai leader che parteciperanno al summit internazionale dell'Aquila. «Il 2009 resta un anno pericoloso - si legge nella missiva -, i recenti ... segue
  • di Gianni Petrosillo*
      A parere di molti analisti ed esperti di politica internazionale il G8 è ormai un evento senza senso che aderisce ad una formula del tutto vacua e ineffettuale. Touchè!Quello che inizierà domani all’Aquila non andrà molto lontano da queste prospettive poco confortanti ma fatali, data l’epoca storica nella quale stiamo per affacciarci.Al centro ... segue
  • di Matteo Pistilli
      Il G8 che si terrà in questi primi giorni di luglio nell’Abruzzo del dopo terremoto, ci offre la possibilità di analizzare la campagna mediatica dedicata ai “grandi” riuniti e più realisticamente alle popolazioni spettatrici, riguardo a questioni di respiro mondiale. In questo G8 “italiano”, la tematica principale toccata dai mass ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Francesco Lamendola
    Il nome di Felice Trojani non dirà forse molto al grande pubblico odierno, che dimentica in fretta; ma esso è indissolubilmente legato a una delle pagine più altamente drammatiche delle nostre esplorazioni polari: quella della spedizione Nobile al Polo Nord del 1928.Romano, classe 1897, ufficiale nella prima guerra mondiale, ingegnere civile, infine ingegnere aeronautico e ... segue
  • di Claudio Risé
    Federcalcio in campo contro Dio? Forse non è proprio così, ma gli assomiglia molto. La Fifa, la Federcalcio mondiale, nella persona del suo padre-padrone Joseph «Sepp» Blatter, ha infatti inviato un ammonimento alla nazionale brasiliana, cinque volte campione del mondo, chiedendole di smetterla di ringraziare Dio sul campo di calcio per le proprie vittorie. Come aveva ... segue

Storia e Controstoria

  • di Lawrence Sudbury
    Conservatorismo e progressismo nella Chiesa CattolicaLa prima, fondamentale domanda che dobbiamo porci è: esistono una destra e una sinistra cattolica?Non è una domanda oziosa. Poche istituzioni al mondo possono dirsi così profondamente gerarchizzate come la Chiesa di Roma, strutturata, persino dal punto di vista politico, come l’ultima teocrazia al mondo1: naturale ... segue

Bomba o non bomba, votiamo subito (archivio Fini: per abbonati)

Che brutto show, quel Gran Pavone (archivio Fini: per abbonati)