Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 02/09/2009

a cura di Arianna Editrice

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Articoli

Politica e Informazione

  • di Stefano Di Ludovico
    Da qualche mese in Francia si discute animatamente, a livello politico come di opinione pubblica, se vietare o meno alle donne musulmane di indossare il burka. Dopo le polemiche che qualche anno fa portarono al bando del velo dalle scuole, è ora, quindi, la volta del burka, abito pare abbastanza diffuso presso alcune comunità islamiche di recente immigrazione. La discussione attuale ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Marco Palla
    Fonte: appelloalpopolo
     Un borghese occidentale medio: urbanizzato e scolarizzato, amante delle arti benché spesso tendente all’apatia; lavoro e famiglia, interessi e frequentazioni le più varie.Tra le sue aspirazioni – è proprio ora il tempo – una vacanza  in una località di villeggiatura. Mare, montagna, riposo, ma molti scelgono una grande città di ... segue
  • di Luca Bernardini
         Lo stato dell’Oklahoma ha deciso di portare alla sbarra i 12 più grandi produttori di pollame Usa, responsabili secondo l’accusa di aver provocato gravi danni ambientali e inquinato le falde acquifere della regione.Gli imputati sono: Tyson Foods Inc., Tyson Poultry Inc., Tyson Chicken Inc., Cargill Inc., Cargill Turkey Production LLC., Cal-Maine ... segue
  • di Ugo Bardi
       Per non essere frainteso, comincio subito ripetendo la mia posizione sull'energia nucleare ( http://aspoitalia.blogspot.com/2008/11/antinuclearista-io.html ) . Non ce l'ho contro il nucleare per ragioni ideologiche, non mi ritengo un "antinuclearista". Semplicemente, credo che ci siano tecnologie migliori e più efficaci del nucleare, ovvero le ... segue

Economia e Decrescita

  • di Vittorio Carlini
     Settembre è arrivato. Il mese in cui, di solito, cadono le Borse è iniziato. Molti si domandano se anche quest'anno la prassi verrà confermata. Oppure, se vivremo un'altra eccezione. Al di là delle dichiarazioni e dei commenti di molti esperti, i motivi per procedere con molta cautela sono numerosi. Il Sole24Ore.com ne ha analizzati, senza pretesa di ... segue
  • di Paolo De Gregorio
    Operai e abusivi di sinistra, affratellati con padroni e banchieri, fanno il tifo per una ennesima ripresa capitalista della economia, senza essere capaci di guardare oltre il proprio naso e fermare la vera emergenza della distruzione ambientale e della sovrappopolazione.Tutti si affidano alla speranza di uscire dalla crisi e il più piccolo segnale di rallentamento della stessa viene subito ... segue
  • di F. D’Attanasio
    Tremonti, durante il suo intervento al meeting di Cl, ha paragonato senza mezzi termini glieconomisti a dei maghi, con l’aggravante che mai qualcuno di essi abbia avuto il coraggio diammettere e riconoscere i propri errori di previsione, e con la faccia tosta che hanno, continuano adispensare consigli e a pontificare sull’evoluzione della crisi attuale; “… Se ci fosse il ... segue
  • di Mauro Bottarelli
    Settembre è arrivato. E storicamente il mese di settembre porta con sé rialzi degli indici solo se questi hanno subito contrazione nei mesi precedenti: essendo stato agosto il sesto mese consecutivo di guadagni, tutto lascerebbe pensare a un settembre nero. Lo avevamo scritto mesi fa ma la ragione del crollo dei futures e del tracollo dei titoli bancari in Europa non è da ... segue
  • di Loretta Napoleoni
    Fonte: caffe
       Settimana di fuoco negli Stati Uniti. Il presidente interrompe le vacanze e riconferma Bernanke a capo della Riserva Federale. Molti si sono domandati perchè l’abbia fatto quattro mesi prima della scadenza del mandato. E la risposta è molto probabilmente legata ai timori della Casa Bianca che l’autunno sarà caldo. I mercati temono la famosa W, che ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Giancarlo Chetoni
     Nel quanto ci costa la “missione di pace“ c’è un capitolo uscite a fondo perduto per la “ricostruzione“ dell’Afghanistan da far paura.Dal 2002, nelle mani del pagliaccesco sindaco di Kabul, Karzai, e del suo gabinetto di trafficanti di droga e criminali di guerra sono finiti centinaia e centinaia di milioni di euro sottratti alle tasche dei ... segue
  • di Enrico Galoppini
    Fonte: cpeurasia
      Alcuni retroscena della gazzarra scatenata contro gli accordi tra Italia e Libia.  La questione del giorno, che sembra angustiare la diplomazia e la Difesa italiane, per coinvolgere l’intero comparto della politica estera, è la seguente: le Frecce Tricolori possono esibirsi in Libia, per il 40° anniversario della “Rivoluzione libica”, emettendo strisce ... segue
  • di Dmitri Babitch
      Un'esplosione ha avuto luogo mercoledì a Tskhinvali: qualcuno ha ovviamente tentato di rovinare i festeggiamenti nella capitale sud-osseta. Il Paese celebrava l'anniversario del riconoscimento della repubblica da parte della Russia, come anche il lancio del gasdotto Dzouarikaou-Tskhinvali. Questo tubo, uno dei più elevati del mondo (attraversa le regioni di alta ... segue
  • di Enrico Piovesana
    Il Mossad dietro ai ribelli darfurini. E agli indipendentisti sudsudanesiIl mandato di arresto per crimini di guerra e contro l'umanità in Darfur emanato il 4 marzo dalla Corte penale internazionale dell'Aja nei confronti del presidente sudanese Omar Hasan Ahmad al-Bashir ha riportato l'attenzione mediatica mondiale sul Paese africano, ricchissimo di petrolio ma ostile ... segue
  • di Alessandro Iacobellis
     Nel 2009 l’operazione anti-terrorismo condotta dalle forze di sicurezza della Federazione Russa in Cecenia ha compiuto dieci anni, da quando, nell’agosto 1999, i separatisti locali avevano tentato il colpo di mano con lo sconfinamento nel vicino Daghestan e una contemporanea campagna di attacchi terroristici coordinati in territorio russo. Da ciò la decisione ... segue
  • di Flavio Pompetti
    Fonte: ilmessaggero
    Cresce la voglia di ritiro Anche tra le file dei conservatori si parla di exit strategy USA L`editoriale di George Will pubblicato ieri sul R ashington Post è il primo a dar voce al malcontento che serpeggia in Usa contro la guerra, ma non mostra alcun segno di incertezza o di soggezione. «Il genio - scrive Will citando de Gaulle, il quale a sua volta citava la decisione di Bismark di ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

  • di Mae-Wan Ho e Joe Cummins
    I VACCINI SONO MOLTO PIÙ LETALI DELL'INFLUENZA SUINAIl seguente rapporto è stato sottoposto a Sir Liam Donaldson, Direttore Medico del Regno Unito, e all'Agenzia per gli Alimenti e i Medicinali (Food and Drug Administration, FDA) degli USA.Nell'aprile 2009 ci fu lo scoppio dell'influenza suina in Messico e negli USA, propagatosi velocemente in tutto il mondo ... segue
  • di Luciano Gianazza
      Accertata scientificamente la causa della sintomatologia etichettata come "Autismo". Le fiale e i flaconi dei vaccini usati per vaccinare i bambini con dosi polivalenti o singole contengono thimerosal come conservante o altri composti chimici tossici. Un recente studio ha rivelato che alcune patologie del cervello sono attribuibili alla “piccola” quantità di ... segue
  • di Luciano Gianazza
     Credits per l'immagineIl pericolo è reale. Non perché la cosiddetta influenza suina, creata ad arte, sia in sè pericolosa, il vero pericolo sta nel suo rimedio, il vaccino. E' importante che queste informazioni vengano diffuse se vogliamo proteggere noi stessi, i nostri figli, le nostre famiglie. Nota: A partire dal 1 agosto 2009, non sono stati effettuati studi ... segue

Storia e Controstoria

Suicidio in diretta e libertà di informazione (archivio Fini: per abbonati)

L'Italia va avanti, la paga indietro (archivio Fini: per abbonati)