Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 13/01/2010

a cura di Arianna Editrice

Indice

Articoli

Politica e Informazione

  • di Massimo Fini
    Il colonialismo economico ha affamato il continente Sui fattacci di Rosarno anche la stampa più bieca e razzista è stata costretta a prendere le parti degli immigrati (“Hanno ragione i negri”, ha titolato il Giornale, 9/1), sfruttati fino all'osso per i famosi lavori che “gli italiani non vogliono più fare”, costretti a vivere in case di ... segue
  • di Francesco Merlo
     Solo gli ingenui potevano credere che alla vigilia delle elezioni degli amministratori la maggioranza avrebbe abolito... gli amministratori. In Italia infatti per eliminare un posto bisogna crearne due. È questa la vecchia regola della Democrazia cristiana che ha governato per sessanta anni con i proconsoli, con i cacicchi e con gli ascari ed è questa la regola anche di questo ... segue
  • di Miguel Martinez
        E' solo una notizia, letta al volo in rete e riguarda un tema su cui so poco: il terremoto di Haiti.Resto colpito da due dettagli: è il paese più povero del continente americano, 153esimo su 177 paesi del mondo secondo le solite, discutibili classifiche. Una disoccupazione stimata tra il 50% e il 70%. Eppure, la capitale di questo paese ha 1.700.000 ... segue
  • di Gianni Petrosillo
      Lo scontro Bonino-Polverini si trasformerà in un ritorno del peggiore femminismo anni 70?La candidatura di Emma Bonino,come ho già riportato in un precedente pezzo, sta trasformando la garaelettorale per le regionali di marzo nel Lazio in una crociata femminista e inun affare di genere, facendo emergere tutto il peggio che la sinistra sa daredi sé quando si toccano ... segue

Ecologia e Localismo

  • di redazionale
    Approvata dalla regione Veneto su iniziativa della Coldiretti, la prima legge sui cibi a Km 0, con il via libera dell’Unione Europea, è finalmente operativa. La legge consentirà di far arrivare più facilmente sulle tavole prodotti locali che non devono percorrere lunghe distanze con mezzi inquinanti. Con il via libera dell’Unione Europea è finalmente ... segue
  • di Francesco Bevilacqua
    Pubblicato in Italia più di dieci anni fa da Arianna Editrice e curato dal padre dell'Ecologist Edward Goldsmith, "Glocalismo" è un testo che ancora oggi è di grande attualità, analizzando lo storture del sistema globale e proponendo valide alternative basate sulla comunità locale.  Ad agosto dello scorso anno ci ha lasciati Edward Goldsmith, ... segue
  • di Virginia Greco
    Le deiezioni animali, gli scarti agro-industriali e i rifiuti organici rappresentano materia prima, presente in quantità abbondanti, per la produzione di biogas. Questi ultimi, a loro volta, potrebbero essere impiegati per la generazione di energia termica ed energia elettrica. Secondo Sergio Piccinini, direttore der Crpa, si tratta di un settore energetico eco-compatibile sottovalutato e ... segue

Economia e Decrescita

  • di RomoloGobbi
     Fino ai primi anni del 1800 la produzione industriale della Cina era superiore a quella di tutti i Paesi europei messi insieme e rappresentava un terzo della produzione globale. Nel 1830 l'Europa sorpassò di poco la produzione industriale cinese, i cui prodotti erano più cari e di qualità inferiore a quelli europei. Con l'attuale crisi economica ... segue
  • di Costanzo Preve - Luigi Tedeschi
          Intervista con il Prof. Costanzo Preve a cura di Luigi Tedeschi1. La crisi finanziaria del 2008, a causa delle sue ricadute sociali, determinerà, quali che possano essere le sue soluzioni e medio e lungo termine, profondi mutamenti negli equilibri sociali preesistenti. Data l’incertezza accentuata della attuale situazione e, soprattutto, data la ... segue
  • di Gianni Petrosillo
    Come un Dio americano che sa solo l’inglese, cantava il cantautore bolognese Claudio Lolli. Comeun Dio americano pare anche percepirsi, Sergio “Marpionne”, divenuto l’uomo dei due mondidell’auto e gran conquistatore delle Americhe con qualche secolo di ritardo.Ma in Italia Marchionne ha qualche problema in più che negli Usa. Da noi resta aperta la vertenzatra ... segue
  • di Michele Paris
    Messo alle spalle un anno nerissimo per i lavoratori americani, i principali responsabili della crisi economica globale - banchieri e dirigenti dei colossi di Wall Street - si apprestano questa settimana a dividersi un bottino di gratifiche che ammonta a svariati miliardi di dollari. Di fronte all’indignazione dei contribuenti e ai tiepidi rimbrotti di qualche politico, le grandi banche ... segue
  • di Eugenio Benetazzo
      Adesso mi è tutto più chiaro. Al momento in cui sto scrivendo mi trovo allo Space Needle di Seattle, ormai saranno più di trenta giorni che sto girovagando per gli States con l'intento di realizzare un videodocumetario sulla crisi finanziaria e quella immobiliare: Boston, New York, Miami, Atlanta, Phoenix, Las Vegas, Los Angeles, Seattle e Chicago. L'economia ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Adriano Segatori
     IL SENSO AMBIGUO DELL’INCERTEZZA.“Si tratta di una questione empirica stabilire se l’esperienza della natura selvaggia e di una vita a stretto contatto con essa attivi risorse e capacità oppresse dalla vita civilizzata”.1 Simone Pollo viviamo in un tempo caratterizzato da una sedicente precarietà: e dico sedicente in quanto questa condizione non ... segue
  • di Francesco Lamendola
     Alla fine del celebre romanzo di Collodi, Pinocchio, divenuto un bravo bambino, si volta a guardare il burattino di legno che era stato, e non può fare a meno di notare quanto sia buffo; indi esprime tutta la propria soddisfazione per essere cambiato così radicalmente.Ebbene, si tratta di un situazione emblematica, che può essere letta anche in chiave allegorica ed ... segue

Scienza e Coscienza Olistica

  • di David Peat
    La vita di molti scienziati fu influenzata dal grande insegnante spirituale J. Krishnamurti, ma nessuno di loro ebbe un rapporto intimo e duraturo con lui come lo ebbe David Bohm.Bohm e Krishnamurti si incontrarono la prima volta nel 1961 e la loro amicizia si protrasse fino alla morte di Krishnamurti, nel 1986 (anche se nel 1984 entrò in crisi).Bohm iniziò la carriera come pupillo ... segue

Da domani: sito off line - temporaneamente - per aggiornamenti

Bullismo e comunità (dal n°16)