Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

RASSEGNA STAMPA DEL 14/01/2010

a cura di Arianna Editrice

Indice

Articoli

Politica e Informazione

  • di Miguel Martinez
    Oggi mi arriva un nuovo invito a iscrivermi a Facebook, da parte di una simpatica e coraggiosa amica anarchica.Sapete già cosa le risponderò (tolte le eventuali asprezze, che lei sicuramente non merita).L'invito appare, ingannevolmente, come se fosse stato mandato non da Facebook, ma direttamente dall'indirizzo della mia amica.All'invito, segue una lista di sei persone ... segue
  • di Omar Camiletti
     Per capire l’incongruenza con cui in Italia ci si dedica a temi cruciali quali l’integrazione degli immigrati e la libertà religiosa per i musulmani, in una fase di profondi cambiamenti per la nostra nazione, bastava leggere domenica 20 dicembre 2009 l’editoriale di Giovanni Sartori “l’integrazione degli islamici”,  apparso sulla prima pagina ... segue
  • di Franco Cardini
      L’identità è ordinariamente definita come coscienza di se stessi - anzitutto «sentita» e «vissuta», ma della quale va acquisita razionale consapevolezza -: cioè della propria specificità, di quel che distingue «noi» dagli «altri»; e della gradualità dell’essere «noi» rispetto agli ... segue

Ecologia e Localismo

  • di Andrea Bertaglio
    Dopo aver parlato di Natale e dei consumi che questa ricorrenza prova sempre ad aumentare, è ora il momento di fare i conti con tutto ciò che si è speso (in cibo, regali, vacanze) e con tutto ciò che si è ricevuto ma che, in molti, troppi casi, non si aveva nessun desiderio di avere, o di cui non si aveva alcun bisogno.Che fare, arrivati a gennaio, se la nostra ... segue
  • di Romina Arena
    Il neoliberismo sfrenato partito negli anni Ottanta e divenuto unico credo economico indiscusso abbracciato, difeso ed ostentato dagli Usa, dal Fondo monetario e dalla Banca mondiale. Proviamo a tracciarne una breve storia, per capire quale sia la vera causa della povertà del cosiddetto terzo mondo. Tutti siamo abituati a guardare all’Africa, all’America Latina o, come ... segue
  • di Cristiano Bottone - Maurizio Pallante
    La prima volta che in Italia si è parlato delle Città di Transizione (Transition Towns) è stato nel corso di un meeting organizzato dal Movimento per la Decrescita Felice. Questo può già dare un indizio rispetto a una fisiologica attrazione reciproca che le due realtà hanno cominciato fin da subito a esercitare l’una sull’altra. È un ... segue
  • di Marco Cedolin
    Il tanto temuto “assalto all’arma bianca” nei confronti del presidio NO TAV di Susa non si è fino a questo momento fortunatamente verificato. Le forze dell’ordine hanno militarizzato il territorio in maniera molto discreta e solo una “delegazione” si è presentata all’alba di fronte alle centinaia di presidianti che avevano passato la notte in ... segue

Economia e Decrescita

  • di Joseph Halevi
      Quando due mesi fa in Usa ci fu un calo statistico nella disoccupazione ufficiale alcuni giornali italiani titolarono che in America ripartiva il lavoro. Che facce di bronzo! Solo interessate alla propaganda come durante la guerra fredda, proprio perchè sanno benissimo che la crisi è di sistema. Gli ultimi dati statunitensi dicono che l'occupazione è ... segue
  • di Il Bancario
       Qualcuno la definirebbe la storia tipica (?) di una multinazionale. Qualcun altro potrebbe scomodare la lente di uno Sherlock Holmes finanziario per comprendere e far luce su orpelli, annessi e connessi legati a cambiamenti così repentinamente avvenuti e così altrettanto velocemente eclissati. Altri trarrebbero ispirazione dalla geometria nel constatare come pure ... segue

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • di Ugo Gaudenzi
            La Lega internazionale delle Democrazie non è più un sogno elettorale coltivato in solitudine dal senatore repubblicano John McCain – di recente premiato dal presidente golpista georgiano Saakashvili con una pistolina d’oro perché ritenuto “Eroe nazionale della Georgia”… - ma lo strumento per consolidare ... segue
  • di
    Notizia Leggi articoli in lingua:    Giov 14 Gen 2010 ore 17:17:26   Il Vecchio e i Giovani      di: Ugo Gaudenzi Traduzioni:    La Lega internazionale delle Democrazie non è più un sogno elettorale coltivato in solitudine dal senatore repubblicano John McCain – di recente premiato dal presidente golpista georgiano Saakashvili ... segue
  • di Osvaldo Pesce
    In questi giorni si parla di intervento militare di fatto contro il Pakistan e si minaccianorappresaglie nello Yemen ed in Somalia. Inoltre, resta sempre all’o.d.g. il problema nucleareiraniano.Obama, dopo vari tentennamenti invia altri 30000 soldati statunitensi in Afghanistan; non solo, surichiesta americana ulteriori militari sono o stanno per essere inviati in quel paese dalla UE ... segue
  • di Thalif Deen
      La Russia ha battuto sul tempo gli Stati Uniti nel mercato multimilionario degli armamenti in uno Yemen al verde, i cui acquisti di armi sono stati finanziati principalmente dalla vicina Arabia Saudita. Le forze armate yemenite, attualmente sottoposte ad un ambizioso programma di modernizzazione dal valore stimato di 4 miliardi di dollari statunitensi, sono equipaggiate con armi provenienti ... segue
  • di Uzi Mahnaimi
        Un generale, a suo tempo responsabile delle armi nucleari di Israele, ha affermato che l'Iran è «molto, molto, molto lontano dal costruirsi una capacità nucleare». Il generale di brigata Uzi Eilam, 75 anni, un eroe di guerra e un pilastro dell’establishment della difesa, ritiene che all’Iran serviranno probabilmente sette anni per ... segue
  • di Glenn Greenwald
      Nel febbraio 2007 scoppiò una controversia quando il professore di legge dell’università del Tennessee Glenn Reynolds, autore del blog politico “Instapundit”, disse che in risposta alle attività nucleari dell’Iran, l’America doveva “uccidere i mullah radicali e [sic] gli scienziati atomici iraniani” -- in altre parole, il ... segue

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • di Claudio Risé
      Le mamme, soprattutto giovani e lavoratrici, sono in difficoltà. Medici, psicologi, presìdi sanitari, strutture educative sono bersagliati da segni di smarrimento di fronte a problemi spesso banali: la difficoltà del bimbo a lasciare il pannolino, o ad accettare l’asilo.Mal di pancia passeggeri o raffreddori qualsiasi diventano fonte di panico. Il principale ... segue
  • di Marco Iacona
      Sembrava che la sua carriera da attore spilungone e un po' dinoccolato dovesse concludersi molto presto con le apparizioni in film americani non di prima scelta o come cowboy della serie televisiva Rawhide, con i ruoli da protagonista nei western di Sergio Leone (nella bellissima "trilogia del dollaro") e dopo la saga iniziata da Don Siegel dell'ispettore Callaghan, ... segue
  • di Francesco Lamendola
    Fin verso il 1830 tutti i matematici pensavano che la geometria euclidea esprimesse non già un particolare modello di geometria, e sia pure il più classico ed armonioso, ma la geometria in quanto tale: l’unica forma possibile di geometria. Inoltre, grazie ai suoi caratteri di perfezione e di eleganza, ne deducevano che l’universo è scritto in caratteri matematici: ... segue
  • di Stefano Serafini
       Il problema è evidente da decenni, l’inquietudine e il malessere hanno anche trovato voci fra intellettuali e studiosi, ma il manifesto, l’appello corale e di popolo, l’urlo quasi, sembrava impossibile. Invece, come un temporale, l’Appello a S.S. Papa Benedetto XVI per il ritorno ad un’arte sacra autenticamente cattolica è esploso ... segue

Dubai: altro giro, altra bolla (dal n°16)

Il film: Arriba parias de la tierra (dal n°16)