Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Prima Pagina 18 gennaio 2010


Haiti. La pantomima dell'Occidente solidale
di Federico Zamboni

I media le adorano, le catastrofi. E così il potere politico e finanziario. Per i media sono un serbatoio di notizie drammatiche a getto continuo, talmente coinvolgenti di per se stesse che a costruirci intorno un titolo a caratteri cubitali, un servizio di apertura del tiggì o un talkshow in seconda serata non ci vuole niente. La morte e il dolore fanno audience. La distruzione ha un che di spettacolare che attira un sacco di gente. Se qualsiasi fesso non resiste alla tentazione di occhieggiare le conseguenze di un incidente stradale appena un po’ grave, a costo di rallentare di colpo e di rischiare un ulteriore scontro, figuriamoci se può sottrarsi al richiamo di una tragedia con centinaia o con migliaia di morti. leggi tutto

  • L'intervista a Daniel Estulin è in arrivo
  • Un avvocato e troppi misteri di Germana Leoni (dal n°16) 
  • A partire dagli anni Ottanta si è registrato un notevole incremento del volume di affari delle ecomafie, neologismo coniato da Legambiente per indicare organizzazioni dedite ad attività criminose di stampo prettamente ambientale: organizzazioni che si avvalgono del supporto esterno della criminalità organizzata ma che pullulano in realtà di colletti bianchi. leggi tutto

Ma Berlusconi resta sempre un poveretto
il gazzettino 17 luglio 1992
**
Chi ha pagato il viaggio ad Hammamet?
di Valerio Lo Monaco

H1N1: la strage dov'è?
di Alessio Mannino

"Il lato nascosto degli archivi". Girando tra i palinsesti.
di Ferdinando Menconi


Rassegna Stampa di ieri
a cura di Arianna Editrice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Storia e Controstoria

Haiti: aiuti, occupazioni, vetrine mediatiche e turismo macabro

"Il lato nascosto degli archivi". Girando tra i palinsesti