Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Prima Pagina 27 gennaio 2010


Ahi ahi ahi, Haiti. Bertolaso dietro-front

di Federico Zamboni

Ma guarda: Bertolaso si è distratto un attimo, forse perché in un posto come Haiti la tragica durezza della realtà è agli antipodi delle calcolatissime finzioni della diplomazia, e non ha resistito alla tentazione di dire quello che pensa davvero: «Ci sono enormi organizzazioni coinvolte e moltissimo da fare, ma la situazione è patetica, e tutto si sarebbe potuto gestire molto meglio».

Il sospetto, a dire il vero, lo avevamo avuto in chissà quanti: era bastato guardare i servizi messi in onda dalla televisione, e vedere l’esercito statunitense che calava in forze sull’isola, e apprendere che Obama aveva deciso di farsi “aiutare” dai suoi due predecessori Bill Clinton e George W. Bush, per sentire puzza di baracconata mediatica. E di speculazione politica. Come abbiamo già scritto la settimana scorsa, in questo stesso spazio, l’Occidente sfrutta le catastrofi di questo tipo per fare sfoggio di un altruismo che non possiede neanche lontanamente. leggi tutto

    Piccolo estratto di una intervista fiume, presto disponibile in video sul nostro sito. leggi tutto



Storia di una leggenda
Il conformista 5 maggio 1989
** 

Google-Cina: chiave di lettura
di Alessio Mannino

Abbassare la media
di Ferdinando Menconi


Rassegna Stampa di ieri
a cura di Arianna Editrice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Scienza e Coscienza Olistica

Storia e Controstoria

Fallaci

Ahi ahi ahi, Haiti. Bertolaso dietro-front