Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Secondo i quotidiani del 31/03/2010

1. Le prime pagine 

Roma - CORRIERE DELLA SERA – In apertura: “Fisco, ecco i punti della riforma”. Di spalla l’editoriale di Angelo Panebianco: “Il nuovo voto della Lega/ Popolare e Borghese”. Al centro, uno schema che riassume tutte i risultati delle regionali e comunali. A centro pagina: “Brunetta battuto a Veneziaaccusa. In basso: Scienza, il Cern di Ginevra “All’inseguimento della ‘particella di Dio”.  

REPUBBLICA – In apertura: “Berlusconi: Cambio giustizia e fisco”. Editoriale di Ezio Mauro: “La partita da giocare”. Al centro: “Fini un patto a tre per fare le riforme”. In basso: “Se crolla la Domus Aurea, la casa maledetta di Nerone”. E ancora: “Balotelli, ragazzo ribelle che non chiede scusa”.  

LA STAMPA – In apertura: “Berlusconi: adesso le riforme”. Di spalla l’editoriali di Mario Calabresi “Le emozioni, la ragione e la realtà”. Al centro pagina con foto “Venezia, Brunetta sconfitto attacca la Lega”. In basso “Crolla la meraviglia di Nerone”.  

IL MESSAGERO – In apertura: “Berlusconi. Ora le riforme”. Di spalla l’editoriale di Giovanni Sabatucci “Dalle promesse alla prova dei fatti”. Al centro pagina: “Lazio, Polverini: le mie priorità”. In basso: “Crolla una volta della Domus Aurea”.  

IL SOLE 24ORE- In apertura: “Maroni, ora il federalismo fiscale”. Di spalla l’editoriali di Guido Gentili “Tre anni per ritrovare le parole ”. Al centro pagina: “Fmi, In Italia ripresa fragile ma risposta giusta alla crisi”. Accanto: “La sfida di Bernheim: Dopo la guida delle Generali sono pronto a nuovi progetti”.  

L’UNITA’ – In apertura: “Il cammino” “Berlusconi accelera sulle riforme a senso unico grazie al patto di ferro con Bossi e la Lega. Più in basso: “Ripartire da L’Aquila”, e accanto “Roma, crolla la Domus Aurea”.  

LIBERO – In apertura: “Forza Silvio, ora o mai più”. L’ editoriale di Gianpaolo Pansa: “E’ finalmente iniziata la Terza Repubblica”. Al centro con vignetta di Benny: “Grillo fa perdere il Pd. E si becca un vaffa”. Sotto: “Cadono Brunetta e Castelli. Prime scintille Pdl-Lega”. In Basso: “Bassolino cerca pace in Tibet”.  

IL GIORNALE – In apertura: “Ora Silvio vada giù duro” editoriale di Vittorio Feltri. Al centro grande vignetta di Forattini con Berlusconi a cavallo di Bossi. Sotto: I flussi elettorali “Ma neanche il Carroccio guadagna voti”. In basso: “Loiero, contratto d’oro all’amico giornalista”.  

IL TEMPO – In apertura: “Il vincitore e i vinti” editoriale di mario Sechi. Al centro con foto “Polverini story. E la piccola Renata sogna già in grande”.  

IL FATTO QUOTIDIANO – In apertura: “Con questi qui non vinceremo mai. Quattro regioni in meno ma Bersani giura che il Pd non ha perso. Ricordate il grido di Nanni Moretti?”. L’Editoriale di marco Travaglio: “In poche parole, un’altra Caporetto”.  (red)

Elezioni regionali 2010: se il paese affonda ed è colpa del PD (ma non solo)

Vade retro voto