Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Rassegna stampa di ieri (13/10/2011)

Indice

Politica e Informazione

Ecologia e Localismo

Economia e Decrescita

  • Pronti all'impatto: default, Euro, casta
    di Marco Della Luna
    Fonte: Marco della Luna blog [scheda fonte]
            Come ragiona la classe politica? Ragiona così: «Per fare i nostri interessi abbiamo portato il paese al 50% di pressione fiscale, al declino economico, all’emergenza finanziaria. Che opportunità di profitto ci offre questa situazione? Enormi opportunità. La gente ha paura, quindi può essere indotta a darci altri soldi, ... segue 
  • Il mondo si indigna contro le banche. "Se vale il mercato quelle decotte devono fallire"
    di Giulietto Chiesa - Ignazio Dessì
    Fonte: megachip [scheda fonte]
    Dalle Ramblas spagnole alle piazze greche, dalle strade italiane agli spazi di Wall Street i giovani si indignano e contestano le banche e tutti gli altri poteri forti che in nome del debito strozzano il mondo ed i suoi abitanti. Le stesse banche le cui speculazioni hanno determinato – dalla bolla Usa in poi – le crisi a seguito delle quali chiedono ai governi i nostri soldi. ... segue 
  • Diritto all’insolvenza?
    di Aldo Giannuli
    Fonte: aldogiannuli
    Di fronte alla tragica situazione greca, diversi osservatori come Loretta Napoleoni, Andrea Fumagalli, Damien Millet o Eric Touissant (tanto per fare qualche nome) hanno avanzato -con varie modulazioni- la proposta di uscirne dichiarando default, anzi, Fumagalli ha teorizzato un “diritto all’insolvenza”.Abbiamo già detto che molti paesi di prima grandezza (Usa e Giappone, ... segue 
  • No al debito. Oltre la sinistra
    di Alessio Mannino
    Fonte: alessiomannino
    La Fiom si conferma un avamposto di resistenza al pensiero unico iper-liberista, che la Cgil di cui pure fa parte combatte a parole ma di fatto ne è complice e strumento. Il presidente del comitato centrale del sindacato metalmeccanici, Giorgio Cremaschi, ha promosso un appello presentato in un’assemblea all’Ambra Jovinelli di Roma l'1 ottobre con un titolo ... segue 

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • «Libia 2011»: un paese che non c'è più
    di Gian Paolo Calchi Novat
    Fonte: Il Manifesto [scheda fonte]
     Autocrazia, insurrezione, libertà. Il quadro della transizione in Libia - o per meglio dire della guerra che ha accompagnato o addirittura determinato la transizione - ha ancora molti lati oscuri, per non parlare dell'incertezza degli sviluppi futuri. Le manipolazioni in cui si sono esercitate le potenze impegnate nella guerra contro Gheddafi potrebbero sortire effetti sgraditi. ... segue 
  • L’uomo della contesa
    di Stefano Moracchi
    Fonte: terzalinearossobruni
    Nel 1989, con il crollo del cosiddetto “socialismo reale”, i dibattiti più seri, ovviamente (ma non diamolo per scontato con troppa facilità), si tennero al di fuori della carta stampata, delle televisioni, dei partiti e soprattutto dal circuito accademico. A tutti costoro le modalità del crollo parvero un fatto marginale. Che fosse ... segue 
  • Usa: complotto a fini elettorali?
    di Michele Paris
    Fonte: Altrenotizie [scheda fonte]
      Il ministro della Giustizia americano, Eric H. Holder, ha annunciato martedì in una conferenza stampa la scoperta di un complotto iraniano per assassinare l’ambasciatore saudita a Washington. Le autorità statunitensi puntano il dito direttamente contro il governo di Teheran, anche se le accuse non sembrano per ora ... segue 
  • Il Triangolo delle Bermude messicano
    di Fabrizio Lorusso
    Fonte: Carmilla [scheda fonte]
      Il Messico ai tempi della guerra al narcotraffico, lanciata dal Presidente Felipe Calderón nel 2007 contro i cartelli della droga, sta sperimentando una triste serie di “effetti collaterali” legati all’esplosione della violenza e alla militarizzazione. Non si tratta né dei cinquantamila morti in cinque anni, attribuibili alle faide tra i narcos e ... segue 
  • Libia: chi tira le fila sono i qatarioti
    di Gerard de Villiers
    Fonte: aurorasito.wordpress
    La situazione in Libia, al limite dell’anarchia completa, tra le ambizioni di tribù rivali e un consiglio di transizione abbandonato, senza governo né un vero capo … Gerard de Villiers racconta il suo viaggio nel cuore del caos.  Atlantico: Voi ritornate da un viaggio in Libia. Qual’è la situazione? Gerard de Villiers: La situazione in Libia ... segue 
  • Crepuscolo della NATO?
    di Giacomo Gabellini
    Fonte: eurasia [scheda fonte]
    Lo scorso 4 ottobre i Ministri della Difesa dei Paesi aderenti alla NATO si sono incontrati a Bruxelles per discutere un eventuale, ulteriore riassetto dell’ordinamento strategico dell’Alleanza Atlantica. Tuttavia, nel corso della riunione non è emersa una visione strategica condivisa, ma un affresco piuttosto problematico riguardo ai ... segue 
  • Iran e complotti, lo scenario Brzezinski
    di Pino Cabras
    Fonte: megachip [scheda fonte]
    Nello stesso giorno in cui a Washington tutte le massime cariche statali denunciano un «complotto» (dicono proprio così, e i media clonano la definizione all’infinito), ossia una cospirazione terroristica con base a Teheran perpetrata sul suolo americano, anche a Baghdad le stragi si sono intensificate ad opera di terroristi suicidi. Una giornata simile merita di ... segue 
  • Siria: Migliaia in piazza per difendere Assad e lo stato laico e multiconfessionale
    di Anjela Al-Raies
    Fonte: Peace Reporter [scheda fonte]
      Il social network, in Siria, non è solo uno strumento dei "rivoltosi". Le pagine Facebook del gruppo dei giovani siriani La mia patria è la Siria, che riunisce circa cento tra gruppi e pagine dei sostenitori del regime, ha lanciato un'azione pro-Assad, anche attraverso un sito: "Siamo milioni, ci vediamo il 12 ottobre in piazza Sabaa Bahrat, a ... segue 

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • Come si diventa misantropi (e misogini) e come se ne guarisce
    di Francesco Lamendola
    Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]
    Come si diventa misantropi, ossia odiatori del genere umano?E, subordinatamente, come si diventa misogini, cioè odiatori del sesso femminile?E, soprattutto: come se ne esce; come si fa a ritrovare un minimo di fiducia nel genere umano e un certo grado di stima e simpatia nei confronti del gentil sesso?Partiamo dalla prima domanda, vale a dire come si diventa misantropi.Platone, in un ... segue 

Storia e Controstoria

  • Come sono arrivate nel Sud America le scimmie platirrine?
    di Francesco Lamendola
    Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]
    Enigmi della biogeografia.A suo tempo ci eravamo occupati di uno di questi enigmi: come, cioè, le iguane siano giunte a popolare il Madagascar, provenienti dall’America Meridionale (cfr. Il nostro articolo «Come hanno fatto le iguane a migrare dal Sud America al Madagascar», apparso sempre su sito di Arianna Editrice in data 25/10/2010).Un enigma per molti aspetti simile ... segue

Area 51 - SMS

Draghi, uomo di banca e di cultura