Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Rassegna stampa di ieri (20/09/2011)

Indice

Politica e Informazione

  • Elogio di Terry De Nicolò, filosofa del terzo millennio
    di Miguel Martinez
    Fonte: kelebek [scheda fonte]
    Non ho seguito per nulla l’ultima vicenda che coinvolge il nostro presidente del Consiglio, il suo lenone e ricattatore di fiducia il signor Tarantini e un numero sproporzionato di Jeune-Fille di ogni età e dimensione. Mi hanno però segnalato un video davvero notevole. E’ un’intervista con una certa Terry De Nicolò, ... segue 
  • E i politici si stupiscono del nostro stupore
    di Marcello Foa
    Fonte: il giornale [scheda fonte]
    Ma esiste ancora un minimo senso di pudore, quella sensazione interiore che induce una persona normale ad astenersi da certi comportamenti nella consapevolezza che generano rifiuto e condanna in chi li ascolta o li osserva? E non mi riferisco solo a Berlusconi per le sue ben note, imbarazzanti vicende. Bossi non rappresenta più l’alternativa moderata, non lo è perchè da ... segue 
  • Il rogo dei libri (solo se «nemici»)
    di Pierluigi Battista
    Fonte: Corriere della Sera [scheda fonte]
    Un Tribunale manda «Falce e carrello» al macero. E tutti tacciono Ma almeno un gesto, una finta. Una «mossa» tanto per far capire che la censura è una cosa odiosa, gli apostoli della libertà di stampa conculcata, potrebbero pure simularla anche in favore di un nemico. D’accordo, le Coop non si toccano, venerate come una reliquia sacra e quindi bisognose ... segue 
  • Il triangolo onnipotente
    di Gianni Petrosillo
    Fonte: Conflitti e strategie [scheda fonte]
    L’ultima stangata da 54 miliardi di euro varata dal Governo non è a saldo ma ad anticipo di quel che l’Europa vuole ancora “strozzinare” all’Italia. E questo accade perché abbiamo un Esecutivo economicamente iugulato da Berlino e politicamente commissariato da Parigi e da Londra E’ lo stesso Tremonti ad affermare che è più ... segue 
  • No, Allam no
    di Alessio Mannino
    Fonte: alessiomannino
    Le persone si giudicano dal prezzo che pagano per le loro scelte. Per aver contrastato gli oligarchi della Lega vicentina, Davide Lovat ha pagato con l’espulsione dal partito-caserma in cui, a torto, credeva. Dopo aver rotto i ponti con personaggi come Dal Lago e Stefani e, su per li rami, Calderoli, Maroni e lo stesso Bossi, ora però Lovat porta in dote il suo abbozzo di ... segue 
  • Standard and Poor declassa l'Italia
    di Valerio Lo Monaco
    Fonte: il ribelle [scheda fonte]
      A dire la verità, il ragionamento di Standard and Poor's non fa una piega. Almeno secondo l'ottica alla quale, se non altro pubblicamente, fanno riferimento le agenzie di rating (ed è il motivo per il quale secondo il nostro governo questa decisione di S&P era "scontata"). Sappiamo bene come tale ottica ufficiale sia invece poi stravolta quando le ... segue 

Economia e Decrescita

  • UBS, la banca del buco
    di Emanuele Vandac
    Fonte: Altrenotizie [scheda fonte]
    Si poteva immaginare un modo migliore del caso Kweku Adoboli per festeggiare il terzo anniversario del fallimento di Lehman Brothers? Si è scoperto il 15 settembre che la ex star del trading floor della UBS di Londra ha abusato dei soliti giochini speculativi a base di derivati, provocando al suo datore di lavoro una perdita di circa 1,5 milardi di ... segue 
  • E' arrivata l'ora della smondializzazione
    di Bernard Cassen
    Fonte: Come Don Chisciotte [scheda fonte]
            Contro la trappola di una finta alternanza Mémoire des luttes è stato uno dei partecipanti all’incontro «Remue-méninges à gauche» [1] che si è tenuto a Grenoble il 26, 27 e 28 di agosto. L’associazione ha organizzato un dibattito sulla smondializzazione, su cui questo articolo vuole offrire un ... segue 
  • Si può dubitare del capitalismo?
    di Jack A. Smith
    Fonte: Come Don Chisciotte [scheda fonte]
            Tra il 1900 e il 2011 ci sono state ventiquattro recessioni negli Stati Uniti (compresa la Grande Depressione), una ogni 4,6 anni, con variazioni tra un decennio e un altro, principalmente per l’inevitabile sovrapproduzione e per l’avidità. Certo, il capitalismo è altamente produttivo e ha reso ricchi molti americani e ha ... segue 
  • La moneta: una materia giuridica prima che economica
    di Gianluca Monaco
    Fonte: Associazione Terra Nostra
    E’ bene chiarire un aspetto fondamentale sulla figura di Giacinto Auriti in quanto è diffusamente ed erroneamente indicato come economista. Giacinto Auriti era un giurista, un docente di giurisprudenza che collaborò alla stesura di trattati di diritto internazionale e della navigazione nonché alla carta costituzionale greca. Fu durante il suo percorso professionale ... segue 
  • L'ombra dell'Fmi sul debito italiano
    di Andrea Degl'Innocenti
    Fonte: il cambiamento [scheda fonte]
    Sulla carcassa del belpaese è giunto il turno degli avvoltoi. I titoli di Stato italiani sono merce infetta e nessuno li vuole più. Gli unici disposti ad acquistarli sono i cinesi, che chiedono come contropartita l'ingresso in Eni ed Enel. Ma alle loro spalle si prospetta un pericolo anche peggiore: l'Fmi ha avanzato una proposta di prestito all'Italia. ... segue 
  • Banche per la California di domani
    di Ellen Brown
    Fonte: Come Don Chisciotte [scheda fonte]
    Wall Street non riesce a fermare la California, che ha deliberato uno studio di fattibilità per l'istituzione di una banca statale. La legge dello stato della California AB 750, per lo studio di fattibilità per l'istituzione di una banca statale che gestirebbe i fondi statali, passata in entrambe le camere, è adesso alla firma del governatore Jerry Brown. ... segue 

Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

  • Laicismo e scontro di civiltà in Francia
    di Miguel Martinez
    Fonte: kelebek [scheda fonte]
    Lo scontro di civiltà prosegue, a modo suo, in Francia. In un discorso a Nizza, l’abile e carismatica Marine Le Pen ha lanciato la nuova parola d’ordine. Si fa presto a dire “destra”: è difficile riuscire a immaginare un programma più lontano da quello della Lega da noi, ad esempio. Ecco la proposta di Marine Le Pen, per quanto riguarda ... segue 
  • Turchia e Qatar: i nuovi leader regionali?
    di Hamze Jammoul
    Fonte: eurasia [scheda fonte]
    Dopo la cosiddetta “Primavera Araba” che ha contagiando diversi paesi arabi, il Vicino Oriente sta vivendo la mancanza di un leader. Questa situazione permette alla Turchia e al Qatar di assumere un ruolo strategico, che alla fine potrebbe portare ad un conflitto politico tra i due ambiziosi stati. La Turchia sogna i tempi degli Ottomani È ... segue 
  • La Palestina deve avere uno Stato indipendente
    di Massimo Ragnedda
    Fonte: megachip [scheda fonte]
    Nascerà lo Stato palestinese? Dopo sessant’anni di guerre, di conflitti a bassa ed alta intensità, attentati, ripercussioni, rappresaglie, occupazioni militari, negoziati falliti, accordi disattesi, vedrà la luce uno stato palestinese? Un concreto passo avanti verrà mosso tra qualche giorno (il 23 settembre) da Abu Mazen quando chiederà per ... segue 
  • Due Popoli, uno Stato: per il tramonto del «sionismo reale»
    di Pino Cabras e Simone Santini
    Fonte: megachip [scheda fonte]
    Mentre sembra prendere consistenza un debolissimo embrione della soluzione "Due Popoli Due Stati", riproponiamo un'analisi controcorrente che per la Terrasanta invece immagina una soluzione certo più complessa, ma che forse meglio garantirebbe tutti. Naturalmente è una soluzione che rimanda al futuro. Ogni episodio che confermi la deriva sempre ... segue 
  • Tra Ankara e il Cairo, si palesano i fallimenti di Netanyahu
    di Noam Sheizaf
    Fonte: Blogghete! [scheda fonte]
            Per il Medio Oriente questo è il momento più importante che si sia visto da decenni, eppure non si potrebbe immaginare, per Israele, un governo più inetto di quello oggi insediato a Gerusalemme.       Il mese scorso, Israele ha rifiutato il compromesso sull’assalto ... segue 
  • Stato palestinese, percorso a ostacoli
    di Grazia Careccia*
    Fonte: Peace Reporter [scheda fonte]
      L'OLP presenterà al Segretario Generale delle Nazioni Unite richiesta formale di ammissione in qualità di Stato Membro Il Presidente Abbas ha reso pubblico che, dopo il discorso che terrà di fronte all'Assemblea Generale il 23 settembre, l'OLP presenterà al Segretario Generale richiesta formale di ammissione in qualità di Stato ... segue 

Cultura, Filosofia e Spiritualità

  • Il salice
    di Maurizio Corrado
    Fonte: nemetonmagazine
    La storia del nostro rapporto con il salice può essere paradigmatica della trasformazione che ha avuto nella cultura occidentale il rapporto con gli alberi. Come sempre, quando si affronta il mito e il simbolo, non c’è mai una sola interpretazione ma comunque, attraverso la miriade di narrazioni, si può intravedere in filigrana un filo conduttore, ... segue 
  • Cosa si cela dietro le fantasie sadomasochiste di James Bond, l’Agente 007?
    di Francesco Lamendola
    Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]
    Ci siamo concessi il “divertissement”, qualche tempo fa, di affondare il coltello dell’ironia critica fra le pieghe ben dissimulate di una autentica icona del potere fascinatorio maschile: quel Diabolik che, partorito dalla fantasia di Angela e Luciana Giussani nel lontano 1962, da allora si è imposto come uno dei più mitici supereroi del fumetto nostrano (cfr. il ... segue 
  • Cosa spinge le donne a innamorarsi di un prete?
    di Francesco Lamendola
    Fonte: Arianna Editrice [scheda fonte]
    Molte donne s’innamorano di uomini di Chiesa, specialmente preti; e ciò era ancor più frequente prima che una ventata di laicismo investisse la Chiesa medesima e togliesse ai sacerdoti una buona parte di quell’aura sacrale che, prima, li distingueva così nettamente dal mondo profano, a cominciare dalla veste nera che indossavano, lunga fino ai piedi.Noi stessi ne ... segue 
  • Sul divismo
    di Renzo Giorgetti
    Fonte: Centro Studi La Runa [scheda fonte]
    Possiamo considerare condizioni necessarie e sufficienti per la nascita del fenomeno del divismo i seguenti fattori: esistenza in una società di massa di un avanzato stato di secolarizzazione. Fattori questi manifestatesi poche volte contemporaneamente nella storia umana e che, eccettuati taluni casi del passato, rendono questo fenomeno una caratteristica dell’attuale ... segue

Italia, De Profundis?

Libia. Assalto a Sheba