Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

LIBERALIZZAZIONI: TUTTI CONTRO TUTTI

La competizione a tutti i costi. Per crescere. Sul sangue di una guerra tra poveri (e anche tra ricchi, certo. Ma questi, almeno, hanno più armi per combattere).
Tra poco il maxi-piano, con una memoria storica da tenere sempre a mente: le liberalizzazioni, sempre, hanno favorito una parte sola. Quella dei più grandi e dei più ricchi che possono fare blocco e decidere per tutti gli altri (vedi il caso delle Assicurazioni).

Sigh. Lo spread non ci premia

Rassegna stampa di ieri (11/01/2012)