Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Draghi: «La crisi è peggiorata»

Un’altra ammissione a metà. Tacendo sulle vere ragioni

Il numero uno della Bce riconosce che le cose non stanno affatto migliorando, nonostante le misure adottate finora. Ovvero, aggiungiamo noi, nonostante gli enormi sacrifici che si stanno imponendo ai popoli europei.
Eppure, secondo Draghi, bisogna andare avanti nella stessa direzione. A cominciare dal fondo “salva Stati” che va concretizzato «tempestivamente e completamente». Un paradosso che abbiamo già denunciato: i debiti non si curano facendo altri debiti. Ma fermando la speculazione finanziaria.

Ue: i rating non sono imparziali

Siria. Violazioni dell’embargo