Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Perché Chávez ha rivinto. Oltre la propaganda

 

chavez-bimba

All’indomani della vittoria elettorale di Hugo Chávez sul candidato dell’opposizione Capriles Radonski, la stragrande maggioranza dei media europei non parla più di un Venezuela in cui è assente la libertà d’espressione, i toni di giornali, radio e televisioni non sono più così aggressivi come lo sono stati per ben 13 anni. Davanti alla prova del voto e alla sconfitta accettata dalla stessa opposizione, i media non possono più mentire. Oggi hanno messo da parte le descrizioni caricaturali e tendenti a ridicolizzare il presidente venezuelano e, senza indurre al sospetto della frode elettorale, hanno riconosciuto il risultato ottenuto all’interno di un sistema pienamente democratico con un’altissima affluenza (80,72%). di Barbara Meo Evoli - Rivista Geopolitica(Leggi tutto)

Tobin Tax: con molta calma, please

Gli italiani si svenano. Ma i capitali fuggono